LawBreakers su PC non riscuote successo, gli utenti attivi sono meno di 500

30 Agosto 2017 33

Il nuovo "hero-shooter" competitivo creato da Cliff Bleszinksi (papà di Gears of War) LawBreakers non riesce a conquistare i giocatori e su PC il numero di utenti attivi contemporaneamente cala in modo costante.

Sono passate circa tre settimane dal debutto del frenetico sparatutto, e nelle ultime 24 ore - come riportato da Steam Chart - il numero di giocatori connessi in simultanea non è riuscito neppure a raggiungere quota 500, fermandosi di fatto a 431.

LawBreakers non ha comunque mai ottenuto risultati particolarmente entusiasmanti, nei primi giorni di debutto infatti il picco di giocatori connessi è stato di 2,500, un numero che nei giorni successivi è continuato a calare. Anche l'open beta non era riuscita a suscitare grande interesse registrando un picco massimo di 7.500 utenti online in una singola ora.

Indubbiamente un fine settimana di libero accesso al gioco potrebbe migliorare l'attuale situazione del "hero-shooter" competitivo di Bleszinksi, tuttavia al momento non ci sono annuncia inerenti ad un'iniziativa simile.

Vi ricordiamo che LawBreakers è disponibile sia su Steam che su Playstation 4 con supporto alla versione Pro della console di Sony. Il titolo, per chi non lo sapesse, è uno sparatutto in prima persona basato su scontri 5 contro 5 che include al suo interno un sistema di micro-transazioni dedicato esclusivamente all'acquisto di elementi di estetici.

Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone 8 Plus, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 692 euro oppure da Amazon a 764 euro.

33

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Charles Leepton Hais Tee

Stavo pensando se aprire o meno il nat ma con questa risposta decido di lasciare le cose come stanno

LaVeraVerità

La (mancata) ilarità era dovuta alla (ai miei occhi) palese assurdità della tua risposta ad un commento dove affermavo, per esperienza giornaliera (ci gioco da quando è uscito, praticamente tuttii i giorni) che non sia un problema trovare partite piene. Ora i casi sono due: o hai qualche problema di network, o stai scrivendo da una dimensione parallela dove le cose sono al contrario.
In ogni caso ti allego uno scatto fatto ora...
https://uploads.disquscdn.c...

Whommy

non capisco con quale tono tu abbia capito il commento
è un dato di fatto, dopo 3 mesi battlefront si è svuotato (come è successo a titanfall 1).
Ogni tanto ci faccio una partita, indipendentemente dalla modalità passa più il tempo in cerca partita che in gioco.
Quando ne trova una molte volte ti ritrovi 2vs3, slogghi dalla partita ma ti ributta nella stessa.

Ho provato l'alpha del 2 e non è niente male, speriamo regga

alexhdkn

Ma a livello tecnico, vorrei capire di che si tratta.

ciccio35

Non so cosa dirti ma vedrai che il problema è quello. Io ho il classico modem Telecom che danno per la fibra e mi è bastato impostare una connessione ppoe da Windows. Prova a cercare qualche guida su come aprire il nat aggiungendo rainbow six el tuo internet provider ai termini di ricerca. Lì è praticamente indispensabile avere il nat aperto per il matchmaking, quindi trovi un sacco di guide

LaVeraVerità

Scusa, non rido perchè:

a) Non è educato
b) E' un genere di risposta troppo banale ed io sono tutto fuorchè banale.
c) Perchè potresti offenderti e lungi da me offendere chicchessia.
d) Perchè vorrei provare a capire perchè vivo una realtà completamente diversa dalla tua.

pisqua187

quel caxxo di nat non lo riesco ad aprire in nessun modo. ho provato anche ad acquistare un altro router per vedere se era il vecchio che mi dava problemi. ho provato il DMZ ho provato ad aprire porte incanalare indirizzi ip ecc ec ma niente!

Whommy

mmm battlefront è praticamente vuoto

ciccio35

Su gta quando entri nell'online e dici dal menù di unirti a un'altra sessione il gioco inizia a caricare, ti dà l'avviso di aprire il Nat perché altrimenti giocherai solo con gente col Nat "chiuso" come te, e poi ti butta in una sessione con poche persone. Se invece hai il Nat aperto perché in soldoni ha un pool più ampio di persone con cui connetterti

J3zuzCr!ztuz

È un peccato perché la beta mi è piaciuta molto poiché unisce le meccaniche di gioco di overwatch e unreal tournament, ma venderlo a 60€ mi sembra eccessivo, considerando che trovi a 20€ overwatch o ancora meglio paladins gratuitamente.

AL3PRO

Pensa che c'è ancora molta gente in Battlefield 4!

alexhdkn

Perché in League of Legends, Counter Strike:Global Offensive, FIFA 18 e Hearthstone i nabbi vincono contro quelli più bravi? Così ai primi match?

alexhdkn

Che c'entra la lobby con il nat?

Vincenzo Cortese

provato per qualche ora al giorno ma non mi ha convinto a pieno oltre i problemi di trovare gente in gioco... molto meglio overwatch se piace il genere ora spero in DESTINY 2 venduto tramite battelnet della blizzard ... speriamo esca presto scontato 60 € mi seccano un pò OW l'ho trovato a 20 euro, preso subito

LaVeraVerità

Star wars battlefront, Rainbow six siege, titanfall 2, mai avuto problemi. Su SW anche partite 20 contro 20 senza problemi a tutte le ore.

manu1234

chi ha one lo conosce per via di gears, probabilmente si, è come se il capo di guerilla games facesse un gioco originale per one, non so quanto successo avrebbe

Dajant

Ma che bel trollino <3

Ratchet

Disastro..

ciccio35

Sei sicuro di non avere problemi tu con la connessione? Non è che devi aprire il nat? Perché per esempio su gta trovo sempre lobby sovraffollate

Fandandi

OK.

IRNBNN

Se microsoft avesse pagato per l'esclusivita a quest'ora almeno avrebbero ripreso parte degli investimenti. Ora di sicuro se non vanno di free to play è un titolo morto, chi acquista un gioco consapevole che trovera al massimo 500 persone xD

Anal Natrak

chiaro. Il problema è che Microsoft ha toccato Bleszinksi con le solite conseguenze nefaste sul futuro delle persone.
In questo caso il gioco è molto bello ma purtroppo è troppo importante l'abilità e l'esperienza del giocatore, non dando alcuna chance di vittoria ai newbie bimbiminch1a che disinstallano subito il gioco dopo le prime inevitabili sconfitte.

wjolol

Un po' mi dispiace, più per pena però

IRNBNN

personalmente su GTA 5 faccio il possibile per trovare le lobby piu vuote ma mi ritrovo sempre piu di 20 persone che mi devono necessariamente infastidire quando faccio le varie missioni di consegna

IRNBNN

esatto, gears of war...non il gioco di cui si parla qui

pisqua187

io trovo discutibile il reparto online dei giochi! ho comprato street fighter 5 a 23€ provo a giocare online e mi trova si e no 1 giocatore ogni 15minuti per qualsiasi tipo di match. gta 5 se sono fortunato sono riuscito a stare connesso con 10 persone penso due volte!
dragon ball xenoverse non cè nessuno...dovrebbero cominciare a unificare i server per gioco e non per piattaforma innanzi tutto, seconda cosa devono cominicare a pensare che i profitti non posso arrivare domani guardando solo i numeri. come tutte le cose ci si deve investire in un progetto e crederci.. se gia quella base manca sai gia che la venture durerà al max 6 mesi!

IRNBNN

Dopo la beta poco popolare avrebbero dovuto ripiegare verso il free to play...cosa che di sicuro faranno ora

SONICCO

Ma se giá su pc e ps4 non se lo sta filando nessuno che pensi che su one come esclusiva avrebbe fatto di piú?

Anal Natrak

"Gears of War is a video game franchise created and originally owned by Epic Games, developed and managed by The Coalition, and owned and published by Microsoft Studios"

IRNBNN

infatti non hanno nulla a che vedere con microsoft

Anal Natrak

tutto quello che tocca microsoft diventa melma maleodorante

manu1234

ha tradito chi gli ha dato un nome, se lo merita direi

Gabriel #JeSuisPatatoso

Che lo convertano in f2p. È un peccato, le meccaniche tra overwatch e unreal sono interessanti, ma ormai è pieno di giochi del genere.

MotoGP 18: la nostra recensione | Video

Campionato Moto GP eSport 2018, la nostra esperienza al Mugello

Detroit Become Human: la nostra recensione

Far Cry 5: la nostra recensione