Dissidia Final Fantasy NT esclusiva per PS4, previste migliorie su PS4 Pro

12 Settembre 2017 0

Ichiro Hazama e Takeo Kujiraoka, rispettivamente producer e director del nuovo episodio della serie Dissida Final Fantasy, hanno dichiarato ai microfoni di DualShockers che Dissidia Final Fantasy NT rimarrà un titolo esclusivo per Playstation 4. Square Enix non ha infatti preso in considerazione altre piattaforme, almeno per il momento, di conseguenza lo scopo degli sviluppatori sarà quello di proporre un titolo in grado di sfruttare al massimo le piattaforme Sony.

Proprio a questo proposito, i programmatori stanno lavorando per sfruttare al meglio la potenza di Playstation 4 Pro. Square Enix non ha rilasciato, purtroppo, alcuna informazione aggiuntiva al riguardo, ma siamo pronti a scommettere che l'obiettivo è quello di raggiungere la risoluzione 4K. Per quanto concerne l'aspetto legato alla fluidità, Dissidia Final Fantasy NT raggiungerà i 60fps sia su Playstation 4 standard che Playstation 4 Pro.

Dissidia Final Fantasy NT è senza dubbio un titolo molto interessante. Il gameplay basilare nasconde una serie di elementi incredibilmente profondi e soprattutto efficaci, di conseguenza gli utenti che vorranno risultare competitivi dovranno scegliere con attenzione il proprio alter ego virtuale e soprattutto le abilità a disposizione. Potete trovare maggiori dettagli nella nostra anteprima, disponibile a questo link.

Il massimo rapporto qualità/prezzo? Motorola Moto G5, compralo al miglior prezzo da Media World a 139 euro.
Samsung Galaxy Book 10.6 Wifi 4gb/64gb è disponibile da puntocomshop.it a 625 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
HDMotori.it

Monster Energy Supercross: la nostra recensione

Xbox One e PS4, forse le ultime console con supporti fisici | Speciale

The Vanishing of Ethan Carter: la nostra recensione su Xbox One X

PlayerUnknown’s Battlegrounds: recensione versione Game Preview