Steam da record: 15 milioni di utenti connessi in contemporanea

17 Settembre 2017 79

Steam ha tagliato un importante traguardo nelle scorse ore: per la prima volta nei suoi 14 anni di vita, la nota piattaforma dedicata al gaming ha registrato il dato dei 15 milioni di utenti connessi contemporaneamente.

E c'è anche un altro record relativo ad un titolo che sta riscuotendo particolarmente successo, ovvero PlayUnknown's Battlegrounds che riesce a portare a casa il primato del titolo con il maggior numero di utenti connessi contemporaneamente, ben 1.3 milioni, battendo il precedente record detenuto da Dota 2 (1.295.114 di utenti).

Record anche per PlayUnknown's Battlegrounds: 1.3 milioni di utenti connessi in contemporanea

Una piattaforma più in forma che mai, non solo per la crescita dei contenuti - si veda il dato dei 3000 giochi pubblicati nel 2017 - ma anche tenendo conto della base di utenti che quotidianamente si collegano alla piattaforma. Per avere un parametro di riferimento, nel 2012 il record di utenti connessi contemporaneamente era pari a 6 milioni.

Schermo enorme ma dimensioni decisamente contenute. Display bellissimo e batteria ampia? Samsung Galaxy S8 Plus, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 425 euro oppure da ePrice a 488 euro.

79

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
RobyMax1

Io non ho mai capito che è steam

Daniel Ocean

Mi sa che ti serve un corso di italiano, perchè quello che ho scritto lascia intendere proprio che, una volta chiuso il gioco, si lasci steam in background, e si tralascia il passaggio "chiudere il gioco" perchè è ovvio e scontato, ancor più se se ne discute in un blog di tecnologia.
Ergo, tu che contesti, non solo non hai capito, ma sei pure convinto di cose sbagliate e credi pure di poter insegnare l'italiano agli altri, non accorgendoti e non riuscendo ad ammettere che sei in errore, di comprendonio prima di tutto.
Oppure sei solo uno a cui piace scartavetrare le palle con delle cretinate, allora ti darò soddisfazione e ti dirò che hai pienamente centrato il tuo obiettivo, prima di congedarti dandoti della nullità quale saresti.
Ma sia chiaro, tutta una supposizione, se ti ritrovi in tale descrizione però, sai cosa ti scrivei, buona giornata.

mmorselli

Sì, come no... Io non prendo l'auto perché me lo dici tu :D

Io prendo l'auto e la manutenzione la lascio fare al meccanico, il mondo non gira attorno a te e alle tue abitudini.

Accumulare oggetti senza usarli è utilissimo ad ammazzare la scimmia per quegli oggetti. In altri casi serve a finanziare cose in cui credi, in genere capita sui prodotti tecnologici particolarmente innovativi.

Finché i soldi che spendi ti procurano benessere è tutto ok, il problema nasce solo quando li spendi e non sei soddisfatto. Difficile non essere soddisfatti di qualcosa che compri e che non usi, per trovare un difetto devi usarle le cose.

SirMau

Senti basta ammettere che ti sei espresso (scritto) male perché quello che hai scritto dice una cosa: apri un gioco e tieni steam in background. Quello che volevi scrivere tu, in italiano corretto e univoco, era: Basta aprire un gioco e poi, una volta chiuso, lasciare steam aperto.
Questo é scrivere in italiano, il tuo linguaggio usalo con i tuoi amici perché, per chi non ti conosce, non può mettersi a interpretare ciò che scrivi.

Daniel Ocean

Sei tu quello che deve rileggere, insisti a sparlare ma non hai capito una mazza di quello che ho detto.
O in alternativa, ed è cosa più probabile, non conosci l'italiano.

Daniel Ocean

Guarda che tu devi fare un corso di comprensione del testo prima di parlare

SirMau

Rileggi con attenzione

SirMau

Che ho capito? Impara ad esprimerti correttamente

SirMau

Allora non ti prendi l' auto se sai che non vuoi fare manutenzione. Invece è proprio da questi gesti che si capisce se una persona sa cosa sta facendo (o cosa vuole). Chiediti perché le persone tendono ad accumulare oggetti nelle case senza mai usarli...

Daniel Ocean

Lascio aperto steam, mica il gioco, ma che hai capito?

Mauro B

Se dopo 15 minuti hai problemi di driver o di periferiche sei costretto comunque all'installazione pulita.

Max

Mi sono spiegato male. Lento a connettersi all'avvio.

Max

No no lento proprio a connettersi al lancio

mmorselli

Non dovresti giudicare, ma solo prendere atto che c'è chi è interessato a preoccuparsi di una cosa chiamata impostazioni e c'è chi invece se ne frega, nel computer, nel telefono, nel microonde, ecc... Magari sono persone straordinarie nelle altre cose che fanno nella vita, ma non tutti sono interessati ad andare in profondità nel funzionamento di un computer. E' un po' come controllare il livello dell'olio nell'auto, c'è chi lo fa tutti i mesi e chi non l'ha mai fatto una sola volta nella sua vita.

EMARCEUS

Ahh, allora ok.

Febiz

Io ho sempre trovato che il supporto GoG sia migliore, alcuni titoli non recentissimi su quest'ultimo sono in versioni rivedute e corrette per il funzionamento sui sistemi recenti, Steam ti vende le cose così come sono e poi sono problemi tuoi (ed è brutto avere titoli che neanche partono). Per fortuna ora c'è il rimborso.

Febiz

Guarda che non ha detto questo, ma che Steam deve essere chiuso a parte e per questo anche se smetti di giocare rimane sempre in background

SirMau

Fare un click sulle impostazioni la chiami pigrizia? Cavolo non immagino allora come reagireste se vi chiedono di portare un bicchiere a tavola. Ma che ragionamenti sono?

SirMau

Ah fai cosi? Però... che intelligenza

SirMau

Infatti penso che molti ce l hanno disattivato. Poi se accendi il pc per giocare lo avvii manualmente

marco

Io li aggiorno quando non devo far nulla col pc. Steam è l'unico programma che si prende tutta la banda disponibile in download rallentando tutto

DeeoK

Io lo lascio in avvio automatico, sai quanto mi cambia a togliere la spunta.

Matteo85_b

IO, e mi ritrovo i miei giochi aggiornati...

furlo

Wanna ear a joke? Artifact.

met

lento nella connessione in che senso? a me è uno dei pochi client che sfrutta tutti i 20 mega

Mountain Sheep

Non lo sapevo fosse uscito dall'early access grazie mille

mmorselli

Ma se il gioco è una beta, lo hai comprato che era una beta e c'era scritto grande come una casa che era una beta, per quale motivo la risposta "Eh, ma è una beta" non dovrebbe andare bene?

Se lo compri significa che hai accettato di far parte dei beta-tester e i bug li devi segnalare, non lamentartene. La possibilità di aspettare la fine dello sviluppo e comprarlo solo quando saranno stati risolti tutti non è mai stata abolita. Vedi che titoli come Fallout o GTA non escono in Early Access, compra quelli, così compri anche il diritto di lamentarti in caso di bug gravi.

mmorselli

Dato di fatto perché lo dici tu? Che presuntuoso :D

Io per esempio penso esattamente il contrario, per cui non può essere un dato di fatto, o sarebbe oggettivo per chiunque.

Quando compri un gioco Early Access devi accettare tutto, anche che potrebbe non essere portato a termine, e non ti spetta nessun rimborso perché nessuno ti ha garantito nulla. Le condizioni sono chiarissime e il fatto che si tratti di un Early Access è scritto talmente grande che per non accorgersene bisogna essere in malafede.

Nessuno ti obbliga a comprare un Early Access, se pensi che non sia accettabile rischiare di pagare e poi non avere quello che ti aspettavi devi semplicemente far finta di non averlo nemmeno visto, oppure metterlo in lista desideri o lista seguiti finché non sarà rilasciato ufficialmente. Ci pensa Steam a mandarti una mail quando è pronto, non devi fare nulla.

Quasi tutti i miei giochi, e sono 339 in questo momento, sono early access, è conseguenza del fatto che sono prevalentemente titoli VR per cui senza early access ne esisterebbe solo un centesimo. Io sono contento di finanziare nel mio piccolo lo sviluppo di titoli indie, e se non vanno a termine pazienza, anche allo sviluppatore sarebbe piaciuto terminarlo, si vede che non ha potuto, un software è il prodotto della creatività umana, non è una casa che si edifica un mattone alla volta. Io stesso sono un programmatore e so che un problema imprevisto sullo 0,1% del codice può assorbire il 99% del tempo, e se lavori da solo il progetto può fallire. Capita.

In ogni caso il gioco che compro funziona, non esce in early access un titolo che manco riesci a giocarci un po', perché in quel caso chiederesti subito il rimborso a Steam, concesso con grande facilità. Non sarà completo, avrà dei bug, ma che ti aspetti da una beta? Che sia completa e senza bug? Io molti li ho comprati, per supportare il progetto, e non li ho mai lanciati, li lascio lì a maturare leggendo le notizie man mano che escono le varie versioni, non ho fretta.

Non vedo per quale motivo avrei dovuto rinunciare a cose che mi sono piaciute moltissimo e che è stato un piacere supportare solo perché tu non sei capace di non comprare un gioco che non ti interessa. E' così difficile preoccuparti solo dei titoli AAA completi e funzionanti scritti da case milionarie, che indubbiamente rispondono meglio alla tua esigenza?

Se hai dovuto comprarne 30 per capire come funziona il programma Early Access non te la puoi prendere con noi.

Kevin Campora Costa

La varietà su Steam è stata sbagliata in quanto mal gestita, non è una mia opinione, ma un dato di fatto.

Troppi giochi nati da Greenlight sono stati abbandonati nel giro del primo anno senza che i supporters abbiamo visto un centesimo reso per la mancata consegna de gioco finito.

Daniele Russo

Io sono online pure ora che ho il pc spento. ( app android)
Credo contino quelli in game.

mmorselli

Tutti i giochi che hanno ottenuto recensioni positive a sufficienza da togliere il dubbio che siano false hanno avuto la loro ragione per venire alla luce. Il fatto che a te un gioco non piaccia non significa che non debba piacere ad un altro. Esistono tantissimi tipi di persone, per questo sviluppano tantissimi tipi di giochi. La varietà non è mai un difetto, nessuno ha problemi a scoprire i prodotti mainstream su Steam.

mmorselli

A me Steam satura sempre la mia 30 mega quando aggiorno (e con più di 300 giochi early access è un aggiornamento continuo), e mi fa strano dato che raramente riesco a farlo in altre occasioni. Cosa hai trovato lento di preciso? Gli aggiornamenti sono comunque incrementali, si può fare di meglio?

mmorselli

I saldi, e le key, che sono un modo furbo per prendere sia i soldi di chi ne ha tanti sia quelli di chi ne ha meno, senza svendersi

mmorselli

SteamVR direi che è abbastanza svecchiata, considerato che è ambientata in un padiglione in cima ad una montagna, col terrazzo, farfalle che ti si posano sulle mani, oggetti collezionabili che puoi sistemare sui mobili e amici presenti sotto forma di avatar virtuale :D Probabile che Gabe non vorrà dedicare molto tempo a BigScreen o la home classica in futuro, anche perché in fondo non è per niente male già così, Steam vende anche senza inseguire la moda grafica del momento.

mmorselli

Ci sono diversi motivi per lasciare il client aperto all'avvio anche se non giochi. Per esempio è utile a fargli scaricare gli aggiornamenti mentre non lo usi, invece che accorgersi che devi scaricare 4 giga proprio mentre avevi deciso di farti una partita, oppure è utile per la parte social, se hai molti amici in lista lo puoi lasciare aperto per essere contattabile. Mi pare che il default quando lo installi sia l'avvio automatico per cui molti potrebbero lasciarlo anche solo per pigrizia, non certo perché non saprebbero togliere la spunta. Infine, il numero di quelli che non sanno neppure che quella spunta esiste può essere grande, se prendo un pc per giocare mica sono obbligato ad essere pratico di computer, basta essere pratico del gioco che ti interessa.

mmorselli

Non penso che lo abbiano calcolato così, quanto come somma degli utenti online dei vari titoli. Se pensi che 2 giochi (PlayUnknown e DOTA) da soli fanno 1/7 di quella cifra è difficile pensare che dentro ci sia anche chi ha il client online.

TheBigPaff

Mmh. Ragazzi, lo sviluppatore di
Unturned è un 19enne che ha iniziato da solo a sviluppare il gioco a 16 anni.

E poche settimane fa è uscito dall'early access.

Daniel Ocean

Basta semplicemente aprire un gioco e poi non uscire da steam ma lasciarlo in background, cosa che faccio quotidianamente visto che steam alla fine non influisce sulle prestazioni in un normale utilizzo

EMARCEUS

nn sai usare ilo conputer!1

marco

marco

No, lo sei se avvii steam. Chi è che lascia l'impostazione di avvio automatico a parte quelli che non sanno usare un computer?

EMARCEUS

Sì, però per Steam sei automaticamente online quando accendi il computer, anche se lo fai per navigare o svolgere una qualsivoglia attività.

giuseppe antonio toscano

adesso si lega anche al hd o ssd e se non sbaglio al tuo account microsoft , lo so perche ho cambiato piattaforma , mobo+ cpu , quando avvio il pc mi dice che devo comprare la licenza , ma una volta loggato con il mio account microsoft , mi ha aggiornato il sistema +licenza ufficilae

Ikaro

Intendi le hd edition su steam? Quelle erano un "semplice" upgrade per supportare le nuove risoluzioni e steam workshop...
La definitive edition è un gioco nuovo con le meccaniche dell'originale, le texture sono rifatte come le musiche, gli effetti e i menu e non è detto che non lo rivedano anche nel gameplay

VUW 818

Uso, senza farmi troppi problemi, molti store: Steam, Origin, uPlay, Win Store, GOG, BattleNet... e Steam lo reputo migliore, spero solo in una svecchiata della UI.

Max

L'ho scritto. Lento nella connessione ed aggiornamento, vecchia nella concezione. Una bella idea da migliorare

Frost

Certo, l'installazione pulita è sempre la cosa più facile, veloce e migliore dal punto di vista della velocità e stabilità del so, ma se il proprietario ha molti programmi e dati che non vuole perdere o trasferire non ci sono molte alternative...

Mauro B

Ovviamente installazione pulita, usando l'ultima ISO ufficiale disponibile.

alexhdkn

Ottima piattaforma, non c'è nulla da dire, la migliore.

alexhdkn

Basta che reinstalli Windows sul nuovo SSD, non perdi la licenza, è collegata alla scheda madre.

Playstation Classic ufficiale: mini console di Sony dal 3 dicembre a 99 euro | Pre-ordine

Non chiamateci maniaci, siamo atleti e piloti | Editoriale

MotoGP 18: la nostra recensione | Video

Campionato Moto GP eSport 2018, la nostra esperienza al Mugello