Square Enix: "il single player non è più importante, il focus è sul multiplayer"

25 Settembre 2017 102

Square Enix sembra condividere il pensiero già esposto da altri esponenti dell'industria videoludica tra cui Phil Spencer di Microsoft, Ubisoft e Starbreeze Studios secondo i quali i giochi basati esclusivamente sul comparto single player non hanno più un ruolo primario in quanto l'interesse dei videogiocatori è rivolto al multiplayer e più precisamente a delle esperienza di gioco in grado di offrire un supporto a lungo termine.

A parlare dell'argomento, che siamo certi farà discutere molto gli appassionati della avventure in solitaria, è il presidente di Square Enix, Yosuke Matsuda nel corso della consueta riunione con gli azionisti.

E' passato il tempo in cui il comparto single player aveva un ruolo centrale nell'industria videoludica. Ora, sono i titoli basati sul multiplayer ad aver preso il comando ed è fondamentale progettare giochi, strutturati come dei servizi, dotati di un supporto a lungo termine.

Sviluppando titoli in grado di essere sfruttati e vissuti per un lungo periodo aumentiamo la soddisfazione dei videogiocatori e il valore dei giochi stessi. La nostra attenzione quindi è rivolta nella creazione di titoli che non siano giocabili solo una volta dopo il lancio.

Sicuramente, Square Enix non abbandonerà definitivamente lo avventure basate sul single player ma si concentrerà maggiormente sullo sviluppo di giochi pensati come servizi, dotati quindi di una forte componente online, e l'arrivo ad ottobre dell'espansione multiplayer di Final Fantasy XV, Comrades, testimonia la direzione in cui sta andando Square Enix.


102

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Uraharapasto

Questi non hanno mai provato god of war.

Gabriel Alluto

Questa è la tua opinione, io sinceramente preferisco godermi una bella storia, con dei bei personaggi, personalmente se volessi socializzare lo farei in altri contesti... Il videogame per me è da gustare da solo

MR TORGUE

forse con il multi di una volta, come dici tu WOW, diablo etc etc.
ora il multi PvP è solo odio e sale (cit.)

Massimiliano Ferraro

Multi tutta la vita, sia PVE che PVP. Giochi che hanno solo il single player durano poco tranne alcune eccezioni tipo jprg ma per il resto anche se sono eccezionali spendere 40/50 euro per un gioco che ti dura una settimana non è una buona cosa. Ho giocato a WOW (pc)per tanti anni, a DIABLO 3(pc) hearthstone (pc) GOW (xbox) un dei giochi multi player più belli su console a parer mio.
Il multi player fa socializzare, ho tanti amici grazie al multi player e anche se ora per motivi di familiari e di lavoro non posso giocare come prima. Ogni tanto si fanno dei raduni e quando posso ci vado ben volentieri per rincontrare vecchi amici di gioco, ecco lo scopo del multi player oltre alla competizione puramente sportiva.
Giocare contro un I.A di scarso valore non è la stessa cosa che giocare contro un essere umano o contro un I.A con vari gradi di difficoltà.

GTX88

È un fps con grafica a cubetti molto leggera, in 2 minuti che lanci il gioco sei già in partita, è tipo un arena ma con armi contemporanee, l'unica pecca è che in certi orari trovi poca gente, comunque dopo la prima mezz'ora che provi le armi e ti ci abitui poi giochi alla pari con chiunque

Mario

Sei positivo a dire che arriverà per la ps6 XD questo gioco è come Half Life 3 lol

giaan89

Sì, ma non lo decidono loro è il mercato che fa le regole.

ManuMao

Kh2 è uscito 10 anni fa,in mezzo hanno fatto millemila midquel inutili,10 anni e ancora niente,sono dei vermi,secondo me altro che l'anno prossimo,uscirà su ps6

LoneWolf®

In tal caso, addio Square-Enix. Ancora sono incaxxato per KH3 che doveva uscire su PS3 al tempo. Fallite. Per sempre.

Gianfranco

Infatti giochi come fallout, the witcher, the elder scrolls, Zelda ecc sono destinati a fallire miseramente vero?

CaptainQwark®

“Sviluppando titoli in grado di essere sfruttati e vissuti per un lungo periodo facciamo tanti bei soldoni con il minimo sforzo, non abbiamo bisogno di pagare sceneggiatori e doppiatori e soprattutto possiamo vendervi l'ennesimo map pack/skin e spillarvi altri soldi oltre ai 60€ che avete speso per comprare il gioco”

Antonio Corallo

Davvero mi state dicendo che giochi single player non sono così importanti? Ma forse loro ultimamente stanno facendo giochi mediocri, ma non mi puoi dire che giochi come Bioshock, The Witcher, Fallout, the elder scroll, Wolfenstein e tanti altri non sono così importanti.
Poi ci può stare che i bimbiminkia vogliono sempre i soliti giochi per giocare online e purtroppo sono in tanti.
Ma tutta la vita single player!!!!

efremis

Vero, funzione poco pubblicizzata

Nicolò Veronese

Io ho giocato per anni a Battlefield, ma solo le varie campagne.
Il multiplayer solo con gli amici!

Biso22

Non lo conosco Blockstorm, come è? Va bene per partite random ogni tanto?

Ngamer

sicuramente costa meno che fare un singleplayer di buon livello :P

mruser2

Diciamocelo, e poi si può sempre mettere pausa in qualsiasi momento per andare al c€sso

Vash 3rr0r

Ma anche le saghe fallout o elder scroll, dove tra l'altro la versione online ha faticato tantissimo a decollare

Vash 3rr0r

Quasi quasi mi spingono a convertirmi.

Andreino

The Witcher 3 e Red Project testimoniano che questi ragionamenti sono solo da mentecatti.

Gabriel Alluto

Mai giocato un multi e mai lo giocherò.
Se il futuro sarà così allora io tornerò a giocare ai giochi del passato.

Oliver Cervera

Sarò un giocatore vecchio stampo ma: che schifo il multi

Biso22

Kinguin per sempre! Stasera cerco una bella offerta, oppure se trovo la pazienza aspetto i saldi steam

Gaston3®

Ma non è vero. Almeno che tu non voglia considerare giochi multiplayer quelli che hanno single e multiplayer.

Loro lo dicono perché le campagne in singolo sono costosissime: chilometri di scenari, IA, scrittura storia, doppiaggi chilometrici.

A loro piacerebbe fosse così!

GTX88

Idem, poi nei giochi dove più sali di livello più hai armamenti e oggetti migliori non ne parliamo... Io gioco giusto ogni tanto a blockstorn ed almeno lì si parte tutti alla pari

Tuone

Be non ha detto nulla di strano, basta vedere le classifiche dei giochi più venduti mensilmente, almeno l 80% sono giochi basati fortemente sul multi

Pip

Fa veramente male sentire una caxxata del genere da una software house che è famosa solo per i suoi giochi single player...

Bad Mad Lad™

Beh, cara Square Enix, io mi tengo stretto il mio Fallout 4, stramoddato, 100% single player e tanti saluti...

Giulk since 71'

Se lo prendi su Steam cerca le key sui siti di reseller che lo paghi anche meno, comunque per me vale anche a prezzo pieno, ci ho fatto già una quarantina di ore e praticamente sto ancora all'inizio con una navetta scrausa xD

Dwarven Defender

ma anche dal titolo non si evince alcun abbandono del SP, dice chiaramente che il single player non è importante e che il focus è sui multi... altrimenti sarebbe un qualcosa del tipo: "Square Enix dice addio ai SP" o roba del genere...

Biso22

Con 29 euro ti porti a casa gioco e tutti i DLC (che valgono come un gioco intero sia come storia sia come durata)...diciamo che non è un gioco "leggerissimo" ma ti giuro che quando l'ho finito completamente (ore ed ore ed ore...ed ore!) mi ero talmente affezionato ai personaggi che mi è dispiaciuto un sacco...sarà dura trovare un degno sostituto..

Davide Mosezon

No no, c'è una bella differenza. Dal titolo sembra che Square Enix non interessi più fare Single Player, dalle dichiarazioni invece non parla di Square Enix bensì dell'andamento del mercato. Il titolo della pagina web rispecchia maggiormente le dichiarazioni "Square Enix maggiore attenzione giochi multiplayer" che ha più senso ma non implica l'abbandono del sp.

Biso22

Da provare allora, tanto è sceso mica male di prezzo

efremis

A parte rare eccezioni, anch'io.

Dwarven Defender

"Ora, sono i titoli basati sul multiplayer ad aver preso il comando " mi sembra molto attinente come titolo !

Dwarven Defender

mai divertito neanche un pò con il multiplayer...

Giulk since 71'

No Man's Sky è un sandbox e si è ripetitivo anche se ci sono moltissime cose da fare, con i vari update hanno cambiato molto il gioco che oggi è più completo e appagante di quello che era quando è uscito, tieni conto che rilasciano patch con cadenze settimanali o quasi sistemando molte cose, per dire con l'ultima hanno completamente cambiato la risposta delle astronavi rendendola più realistica

efremis

Gli RPG, anche tipo Skyrim, "puri" m'ispirano meno (anche se è action) ma ora siete in 2 che me lo consigliate e so che è considerato un capolavoro. Mi sa che lo rivaluterò e magari lo prendo con qualche offerta :)

efremis

A me è piaciuto decisamente di più Primal del 4 (ed anche a mio fratello che ha finito 2 volte Primal e sta facendo a continuare il 4 che lo entusiasma meno). Ovviamente è sempre soggettivo ma, per conto mio, Primal te lo consiglio vivamente! Bellissimo.

Luca

La stessa Square-enix che ci campa con i titoli single-player da una trentina d'anni...
Vabbè dai hanno scoperto il poco-sforzo\guadagno facile dei titoli multiplayer e dei titoli mobile e sono tutti felici adesso, ma sono consapevoli che non potranno mai abbandonare o ridimensionare il single player in un loro gioco, dopotutto devono la loro fama proprio a questo.

Erik

Non voleva essere un'invettiva contro il comparto online del gioco, infatti. Quello che intendo è che Gta è un capolavoro, di storia, di approfondimento dei personaggi, di atmosfere e situazioni bellissime e profondissime. Ben venga il comparto online, ma non uccidete gli sceneggiatori, insomma.

Biso22

Hai giocato a The Witcher 3 vero???? Il re dei Single Player edgli ultimi anni!

Davide Mosezon

Io non trovo il nesso tra il virgolettato del titolo e le dichiarazioni riportate. Licenza stilistica del titolista?

Biso22

Come hai fatto a fare 500€ in skyrim??? =D scherzi a parte no mans sky voglio provarlo anche io ma ho paura che sia un pò ripetitivo...

ErCipolla

Ovvio. Molto più facile ed economico fare un gioco open-w0rld oppure "ad arene" in cui fornisci ai giocatori solo il "terreno" e poco più.

Ti risparmia il dover sviluppare una buona storia, una buona intelligenza artificiale, dei buoni dialoghi dei personaggi, ecc... contenti loro. Ricordino solo che per ogni Overwatch o PUBG ci sono centinaia di F2P falliti ancora prima di iniziare perché privi di appeal. Se credono di fare i soldi facili sfornando cloni di LoL in salsa Final Fantasy penso (spero) gli andrà gran male.

Mario

Tutto questo mi ricorda un certo Phil Spencer, prima di ricevere una marea di critiche e correre ai ripari.

ghost

Io gioco molto agli mp ma prendendoli per quel che sono: giochi veloci, senza trama, spessore, per passare 20 min. Se vuoi trama, spessore ecc vai di singolo magari dedicandoci un'ora come per un film e qualsiasi altra opera.

MR TORGUE

Metroid Prime su emulatore GC è SPETTACOLO

MR TORGUE

ciao ciao Square Enix

Luke_Friedman

Beh, io penso che GTA, in effetti, lo sia. Continua a vendere perché il comparto online è ancora vivissimo e macina soldi dalla mattina alla sera, infatti non sono usciti DLC che non siano elementi online.

I migliori giochi per smartphone di aprile | Video #MOBILEGAMING

Mega Drive Mini: abbiamo provato la retro console di SEGA

I migliori giochi per smartphone di febbraio | Video #MOBILEGAMING

I migliori giochi per smartphone di gennaio | Video #MOBILEGAMING