Anche il Commodore 64 è pronto a tornare: C64 Mini a inizio 2018!

29 Settembre 2017 314

Che cosa ci hanno insegnato prodotti come NES Classic Mini e SNES Classic Mini? Che le operazioni nostalgia, se fatte bene, rendono - anche solo in termini di pubblicità. La britannica Retro Games LTD spera di fare centro anche con un altro super preferito dei tempi d'oro: il Commodore 64.

Non è un investimento del tutto nuovo per la società. L'anno scorso ci aveva provato con un dispositivo a grandezza naturale, mentre questa nuova iterazione tenta la strada del "mini" in scala 1:2 tanto in voga in questo periodo. È bene precisare che non si tratta di un'operazione di licensing ufficiale, per così dire: sul dispositivo non sono presenti i loghi Commodore, e il nome esatto è THE C64.

Ufficiali sono però le licenze per i 64 giochi preinstallati e inclusi nel prezzo (79,99 euro in Europa). Se avete avuto la "console" ai tempi d'oro qualche titolo vi sarà sicuramente familiare: noi citiamo, per puro affetto personale, Cybernoid I e II, Impossible Mission I e II, Hysteria, Netherworld e Pitstop II, ma vi alleghiamo l'immagine che li comprende tutti, così ognuno si sentirà libero di far scendere la lacrimuccia sul titolo che preferisce.


Il C64 offre due porte USB: una per il joystick incluso nel bundle, l'altra per un secondo joystick opzionale oppure per connettere una tastiera a dimensioni standard - utile per chi vuole smanettare un po' con Basic e, perché no, provare a sviluppare il proprio software homebrew. La connessione alla TV avviene invece via porta HDMI. Sul retro c'è anche una porta microUSB, che servirà ad alimentare il device. Non sembra essere presente una batteria integrata.

Quindi, dove si compra? Beh, il problema più pressante è il quando. Le previsioni ufficiali indicano inizio 2018; per rimanere ben aggiornati, vi conviene salvarvi il sito ufficiale del progetto tra i preferiti.

Il sogno di molti risparmiando? Apple iPhone X è in offerta oggi su a 680 euro oppure da ePrice a 959 euro.
Apple Iphone 7 128gb Red Rosso è disponibile da puntocomshop.it a 619 euro.

314

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
L0RE15

la Commodore come la intendiamo noi, non esiste e non esisterà mai più...purtroppo...ma qui torniamo al discorso iniziale: i tempi son sono cambiati...per fortuna che, come dicevamo, in cantina siamo ben attrezzati coi cimeli! ;)

Boronius

Condivido in pieno. A me peraltro scoccia che non sia un Commodore UFFICIALE

L0RE15

sfonda una porta aperta e, se parliamo degli originali, ne sono pieno pure io...la cosa che critico é il voler rilanciare ed immettere sul mercato un qualcosa che, al giorno d'oggi, pare una minestra riscaldata che i piú giovani non possono capire. Il retrogaming, invece, con tutto il suo stuolo di pezzi originali, gode del mio massimo rispetto.

Boronius

Avere solo UN Commodore 64 biscottone funzionante è da povery!! Io ne ho 4 o forse 5 di per certo funzionanti e senza scatola e 2 boxed, di cui uno NIB ed è il mio cimelio più prezioso. O forse no... la mia Amiga 1200 NIB forse la amo di più. Oppure il Quantum Leap? O il mio Oric One? O il "nemico" di sempre il mio Spectrum 48K NIB (fantastico NIB)? Oppure i due mitici Texas TI99-4A NIB, uno nero e uno bianco (raro)? Olivetti Prodest 128K ancora dentro alla busta di cellophane sigillata? Sega SC-3000, non NIB purtroppo (costerebbe un fottio assurdo....) oppure il gioiello SORD M5 ancora dentro alla sua busta di plastica trasparente e scatola as new? (mämma quanti soldi ho speso....però meglio così piuttosto che spesi in mërdosi smartphone senza storia ne futuro)

bruno

Che tempi.

Boronius

Mistery of Munroe Manor caricava in 40 minuti.... sto cäzzo....

ciabbi

Cavolo, mille mila commenti e nessuno nomina last ninja...

malapropysm

E ce li metti tutti poi: amiga, nintendo, commodore ecc

Rigghiero Stoppano

Finalmente una persona seria.

Rigghiero Stoppano

La domanda, sulla destinazione d'uso per quanto concerne un prodotto per hobbisti, mi lascia un filo perplesso. Ti piace e basta. Soldi non soldi.
Per quanto riguarda il secondo aspetto, quello riguarda la completezza dell'esperienza più vicina all'originale, che poggia sul fattore emozionale. Senza contare che è presente l'impegno dell'utente nell'ultimare la macchina, anche a modo proprio, con un certo margine, perchè non sono prodotti pronti out of the box. Senza poi considerare la possibilità di utilizzo di periferiche reali.
Se vuoi, puoi anche vederla in questo modo. LE schede di cui parlo non sono emulatori in alcun modo. Per la serie, desidero qualcosa che mi comunichi un'idea di prodotto reale, non di surrogato. Vedi i prodotti Nintendo mini.

cri

ok ma per farci cosa? Cosa ci puoi fare con un C64 che questo MINI non fa?

Rigghiero Stoppano

Di passione e di hobby si tratta. Credo che possa bastare come visione.

cri

" prodotti di una certa caratura per utenti più esigenti." Per farci cosa scusa? :-O spendere quanto un ROG per un c64 non mi sembra una mossa geniale...

Vinilic

Yessssss

Trekker2003

Mitici comandi.... Per impostare il colore nero al bordo e allo schermo utilizzato....

L0RE15

io la accetto: dove ho scritto che non l'accetto?! Ma le prese per i fondelli, no, quelle non le accetto!

bruno

Gioca al serpentone.
Ci giocavo con gli amichetti avevo 8 anni credo.

Giulk since 71'

Il vic-20 l'ho avuto a 12 anni, ho iniziato con quello, lo conosco fin troppo bene, ma prima o poi me lo ricompro per la mia collezione :D

Giulk since 71'

IK+ intendi?

Ale

Si il gioco è quello, ero convinto fossero 2 corvi, giuro! Sarà che sono passati 30 anni e che ci giocavo sul Mivar 14"

bruno

Che ricordi.
Ahahahahah
Le cassette giravano e tu nel frattempo facevi di tutto a casa.
Ahahahahaha

bruno

Lo spectrum zx?

bruno

Il gioco del karate?
Come si chiamava?

bruno

Non hai il vic 20 mio caro.
Quante partire a serpentone.
Che tempi.

Damiano Galasso

Con tristezza mi ricordo le ultime versioni AGA per 600 e 1200, ma avevano davvero poco burst e da li si è capito tutto :/

EnricoG

Appunto... la mia opinione e' diversa... ma pare tu non l'accetti! LOL!

Rigghiero Stoppano

Come dicevo sopra. Un raspberry, Amibian. E ti sei tolto la voglia con poco più di 50 euro di materiale.

Rigghiero Stoppano

Un raspberry, Amibian. E ti sei tolto la voglia con poco più di 50 euro di materiale.

Rigghiero Stoppano

Da estimatore del retrocomputing, trovo questa soluzione tendenziamente orientata ai "casual retrocomputing fans", ovvero chi ha voglia di lasciarsi andare a questa vena nostalgico malinconia, ma senza starsi a sbattere troppo, ne come tempo, ne come soldi.
Se invece volete di più dalla materia, vi segnalo, se non ne eravate già al corrente, ovviamente, che entro la fine dell'anno usciranno due schede clone del commodore 64 davvero molto interessanti. Una ad opera degli instancabili della Individual Computers, la C64 Reloaded MK2, mentre dal sempre instancabile Gideon's Logic Architectures, già conosciutissimo autore della mitica serie di cartucce 1541 Ultimate, arriverà la Ultimate 64, una scheda basata su chip FPGA.
Chiaro che questo vede costi decisamente superiori, ma in definitiva è la differenza tra un gadget come quello proposto nell'articolo, e prodotti di una certa caratura per utenti più esigenti.

L0RE15

per us uso saltuario di quel tipo, è pieno di siti online che in JAVA/Flash/HTML5 propongono centinaia di giochi usabili comodamente con un browser di ultima generazione...

L0RE15

è solo la mia opinione: se ne avete di diverse esponetele e ci si confronta! Questa risposta, invece, mi lascia solo a pensare una pochezza di idee e tanta frustrazione...ognuno la pensa diversamente, fatevene una ragione! Auguri!

Vinilic

E far un buco sul registratore per regolare l'azimut;-);-)

Vinilic

Poke 53280.0
Poke 53281.0

InterTriplete

E quale sarebbe l'attinenza, di grazia?

InterTriplete

Non ti scaldare, nessuno sta facendo una polemica. Anche perché si sa che si copiano solo i migliori...

Poke 53281,0
Me lo ricordo ancora a memoria!

Barabbas

;)

Giulk since 71'

Si vero me la ricordo questa cosa della goccia frenafiletti non perché sapevo come si chiamava ma proprio per via del colore sulla vite :)

Barabbas

vabbè era ovviamente per fare 4 chiacchiere, da audiofilo all'epoca sapevo che le testine non andavano mai pulite con l'alcool
sulle viti dell'azimuth c'era una goccia di frenafiletti riconoscibile in quanto colorato (generalmente in rosso, a volte in blu)

billkillusconi2014

E Philips Starpac dove lo mettiamo??

DiRavello

ehhhh grandi home computer quelli

xantarmob

Voglio l'Amiga miniiiiiiiiii!

Giuseppe75

Ovviamente è solo un mio ragionamento poi è logico che ognuno è libero di pensare e comprare ciò che vuole, questo mi sembra chiaro!
Non posso essere contro di te con quell'avatar...Che ricordi! Sigh! Bei tempi andati...

Giuseppe75

Ma non è un astio il mio. Capisco che ognuno ha le sue esigenze, ma se si tratta solo di un problema di manualità ci si fa presto l'abitudine ad uno schermo grande. D'altronde stare sempre zoomare perchè si ha uno schermo piccolo può risultare anche scomodo! Il discorso della trasportabilità è risolvibile con una borsetta da uomo a tracollo oppure ci sono altri metodi. A meno che uno non abbia problemi seri con il movimento delle dita e della mano, tutto il resto si può risolvere. Ormai anche i manovali usano uno smartphone con il display grande.

Giulk since 71'

Avevo dai 12 ai 15 anni all'epoca, senza internet, figurati se sapevo che l'aziumuth era bloccato da fabbrica e l'alcool era deleterio sulle testine xd, si faceva quello che vedevi fare da amici o ai negozietti e via, comunque con quei metodi ho sempre risolto e non ho mai danneggiato nulla :)

carta_IGNica

Ah, per la cronaca l'hardware all'interno é lo stesso del NES/SNES MINI.
DI parla di produzione per il 2018 perché Nintendo si è accaparrata tutta la fornitura del 2017, appunto PER produrre il SNES MINI...
Ecco forse spiegato il motivo della ristampa del NES MINI per l'estate 2018 e non prima...

LucaP

pø®[0

EnricoG

Interessante questa cosa... mediamente quando apro una notizia di HDBlog un buon 60-70% dei commenti e' di utenti che ho bloccato, in questa se arriviamo al 5% e' tanto :D

LucaP

pø®[0

EnricoG

Togli quello spazio che occupa un byte per niente!!! :D

HDMotori.it

Monster Energy Supercross: la nostra recensione

Xbox One e PS4, forse le ultime console con supporti fisici | Speciale

The Vanishing of Ethan Carter: la nostra recensione su Xbox One X

PlayerUnknown’s Battlegrounds: recensione versione Game Preview