Dragon Ball FighterZ: un trailer dedicato a Majin Bu | Video

05 Ottobre 2017 3

Navigando sul canale Youtube ufficiale di Bandai Namco è possibile godersi un nuovo trailer dedicato a Dragon Ball FighterZ, picchiaduro a incontri in stile Street Fighter sviluppato da Arc System Works.

I creatori di BlazBlue e Guilty Gear mostrano quindi al pubblico un veloce video in cui è possibile godersi le abilità di Majin Bu, o almeno la versione "buona" del tanto pericoloso nemico di Goku e amici. Nella quarantina di secondi a disposizione, il combattente rosa è in grado di svelare diversi attacchi speciali, tra cui l'abilità di trasformare i nemici in biscotti per poi farne un solo boccone.

Di seguito, il trailer dedicato a Majin Bu.

A oggi non è ancora dato sapere quando Dragon Ball FighterZ verrà lanciato sul mercato. L'avventura è prevista su Playstation 4, Xbox One e PC mentre la versione per Nintendo Switch non è ancora stata confermata. Rimaniamo quindi in attesa di nuove informazioni al riguardo.

Potete trovare la nostra anteprima di Dragon Ball FighterZ seguendo questo link.

Lo smartphone Android più completo sul mercato e con il miglior display in commerico? Samsung Galaxy Note 8 è in offerta oggi su a 529 euro oppure da ePrice a 643 euro.

3

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Chirurgo Plastico

Non riesco proprio a capire tutto sto clamore per un gioco così (ok se fosse stato un rpg come fusions) ma questo è il solito picchiaduro, ma con grafica 2D.
Semplicemente noioso, mi sembra difficile che qualcuno possa divertirsi con questi giochi

Legend94

Ti dirò secondo me super lo stanno facendo proprio per i videogiochi, ormai gli sviluppatori avevano bisogno di nuovo materiale

Fede

Ma quanti picchiaduro stanno facendo su Dragonball in questi anni? O_O è almeno il terzo o quarto XD

MotoGP 18: la nostra recensione | Video

Campionato Moto GP eSport 2018, la nostra esperienza al Mugello

Detroit Become Human: la nostra recensione

Far Cry 5: la nostra recensione