Phil Spencer: il cross-play tra Xbox e Playstation probabilmente non accadrà mai

12 Ottobre 2017 122

La funzione di cross-play all'interno dei giochi è un sistema richiesto a gran voce da utenti e sviluppatori in quanto permette all'intera community di un determinato titolo di giocare online insieme a prescindere dalla piattaforma d'appartenenza.

In ambito console Microsoft e Nintendo sono assolutamente favorevoli al sistema e la recente partnership tra loro per consentire il cross-play su Minecraft tra Switch, Xbox One e Windows 10, testimonia l'impegno nel divulgare il più possibile tale funzione. Sony invece è assolutamente contraria in quanto non intende collegare il suo Playstation Network a reti esterne per una questione, a detta loro, di tutela e sicurezza nei confronti degli utenti Playstation.

A tornare sull'argomento è Phil Spencer, Capo della divisione Xbox, che nel corso di un'intervista in occasione del Brazil Game Show, ha apertamente dichiarato che la situazione con Sony non sembra destinata a cambiare, nonostante il colosso di Redmond abbia più volte provato a convincere il colosso giapponese a tornare sui suoi passi.

Nintendo fin da subito si è sempre dimostrato un grande sostenitore del cross-play e continueremo anche in futuro a collaborare con loro. Abbiamo parlato spesso anche con Sony dell'argomento in quanto sulle loro console abbiamo uno dei nostri più grandi giochi, in termini di vendite e gameplay, Minecraft, tuttavia credo che la loro visione sulla questione sia totalmente diversa dalla nostra anche se effettivamente non hanno mai spiegato chiaramente le loro ragioni.

Non voglio parlare per Sony ma penso che la situazione, al momento, non sia destinata a cambiare. Forse un giorno accetteranno l'implementazione del cross-play tra Xbox e Playstation, non voglio affermare che sia una causa totalmente persa, ma determinati scenari non cambieranno mai, quindi non ho idea di cosa effettivamente potrebbe fargli cambiare idea.


122

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Name

Magari! Purtroppo questo utente mi ha scritto che è anche in pensione! :/
Credo tu possa vedere i miei commenti, puoi vedere la discussione sull'articolo riguardante "l'ufficializzazione" che google da le mazzette a chi usa i suoi servizi!

Andrej Peribar

con me sfondi una porta aperta.
ma in fondo credo che molti di loro siano semplicemente giovani, si identificano e credono davvero che il loro interesse sia lo stesso delle aziende.
quando capiranno che le aziende fanno solo ed esclusivamente l'interesse degli azionisti, vedranno le cose diversamente. :)

Name

Certo, ma per decidere se la mancanza del cross-play sia un giusto o sbagliato ed in che percentuali possa esserlo, secondo me va considerato anche quello! Se no si finisce come manu123stella che si straccia le vesti per microsoft idolatrando qualsiasi cosa a prescindere o quel dec3rebrato di intertriplete che ce l'ha a priori con sony!
Personalmente non mi cambia molto ma mi farebbe sicuramente comodo conoscendo persone che giocano su pc, ad esempio, ma lo reputo un "male" necessario se permette di non far cadere tutto nella mani di microsoft! (E stesso discorso vale per google, che sopporto molto poco ma a quanto pare ha i fan che "ma è meglio se ricevo le pubblicità mirate" e "che c'è di male se google paga i produttori per inserire i propri servizi? è il mercato che sceglie", devo ancora capire come scelga il mercato con un'azienda che sgancia e l'altra che prende senza considerare la qualità e la concorrenza :/)

Name

L'ho seguita la discussione in cui dicesti la tua a riguardo su un'altra discussione.
Comunque sul fare bene o fare male, per me fanno benissimo e lo dico da utente console: microsoft è quella che ha iniziato l'idea del "una console nuova ogni 1-2 anni, ispirandoci al concetto usato per gli smartphone"; microsoft è l'azienda più ricca tra le due e che ha dimostrato più volte di potersi imporre a proprio piacimento comprando, smembrando ecc tutte le eventuali aziende concorrenti; direi che se le prende per una volta, facendo sì che la concorrenza si fortifichi, non possa far altro che bene!
Se no, come ho sempre sostenuto da tempo e se non sbaglio eri uno tra quelli che mi dava ragione, si finisce con microsoft che sposta l'ago della bilancia sul pc in ambito gaming dove con windows può regnare incontrastata ed addio console e concorrenza.

Andrej Peribar

questo è un discorso più ampio, con cui posso concordare benissimo, ma appunto è più ampio.
ricade sul fatto che MS gestisce un fortissimo vendor-lock chiamato direcX e se si impone anche lato console praticamene domina il mercato gaming.
Visto che poi imporre su PC il suo store sarebbe un attimo

Name

L'ho seguita la discussione in cui dicesti la tua a riguardo su un'altra discussione.
Comunque sul fare bene o fare male, per me fanno benissimo e lo dico da utente console: microsoft è quella che ha iniziato l'idea del "una console nuova ogni 1-2 anni, ispirandoci al concetto usato per gli smartphone"; microsoft è l'azienda più ricca tra le due e che ha dimostrato più volte di potersi imporre a proprio piacimento comprando, smembrando ecc tutte le eventuali aziende concorrenti; direi che se le prende per una volta, facendo sì che la concorrenza si fortifichi, non possa far altro che bene!
Se no, come ho sempre sostenuto da tempo e se non sbaglio eri uno tra quelli che mi dava ragione, si finisce con microsoft che sposta l'ago della bilancia sul pc in ambito gaming dove con windows può regnare incontrastata ed addio console e concorrenza.

Name

L'ho seguita la discussione in cui dicesti la tua a riguardo su un'altra discussione.
Comunque sul fare bene o fare male, per me fanno benissimo e lo dico da utente console: microsoft è quella che ha iniziato l'idea del "una console nuova ogni 1-2 anni, ispirandoci al concetto usato per gli smartphone"; microsoft è l'azienda più ricca tra le due e che ha dimostrato più volte di potersi imporre a proprio piacimento comprando, smembrando ecc tutte le eventuali aziende concorrenti; direi che se le prende per una volta, facendo sì che la concorrenza si fortifichi, non possa far altro che bene!
Se no, come ho sempre sostenuto da tempo e se non sbaglio eri uno tra quelli che mi dava ragione, si finisce con microsoft che sposta l'ago della bilancia sul pc in ambito gaming dove con windows può regnare incontrastata ed addio console e concorrenza.

Andrej Peribar

se è come dici onestamente peggio per lui che non capirà mai il motivo di determinate scelte e in quanto utente potrebbe persino subirle.
lo spiegai l'ultima ma non la prima volta qui.
https://disqus.com/home/discussion/hdbloghome/xbox_one_x_le_differenze_con_playstation_4_pro_si_noteranno_nei_tripla_a/#comment-3520071635
ricopio

Io lo spiegai già una volta a quel tizio con l'avatar del Ciccio coreano, ma ci riprovo.

Ipotizziamo che su un campione di 100giocatori tutti vogliono giocare a un multipiattaforma famoso (un GTA per esempio).

Di questi 100 solo la metà (50) è interessata anche alle esclusive.

Ma nemmeno tutti alla stessa, 10 a l'esclusiva a, 5 alla b, tot alla c etc.

Questi compreranno la console con l'esclusiva che gli interessa + GTA.
GTA vende 100 l'esclusiva singola 10, 5 etc

La console che ha più esclusive verrà acquistata da più persone.

Le esclusive vendono meno ma condizionano la scelta.

Inoltre chi costruisce questo bacino di utenza, si prende parte anche dei soli utenti multipiattaforma perché avranno amici nell'altra metà con cui vogliono giocare e si comprano la stessa console anche se giocano a multipiattaforma.

Questo è il senso delle esclusive.
Danno alla console un motivo per essere scelta e per questo motivo Sony non cede il cross-platform nel multiplayer.
Non vuole cedere il bacino di utenza

Ora, dopo sta filippica, vedete la come vi pare non posso scindere l'ovvio. :)


e come conclusi allora, concludo adesso.
non posso scindere l'ovvio!

ps
ciò non toglie che non voglio che il mio messaggio sia una sorta di "fanno bene".
fanno male! ma è spiegabile.

Name

Mi pare che sia abbastanza fan di microsoft, quindi temo sia ironico.
Tra l'altro ci sarebbe da chiedere a Spencer se, con loro in posizione dominante, accetterebbero immediatamente di condividere la loro community! E' risaputa la tendenza "open" di microsoft....

Andrej Peribar

Non so se sei ironico, ma come ho spiegato più di una volta il mio commento è semplicemente logico.
L'esclusive vendono le console, creano bacino di utenza e condizionano anche chi non è interessato alle esclusive.
se cedi il bacino di utenza puoi smettere di pagare le esclusive.

ps
se non quoti così lore_rock il tuo messaggio non viene notificato.
infatti che io l'abbia letto è un caso.

Name

Sempre in prima linea a sparare m1nch1ate vedo!
La storia sul non giocare online mi fa ridere davvero troppo, poi, considerando che gioco praticamente ogni giorno a destiny e non ho alcun problema di online! Ma forse becco quei 30 minuti fortunati in cui il servizio regge, sono fortunato io! :)

bazzilla

Grazie, ma sono a posto fino ad agosto 2019. Ho comprato 2 anni di plus quando Sony le ha messe in offerta

AL3PRO

All Esselunga trovi ancora le carte con i codici 12 mesi di plus a 59

Danny #

...

lore_rock

Bellissimo il commento di andrej peribar qui sotto, effettivamente se a vendere sono le esclsuive perché mai sony non dovrebbe farlo?

lore_rock

Veramente ha detto che non sa cosa possa fare cambiare idea a sony.
Ecco perché spencer é un dirigente microsoft e tu no, lui sa leggere

Ks

Non so voi ma anche io vorrei essere pagato per sparare tutte le cretinate che mi passa per il cervello come sto spencher

EMARCEUS

Alla fine ti capisco, ho giocato a Rainbow Six Siege su ogni piattaforma possibile e come competitività fella community PS4 è moooolto al di sotto di Xbox One, che già è abbastanza scarsuccia se paragonata a quella PC.
Presumo tu abbia paura di passare dal Bronze al Copper...

MikiTheMagic .

Chi li vuole i boxari sui server sony ?
hahahahahahaaha
Ora vado a sacrificare uno Kinect in onore di Andrew House

ste

Non penso che se avesse detto una cosa del tipo "capisco le ragioni per cui sony in questo momento non sia favorevole ma...etc.." ci sarebbe stata qualche polemica. Sony in questo momento ha il più grande bacino di utenza su console, aderire al cross to play in questo momento non avrebbe senso.

JoeMacMillan

È vero stesso discorso vale per gli smartphone

Alessandro

Non può mica accusarli apertamente, qua si rischiano cause legali anche con le parole :D

Andrej Peribar

Si, ma volevo dire che queste non sono prese di posizione di principio.
se un domani il suo bacino utenza sarà minore o simile, aprirà al volo.
sono aziende

Whommy

che è proprio quello che ho scritto "chiudersi in una bolla sedendosi sugli allori",
Alla lunga sarò controproducente dato che tutti tranne sony navigano verso il "tu se vuoi giocare gioca dove vuoi con chi vuoi l'importante è che compri il gioco (anche due volte)"

M4nder

Magari ci fosse realmente,le vendite di ps4 e dei relativi giochi dicono il contrario,purtroppo.

Nell'industria videoludica noto una cosa parecchio anomala,la gente si lamenta di ciò che i produttori gli propinano ma quasi mai nessuno prova ad adottare la scelta de "Io non lo compro" per far capire il loro punto di vista.

I DLC mi fanno schif0?Invece di non comprare il gioco lo acquisto e al massimo non acquisto i DLC (o si aspetta una versione completa di DLC a basso costo) ma mi lamento della cosa.

Le microtransazioni non le sopporto e le trovo ingiuste?Compro il gioco e provo a non cadere nella trappola,lamentadomene.
Sony ha un psn qualitativamente inferiore alla concorrenza e attua delle politiche a mio sfavore?La compro e me ne lamento.

Nessuno purtroppo riesce a privarsi di queste cose,incredibile.

bazzilla

Ho capito.
Vuoi l'ammissione che sarebbe giusto avere il cross-play per noi videogiocatori?
OK, io penso che sia obbiettivamente giusto e probabilmente lo pensa anche Simone31 (correggimi se sbaglio).

A questo punto (e la mia domanda è seria) cosa c'è ancora da dire sul giusto o sbagliato nel cross-play tra MS e Sony?

KingROG97

Veramente si stava parlando dal punto di vista di noi consumatori se è giusto o sbagliato....

bazzilla

23 giochi...mai parlato di capolavori :)

JoeMacMillan

23 capolavori tipo knack??

bazzilla

Pure io se è per questo, mannaggia a me :)
Comunque col costo del Plus, uno si prendeva MGS5 più altri 23 giochi, quindi un brutto affare proprio non è...

Andrej Peribar

certo che è contro l'utenza, ma il motivo per non cedere è proprio quello che hai elencato tu.
perchè la prossima volta *tu* per "giocare con i tuoi amici" ti prendi la play.

bazzilla

Ti riporto qui:

Vogliamo parlare di come MS, da leader del mercato con Office, continui a imporre i propri standard in barba alle specifiche open document?
MS vende bene, i suoi fruitori continuano a comprare ed a usare con soddisfazione...chi glielo fa fare di piegarsi a degli standard che, se prendessero piede, avvantaggerebbero più la concorrenza?

Quando l'argomento sono le scelte di mercato, secondo me parlare di giusto o sbagliato è come parlare di aria fritta.
La scelta è fatta su ciò che fa vendere di più i propri prodotti e meno quelli della concorrenza.
Tu dici che stavate parlando di altro. Secondo me la sostanza è la stessa.

JoeMacMillan

Presi mgs5 a 25€ e nn ho fatto l'abbonamento a plus

KingROG97

Ma....
Ho appena detto che stavamo parlando di altro e tu ci mischi un altro argomento D:
Che persona crudele.

Simone31

Beh in questo caso Bungie o meglio Activision potrebbe anche non accettare i soldi di Sony per l'esclusività delle espansioni e renderle disponibili per tutti, ma evidentemente hanno più interesse nei soldi che nel fare contenti i giocatori. Alla fine si tratta sempre di cash da tutte le parti.

bazzilla

Allora vogliamo discutere di quando MS per 10 anni a cavallo del 2000 imponeva i suoi standard proprietari nel mondo web?
Guarda caso, quando la concorrenza ha cominciato a imporsi con gli standard ufficialmente riconosciuti, anche MS ha cambiato rotta.
E' l'economia...che vuoi farci? :)

KingROG97

Potrebbe essere che io mi sia espresso male, in ogni caso mi fa piacere che ci siamo intesi.

KingROG97

Hahaha, divertente.
Qui stiamo discutendo se la cosa è giusta o no nei nostri confronti (ovvero videogiocatori).
Che non sia giusta per loro (ovvero aziende) per via del marketing l'ho detto anche io (infatti se tu leggessi invece di commentare a c4zz0 magari capiresti di cosa si stava parlando) ma qua l'argomento era tutt'altro.

bazzilla

Da quando hanno annunciato l'aumento, mese per mese sono arrivati InFamous Second Son e Just Cause 3.

Simone31

Detto così ti posso dare ragione, forse non ci eravamo capiti. Quello che volevo dire è che a molti non cambierebbe nulla avere o no il cross-play, mentre ad altri servirebbe. In ogni caso posso darti ragione sul fatto che sarebbe meglio che ci fosse.

JoeMacMillan

Oltre a MGS 5 cosa hanno dato?

bazzilla

Beh, è innegabile che l'aumento del Plus è stata una noia, ma da quando è aumentato, non passa mese senza che regalino gioco un tripla A...
Che si possa fare meglio o che ci siano servizi migliori è fuori di dubbio, ma per ora non si può dire che hanno aumentato senza dare nulla di più.

Whommy

Ripeto, Multipiattaforma puri non sto parlando di esclusività, l'ho solo elencato fra le problematiche di destiny che è un caso particolare.
Per farla semplice non è che hanno reso esclusivi dei dlc, su xbox avevi già tutto installato e pronto, ma volutamente "spente" missioni, mappe e item.
Con la promessa di bungie "entro l'anno o entro 3 mesi" ma in realtà durato 3 anni dal vanilla all'ultima espansione e rilasciato a presa in giro dopo l'uscita del nuovo capitolo.
Questa cosa si stà semplicemente ripetendo su destiny 2.

Su questo gioco Sony ha difeso a spada tratta la sua politica contro cross platform e cross play, nonostante la community di destiny stia chiendo l'implementazione (che stranamente è una community non tossica e moolto ampia).

KingROG97

Per fartela breve anche a te va bene la cosa perché come già detto non ti va minimamente a toccare la cosa, in ogni caso hai una libertà in più.
Poi prova a pensare a server sempre pieni anche dopo anni (questo perché includono più piattaforme videoludiche).

KingROG97

Tu hai semplicemente detto che sono punti di vista il fatto che il cross-play sia giusto o meno io ho semplicemente detto "SI, è giusto in ogni caso" questo perché a gente che non frega nulla come TE non cambia niente (quindi non ti rovina NULLA e PER TE rimane TUTTO uguale a prima), mentre per altri potrebbe essere una MANNA DAL CIELO (questo nel caso in cui un sonaro abbia un amico boxaro) poter giocare con altre persone di altre piattaforme.
In ogni caso si espandono anche i server ed avere più scelta È SEMPRE una cosa giusta.

JoeMacMillan

E ma quelli di tutta risposta che fanno, aumentano il prezzo dell'abbonamento a plus.

bazzilla

A tutto c'è un limite e quello che ipotizzi (scusa ma) non ha senso.

deepdark

Beh, tutto può essere. Certo, sicuramente avrai ragione te e penso che sony lo avrebbe già dichiarato ma da ms mi aspetto di tutto.

Luca

Basterebbe il malcontento della sua utenza... E a differenza di quel che si legge qui dai più accaniti, almeno per quel che ho potuto vedere io, ce n'è...

bazzilla

Evita di rispondergli. Molti dimenticano che MS e Sony non sono delle onlus e che anche MS farebbe (giustamente) ciò che più gli conviene in termini di mercato.

Far Cry 5: la nostra recensione

Fortnite Battle Royale mobile: aperte le iscrizioni per la beta su iOS

Playstation 5: alcuni sviluppatori sarebbero già in possesso dei dev kit

NPD: Switch sarà la più venduta nel 2018 ma un'altra console potrebbe sorprendere