Star Wars Battlefront II: giocatori infuriati, è un Pay to Win. EA non è d'accordo

13 Novembre 2017 117

Nonostante il sistema di microtransazioni e casse premio sia stato parzialmente modificato, Star Wars Battlefront II continua ad essere al centro di numerosi polemiche. I giocatori sono davvero infuriati e le critiche su un sistema invasivo di acquisti in app, che rischia di rendere il gioco un Pay to Win, non sembrano placarsi in nessun modo. Inoltre, l'arrivo della versione di prova su EA ed Origin Access ha fatto aumentare le polemiche.

Le modifiche che limitano la creazione di Star Card più performanti e l'equipaggiamento di armi ed accessori al livello di ranking del giocatore non sembrano aver portato i risultati sperati. Gli utenti continuano infatti a sostenere che Star Wars Battlefront II sia un Pay to Win e quindi più si spende e maggiori saranno i vantaggi nell'online.

Nelle lootboxes infatti si possono trovare carte potenti ed equipaggiarle senza limitazioni, in aggiunta i crediti guadagnati nelle partite online sono pochi se paragonati al prezzo delle casse premio.

EA però continua a difendere a spada tratta il suo Star Wars Battlefront II e il lavoro di DICE, affermando che l'obiettivo è quello di creare un percorso di progressione convincente per tutti i tipi di giocatori. Il team di sviluppo continua inoltre ad apportare modifiche al sistema e sta monitorando costantemente i crediti guadagnati giornalmente dai giocatori nel corso delle partite online al fine di ottimizzarli al meglio e garantire eque ricompense in base al tempo di gioco.

Sulla carta sembra che EA e DICE stiano cercando di accontentare, dove possibile, i videogiocatori tuttavia gli utenti al momento non sembrano per nulla soddisfatti di Star Wars Battlefront II che è previsto in uscita il 17 novembre su PC, Xbox One e Playstation 4.

Fotocamera Wide al miglior prezzo? LG G7 ThinQ è in offerta oggi su a 437 euro.

117

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Gaio Giulio Cesare

Assolutamente, ma purtroppo non è una pratica illegale. Ne stanno barando. Ripeto, non mi lamento se la gente acquista skin o vestiti, chissene. Odio quando possono ottenere oggetti unici a discapito di chi non paga.

lkjh

Eh si anche io... Solo che adesso non le compro con i soldi della paghetta XD

Desmond Hume

In sigarette li spendono anche adesso

Everything in its right place.

Sì è impressionante

Midnight

Intendevo soko evidenziare evidenziare l'enorme diffusione virale del post :)

Everything in its right place.

A parte che ho mandato sto messaggio sei ore fa, ma è uno screen di poco dopo che hanno risposto.

Midnight

10k downvote? Ormai siamo a piú di 300k...

AlphAtomix

forse perchè non è ancora uscito?...
è previsto in uscita il 17 novembre su PC, Xbox One e Playstation 4

wjolol

Wow, il massimo di up che ho visto io in un post era intorno ai 200k, sai per caso quali sono i post o commenti che hanno ricevuto più io o down in assoluto? Questo mi sa che è uno di quelli

Starnat

Ci sto giocando adesso, 40 giocatori richiesti per la partita e per ora ne ha trovati 15 dopo 5 minuti abbondanti di ricerca. Ok.

LoneWolf®

Si meriterebbero la gogna che si è presa Call of Duty Infinite Warfare l'anno scorso!

Pietro

290.000 voti negativi, ben fatto EA! https://uploads.disquscdn.c...

lkjh

Ora se li spendono i vite di candycrush, ai miei tempi ce li spendevamo in sigarette da 10.
Ogni epoca ha i suoi crucci...

Desmond Hume

Purtroppo la colpa è anche dei genitori che non chiedono conto ai figli di come spendono la paghetta.
Ho visto 15enni darla via per comprarsi le vite su candy crush :D

Desmond Hume

Se si tratta di un pay to win almeno datelo gratis o a prezzo stracciato e non fatelo pagare come un titolo normale, pezzenti.

Ao

Buon per te. Mi son divertito per una ventina di ore e poi sono passato a cose più stimolanti.

LaVeraVerità

40 ore? E che problema c'è?
https://uploads.disquscdn.c... https://uploads.disquscdn.c...

D3stroyah

tutti su COD4 please :D

Simone Tuzi

A me il primo è piaciuto le armi dei dlc non erano così op ma il vero problema erano gli eroi con bossk in campo anche spownare diventava impossibile

Menthis

vero. Così come i dlc: tutti a lamentarsi, ma intanto continuano a vendere.

Luca Vallino

io bf 1942 ed espansioni, bf2 ed espansioni,bf2142 ed espansione(il migliore per me),bfbc1.bfbc2,bf3 e qualche espansione,bf4...qui mi sono fermato(fralaltro il 4 l'avrò giocato 2 volte...) peccato mi piacevano davvero tanto :(

mr enrich 1989

nn solo questo ma un po'tutti i giochi nn valgono 70€..Io ne spendo 20 l'anno con ea access altro che day one..pay ti win o no l' aspetto nel catalogo senza sentirmi così defraudato se il gioco nn rispetta le aspettative...

Luca Vallino

da incorniciare questo commento!

lkjh

Beh è semplicemente quello che si meritano i giocatori di oggi... se hanno introddo le microtransazioni è perchè la gente non si fa problemi a pagare. Fine.

Superpierlu

Io trovo che EA sia una massa di capitalisti che sfrutta i nativi digitali per lucrarci sopra: NON COMPRATELO

Andrej Peribar

Su questo sono molto drastico.

Questo è il game-mode dei nuovi "videogiocatori", che coinvolge YouTube, influencer testate di settore.

Non compratelo, ci sono centinaia di giochi nuovi e vecchi tornate alla vecchia scuola e smettete di comprare tutte le porcherie pompate dalla pubblicità

Alex4nder

Vedo che ho fatto bene a non acquistarlo in pre-order, mi sa che lo sconteranno in tempo per il Black Friday come hanno fatto (purtroppo) per Titanfall 2 che non se lo meritava affatto.

Daniele P.

Fino a che la gente si presterà a farsi penetrare con acquisti in game ne approfitterano

Pip

Invece è molto meglio. Perché con un abbonamento come fa warcraft, il gioco è costantemente ampliato. Non a caso ci sono ancora milioni di giocatori dopo più di 10 anni...

Ao

Divertiti. Ti ci vorranno 40 ore solo per sbloccare Darth Vader, sarà una bella sfida non mollare il gioco prima.

ErCipolla

E' proprio quello il problema: io non ce l'ho con chi compra le lootbox (cavoli suoi se vuole spendere così i suoi soldi), ma mi fa in*azzare che a causa del successo di questo business model ormai se spendo 60€ per un gioco mi ritrovo un prodotto incompleto e sbilanciato dal pay2win... ormai il gioco come prodotto artistico completo e self-contained non esiste più, quello che ti vendono è un guscio progettato per ospitare altri pezzi da pagare a parte, e anche il gameplay viene modificato (in peggio) per favorire questa struttura.

Umberto Festa

le aziende non sono la fate bene fratelli, vanno semplicemente dove c'è guadagno. la Apple vende i telefoni a 1400€ per lo stesso motivo.
come sempre, scemo chi compra perché accetta tali condizioni.
poi pure a me brucia perché avrei voluto un bel gioco di Star Wars, ma parliamoci chiaramente , se dati alla mano avremmo letto "senza microtransazioni guadagniamo 100€, con le microtransazioni incassiamo 1000€", avremmo messo nei DLC anche l'uso dei tasti del telecomando

Antony Coc

Se rimane cosi altro che difendersi a spada tratta e un Pay to Win al 101%

ghost

Non sto criticando il sistema (perché non ho soluzioni) ma in questo caso "ai miei tempi si stava meglio" credo sia proprio corretta

ghost

Bisogna dire che certe persone sono da invidiare

ErCipolla

Il punto è che stanno diventando tutti "coma EA": Activiosn/Blizzard, 2K, Ubisoft... tutti i "grossi nomi" ormai puntano su queste pratica. Fra poco senza microtransazioni resteranno solo gli indie...

Dunkirk

Pare abbiano editato la risposta dopo una quantità di downvote che rischiava di far crashare il server.

Umberto Festa

certo, così per giocare ad un gioco ti servono 180€ l'anno.
non è tanto meglio che spendere 70€ + 110€ di microtransazioni

Dunkirk

Solo che tu giocherai per sbloccare tutte le armi e i potenziamenti, gli altri ti oneshotteranno perchè hanno un +50% al danno o all'abilità comprata con i soldi di papino.

Georgi Mihaylov

a me basta che il gioco avra dlc gratuiti! per il resto..mi piacciono le sfide.

jacksp

Stessa storia da anni. La gente si lamenta ma poi si fa incoolare ogni volta. Dire masochisti è un eufemismo.

Midnight

Che schifo EA

Laevus

Ricordo ancora le urla dei miei quando dissi loro che avevo chiamato il numero di una rete televisiva musicale per scegliere la canzone. Avrò speso boh, 2000 lire? Manco 1€ di adesso.
Sti deficienti di genitori (anche della nostra età, nativi digitali) invece sono totalmente succubi dei propri figli, e totalmente incapaci di stare dietro loro.

Laevus

L'andamento sta andando nella direzione esattamente opposta. Dai giochi idioti su facebook (ricordiamo che un gioco stupido come Candy Crush ha fatturato cifre astronomiche, a fronte di un investimento bassissimo), ai "f2p" copia di altre IP (vds alcuni "Final Fantasy" su Android che in realtà non c'entrano nulla con la saga di Square Enix), a giochi a pagamento con microtransizioni.
E nulla, ci sono intere generazioni di adulti non abituate né a gestire i soldi dei propri figli, né a gestire i propri.
Cavoli loro da un certo punto di vista, cavoli nostri perché ormai i titoli veramente DIVERTENTI iniziano ad essere sempre di meno.

diesel701

Io mi son fermato a BF3. Ho provato la beta di BF4 e ho capito di non voler più acqustare giochi EA.

Georgi Mihaylov

è una domanda? o è la risposta? perche se è la risposta, alla fine basta che mi danno le mappe gratis... poi non me ne frega di altro..

diesel701

A quanto ho visto questa tecnica viene usata prevalentemente da case come EA, che notoriamente stanno distruggendo il mondo dei videogames per via della loro sete di soldi.. non a caso anche il nuovo Need For Speed ha le microtransizioni.. scandaloso!

Signor no

Che per sbloccare qualsiasi cosa devi pagare?

Frost

https://uploads.disquscdn.c...

Georgi Mihaylov

in che senso 'continuo'?

Recensione Nintendo Switch Lite: la console che mancava | Pregi e Difetti

Asus Rog Phone 2: tutto su accessori ed esperienza gaming | Video Recensione

Nintendo Switch Lite: le nostre prime impressioni | Video Anteprima

Recensione The Dark Pictures: Man of Medan; l'atmosfera horror c'è ma non basta