Da Xbox a One X: storia delle console Microsoft | speciale

21 Novembre 2017 127

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

C'era una volta Xbox. Era il 2001 ma l'Europa avrebbe visto Xbox solo nel marzo del 2002. Questi gli inizi dell'avventura di Microsoft nel mondo delle console, nata nell'era dei 128 bit in risposta a PlayStation. Come per Xbox One X, anche la prima Xbox puntava sulla potenza e oltre a dar vita al fenomeno Halo, riusciva a distinguersi nei multipiattaforma grazie alle sue caratteristiche:

  • processore: 733 MHz
  • grafica NVIDIA @244 MHz
  • RAM: 64 MB DDR SDRAM @ 200 MHz
  • uscita video: 480p, 720p, 1080i

Forte di un buon successo, considerando che si trattava di un progetto nuovo, Xbox dovette affrontare alcuni problemi di gioventù: il primo PAD era inguardabile e gigantesco. Xbox ebbe però due meriti indiscussi: introdurre il concetto di console multimediale, che andava oltre ai giochi, e portare il multiplayer online nel mondo delle console. Dreamcast ci aveva provato ma fu Xbox Live a fornire una piattaforma solida e davvero utilizzabile, anche quando le connessioni ADSL erano poco diffuse.

In più la console ispirava le modifiche, spesso non proprio legittime. L'architettura, però, rese Xbox perfetta per la trasformazione in lettore DivX ad esempio: uno switch fisico e si passava dalla versione "pulita" a quella per smanettoni dove far girare persino gli emulatori. Le mod promettevano anche di poter andare online, a patto di ricordare di collegarsi alla rete solo con lo switch nella modalità "no mod". Se sbagliavi c'era il ban da Xbox Live: ricordo benissimo il panico quando ricevetti il primo, panico risolto dopo qualche ricerca online che mi permise di scoprire che bastava sostituire la EEPROM, prendendo quella dell'Xbox di un amico che non avrebbe utilizzato Xbox Live per mancanza di connessione.

Gli aneddoti da raccontare sarebbero tanti, ma mi limito a quando, teenager, mi recai in una città a qualche chilometro di distanza in bici per acquistare la prima mod fisica da un ragazzo che operava in un garage che sembrava uscito da un film, oppure il "mercato nero" delle EEPROOM sui forum online che faceva sentire uno sbarbatello come se stesse trafficando con acquisti sul Dark Web.

Era un periodo di scoperta: smontavi la console sperando di non fare danni nell'installazione della mod e dello switch e già che c'eri iniziavi a trafficarci, dando sfogo all'anima da nerd-tamarro collegando i LED all'alimentazione.

Xbox 360

Xbox 360 arrivò nel 2005. Stavolta gli avversari erano PS3 e Wii e nella console war Microsoft aveva nuove o rinnovate carte: il pad divenne uno dei più apprezzati nel mondo videoludico, Xbox Live era ormai maturo e una vera e propria macchina da guerra, incomparabile con il servizio di Sony per profondità dell'offerta e solidità tecnica.Si doveva pagare, è vero, ma non c'era paragone. Potevi acquistare i giochi online, c'erano le app per lo streaming ad esempio e si potevano scaricare gli arcade, le demo, film, musica e web series. Grazie a Xbox 360 ho potuto conoscere la mitica Felicia Day in The Gamers ad esempio.

La settima generazione videoludica in cui Xbox 360 si inserì fu quella che traghetto la console verso i 1080p e introdusse il controller wireless di serie, ma anche l'inizio della retrocompatibilità di cui Microsoft ha sempre fatto un cavallo di battaglia.

  • processore: Xenon Tri-Core a 3.2 GHz
  • 1MB di cache L2 condivisa
  • RAM: 512 MB GDDR3 @700 MHz (unificata tra sistema e video)
  • grafica: Xenos @ 500 MHz
  • Dolby Digital 5.1 (7.1 sui film), uscita a 720p o 1080p sulla versione HDMI

Xbox 360 è stata la console di Halo 3, Gears of War 2, Bioshock e Mass Effect, tutti titoli milionari con Halo 3 che ha guidato la carica a 12 milioni di unità vendute. Qui è nato Kinect, un piccolo capolavoro di hardware che si sarebbe evoluto con la successiva versione.

Tecnologia al top ma poco supporto, l'inizio di un progetto spettacolare seppur fallimentare, scelta errata di Microsoft insieme al lettore HD-DVD da acquistare a parte, formato in alta risoluzione che perse la guerra contro il Blu-Ray. Inoltre il Red Ring of Death fece parlare di se nonostante Microsoft fu celere nel dimostrare un'ottima assistenza tecnica e l'estensione della garanzia.

Xbox One e Xbox One S

Si passa così a Xbox One. Ottava generazione di console messa in competizione con PS4 e Wii U. Lanciata nel 2013, la console punta sulla potenza:

  • processore: AMD Jaguar octa-core @1.75 GHz
  • grafica: AMD Radeon Durango @853 MHz
  • RAM: 8 GB DDR3, 3 impiegati per app e sistema operativo
  • 32 MB di ESRAM
  • supporto al 4K con la versione S, USB 3.0, surround 7.1, HDMI anche in entrata, compatibilità DirectX12

Xbox One continua l'ottimo lavoro fatto con Xbox Live e retrocompatibilità ma porta nell'era di Anywhere. Arriva l'aggiornamento che basa l'OS sul kernel di Windows 10 e le Universal App: ora l'ecosistema Microsoft propone la convergenza di app fra PC, mobile e Console e in più chi compra il gioco per Xbox lo può utilizzare anche su PC.

Poche modifiche di fino per il pad (in un secondo momento arriverà anche la versione con jack per cuffie e microfono) che continua ad essere il preferito anche per il mondo PC. Xbox One si evolve poi con One S nel 2016, più piccola e in grado di riprodurre video 4K grazie al lettore Blu-Ray UHD integrato. In questa generazione Kinect 2.0 divenne perfetto a livello hardware: risoluzione di 1080p, riconosce fino a 6 giocatori e arriva a leggere battito cardiaco o movimenti dei muscoli facciali. Nasce il controllo vocale della console ma muore definitivamente il progetto gaming legato a questo accessorio


Il 2017 ci porta un ulteriore aggiornamento: Xbox One X. La risposta a PS4 Pro riporta Microsoft sul gradino più alto per potenza. Qui le parole chiave sono 4K, supporto HDR ma anche l'arrivo del Freesync 2 che porta nel mondo console una caratteristica tipica del gaming PC.

Nessun compromesso per durata batteria a parità di prezzo? Lenovo P2, compralo al miglior prezzo da Amazon a 349 euro.
Sony Playstation Vr + Camera V2 + Gioco Vr World è disponibile da puntocomshop.it a 449 euro.

127

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Michele Ruggieri

Si, non mi veniva in mente il nome ahahah

lroby74

"A pensarci mi fa ridere il fatto che, non avendo la memoria esterna, i progressi ogni volta spenta venivano azzerati ed ero sempre punto a capo.", intendi dire non avendo un hard disk o una memory card inserita in uno dei 2 alloggiamenti?

InterTriplete

Decisamente migliore di Playstation, da sempre. Solo che, soprattutto in Italia, i giochi e le console vengono comprati ormai in massa, soprattutto da incompetenti. Per questo sony vende, anche perchè solo a incompetenti può vendere, soprattutto oggi. Non è flame, è la realtà: per le esclusive, è migliore Nintendo; per le prestazioni, è migliore Microsoft. Xbox One X seppellisce ps4pro, come 3DS seppellisce psvita. E su tutte, Switch oggi sembra la nuova Wii. A sony non è rimasto niente se non la fama, il passaparola, e il fanatismo dei suoi utenti, che si manifesta nei commenti isterici a ogni notizia non-sony qui e in altri siti. Questi sono gli utenti sony, non tutti eh, attenzione, ci sono anche quelli competenti. Ma il grosso è costituito da gente che di giochi non ne capisce niente. Perchè chi ne capisce davvero di giochi e tecnologia, non può che optare per l'accoppiata Microsoft+Nintendo, il massimo per giocare tutto e al meglio, soprattutto adesso. Avere solo ps4 è una punizione, troppo limitata tecnicamente e senza nessun gioco Nintendo, che sono di un altro pianeta rispetto a ogni esclusiva sony, sempre gli stessi giochi triti e ritriti che non compra nessuno, visto che chi compra ps4 lo fa per fifa e cod, come dicono le classifiche di vendita.

Xbox One X + Switch: il massimo che un videogiocatore possa avere! :)

Ks

Aveva pure dei giochi tecnicamente migliori della ps2

Nick126

Sarebbe bastato andare qui
https://disqus com/home/discussion/hdbloghome/mamma_ho_perso_laereo_questa_sera_su_italia_1/

Ma hanno anche chiuso i commenti

Michele De Pierri

La mia prima console è stata una PS2, (tutt’ora funzionante), di giochi non ne ho avuti molti, ero piccolo e non ne capivo molto, però ci passavo un po’ di tempo quando i miei genitori me lo consentivano... A pensarci mi fa ridere il fatto che, non avendo la memoria esterna, i progressi ogni volta spenta venivano azzerati ed ero sempre punto a capo.
Successivamente sono passato a NDSi, con una R4 e tanti giochi, portabilità, il pennino, le chat tra utenti Nintendo, riproduzione multimediale, connessione Wi-Fi e tutto quanto... il futuro insomma! Fino a quando non ha smesso di funzionare dopo 3 o 4 anni, ero cresciuto e non era ormai tra i miei principali interessi... Al che i miei genitori decisero di comprare una nuova console, come regalo di Natale (per me e mia sorella). Indecisi tra Nintendo Wii e Xbox 360 (mia sorella attirata dalla prima, io ovviamente avendo già da piccolo un occhio di riguardo per la grafica), cercavo di convincere i miei genitori verso quest’ultima, riuscendoci in parte con il kinect, che mia madre ha apprezzato in qualche gioco di ballo (questa volta il futuro era qui!). Nella scatola c’erano due giochi, di cui uno utilizzato circa 2 volte (si trattava di un gioco della Disney, qualcosa su Paperino), l’altro invece apprezzato sin da subito, sfruttava tutta la tecnologia del kinect (kinect adventures, appunto), ma non l’ho utilizzato per molto. Ad un certo punto comprai Forza Motorsport 3, usato, uno spettacolo per gli occhi, nel frattempo mia sorella smise di utilizzare Xbox ed io aggiunsi alla mia collezione di giochi need for speed (non ricordo quale esattamente, anche questo era usato e non lo pagai nemmeno tanto, un affare insomma), ma non mi convinse e continuavo a giocare con il penultimo acquisto. Arrivò un giorno durante il quale ruotando l’Xbox in funzione, il disco si rigò del tutto, passai quindi a forza 4, sempre usato. E fu così che da quel giorno, rimasi con questo, giocandoci tutt’ora, ma scoprendo funzionalità di cui non ero a conoscenza, sfrutto la console anche per YouTube e Netflix, visto che dato che ci gioco poco, almeno la uso per qualcos’altro. I miei interessi sono cambiati, è stato un buon acquisto e se dovessi acquistare un’altra console sarà di sicuro un’altra Xbox, ma attualmente non ne ho la necessità, visto che non seguo titoli di gioco particolari.

V4N0

La prima Xbox era un mostro di potenza... avevo la PS2 all’epoca (come giochi era una spanna sopra) ma ogni volta che andavo a casa di un compagno di scuola che aveva l’Xbox rimanevo a bocca aperta... PGR 2 su tutti. Senza dimenticare che sulla sua Xbox ho provato per la prima volta Star Wars KOTOR, uno dei miei giochi preferti di sempre!

Emanuele Buzzi

ho un xbox one x, bellissima macchina ma pochi titoli pochi pochi degni di nota

Ratchet

Non dirlo a me..

Assetto Corsa ©

E' assurdo che sia più conosciuto uno come favij che i video che fa sono il nulla cosmico pieno di parolacce, poi abbiamo gente che meriterebbe miliardi di iscritti e si ritrovano a non guadagnare nulla per i contenuti di qualità che aggiungono

Sagitt

xenon

Sagitt

puntai all'xbox, poi passai al gamecube... ma alla fine ps2.. i giochi che mi servivano erano li e l'online era utopia per me.

Dike Inside

Foto fatta 3 giorni fa.
DOA 3 non è solo tecnicamente mostruoso per l'epoca, è anche un gioco fantastico come giocabilità. https://uploads.disquscdn.c...

Sentient6

Avete dimenticato il passaggio piu importante, il come la divisione gaming dice Microsoft sia riuscita a buttare completamente nel cesso il successo straordinario della 360 per andare dietro alla puttanat4 enorme che porta il nome di Kinect.

LoWRiDeR82

Si infatti ci ho giocato a entrambi. E difficilissimi. Direi che sono loro i nonni dei "souls like". Poi hanno cercato di fare piu capitolo che purtroppo hanno cercato di farli piu mainstream e invece sono uscite delle ciofeche ed hanno quasi chiuso come studio.

Gaston_3®

Ninja Gaiden 2 a livello di gameplay superava il primo, grafica e storia no, ma gameplay stellare.

maurooo

Su ebay (euronics) adesso è in offerta la S a 191 spedizione gratuita con Shadow of War in bundle,tra l'altro versione su disco,direi che la FAT davvero o te la tirano dietro o non vale la pena.

FedEx

Se intendi la fat a 100/120€ ci può stare.

EMARCEUS

La One S è in bundle a 219€ con Forza Horizon 3.
Se non hai già un buon PC o una PS4 è un ottimo acquisto per entrare nell'ottava generazione, le console base possono ancora dare molto.

Ratchet

Non sapevo!

Simone

Cavolo lo xeon della 360...
E la prima Xbox...
Mamma mia che belle bestioline che erano

Tony_the_only

Non diciamo sciocchezze, tutti i multipiattaforma giravano meglio sulla 360. Ne avrò visto a decine di confronti. Solo le esclusive della play 3 a fine gen riuscirono a far vedere di che pasta era fatta la console Sony ma gli sviluppatori dovevano essere bravi a sfruttare i cell.

M4nder

Comunque bellissima la citazione a Mass Effect,trilogia che ho letteralmente consumato (l'ho finita in toto almeno 3 volte),nonostante il primo capitolo lo droppai per diversi mesi perchè non fece molto grip,poi riprendendolo riuscì ad apprezzarne tutte le peculiarità e ad oggi è di sicuro una delle saghe che più ho apprezzato nel mondo videoludico

M_90®

la 360 ce l'ho conservata ancora da qualche parte, non mi ha dati mai problemi nonostante tutte le mod, problemi 0 anche di led rossi. ora c'è la compatta e stupenda ones con cui posso fare un casino di cose oltre che giocare, per fortuna in casa xbox limiti non ce ne sono, altre aziende non possono dire lo stesso ma vabè :).

LoWRiDeR82

Per carita no!

DIXON

+1 mea culpa, oramai sono abituato a leggere solo commenti di Sonari...

LoWRiDeR82

Ovviamente stiamo parlando a numeri di vendite. E sony ha vinto anche questa gen. Cosi funziona nel business sai..sei n.1 in base a quanto vendi . E grazie a sony hanno "vinto"anche i gamers di xbox perche MS ha imparato da sony ed ha incominciato a focalizzarsi sulle necessita di gamers (vedi i vari dietrofront che ha fatto seguendo i passi di sony). Spero sia piu chiaro per te.

DIXON

Digitale se acquistato tramite lo Store MS

Fede

Si può riscattare? Interessante.

DIXON

Sony ha vinto cosa? È una partita a briscola il gaming? Forse si dovrebbe pensare ai Gamer come una collettività piuttosto che una frammentazione di persone...

Sungfive52

digitale penso

LoWRiDeR82

mah dopo i primi due giochi di queste saghe, il resto non e stato granche. Troppe ragioni (giochi migliori) dal team opposto per pensarci due volte!

Fede

In che senso chi acquista un gioco xbox one, può giocarlo su pc? Perchè io avrei FF15 e non mi dispiacerebbe giocarlo da pc XD

WryNail

Non sai quanto sia stata dura per me salutare Halo e Gears.

DIXON

Cosa che MS ha corretto a pochi mesi dal lancio se non mi sbaglio, anche su Xbox puoi prestare i giochi.

marco

La consigli al giorno d'oggi la one normale?

LoWRiDeR82

Infatti la ps3 era molto piu potente, ma piu difficile da programmare. Solo le esclusive dimostravano chiaramente il divario tra ps3 e x360. I multipiatta no.

LoWRiDeR82

Infatti, verso la seconda meta della gen la ps3 e passata avanti. Specialmente le esclusive di PS3 offrivano grafica mai vista su x360. Ma cmq X360 aveva azzeccato altri punti (facilita di programmazione ad esempio) ed e riuscita a vendere parecchio. Alla fine come vendite totali Sony ha vinto anche quella gen.

LoWRiDeR82

Esatto. D'accordo su tutto. La 360 mi ha quasi convinto di passare a One per quest'ultima gen....meno male che non l'ho fatto. One = monnezza

LoWRiDeR82

Se credi che sony ha vinto per via dello scambio di giochi, non hai capito niente :)

LoWRiDeR82

Ninja gaiden su la prima xbox e stata un esperienza spettacolare per me!! Solo adesso con NiOh ho potuto rivivere sensazioni simili. E credo che NiOh e un gioco veramente strepitoso!

LoWRiDeR82

Io mi ricordo quando mi ero fatto prestare la prima xbox per finire Ninja Gaiden. Che gioco!!!!!

LoWRiDeR82

Si ma cmq la cosa e troppo complicata da risolvere. Phil Spencer per me ha fatto un grandissimo lavoro con quello che ha ereditato dal c@glione di Don Mattrick. I frutti veri del suo lavoro sicuramente non si vedranno prima della prossima gen. Ormai questa e andata. Anche se investono in giochi first party adesso come ha detto Phil, ci vorranno anni prima di vedere un titolo finito...e poi non mi aspetterei piu di 2-3 devs al max nei prossimi 2-3 anni.

iclaudio

allora in foto e nel video hai messo il joystick della xbox il modello "s" ma non il primo uscito,quello era veramente un mattone piombato

ironmel

beh la mod non era solo per quello...sono pieno di giochi originali (lasciati a casa dei miei per questioni di spazio a parte i preferiti) per la prima Xbox nonostante le mod. E come me (e te) molti altri utenti conosciuti all'epoca

iclaudio

sulla prima xbox di giochi fatti bene ce ne erano molti tipo jade empire,out run rifatto,ninja gaiden,rally sport2,fable,forza,project ghotam,

EMARCEUS

"non c'ha le eshclussive", "laggrafica è a 720 PÌ", "non ce la vuole nessuno", eppure quando accendo la mia brutta, grossa e pesante One Fat succede qualcosa di sconosciuto a chi riporta i sopracitati commenti: mi diverto.
Grande brand dalla nascita, Xbox c'è e continuerà ad esserci, e con Uncle Phil "God" Spencer a gestire il lancio della prossima gen, nulla potrà mai andare storto.

Febiz

Lo scambia giochi non è motivo di acquisto console ma resta un gran bel plus, ad esempio mio cugino ha preso ps4 2 anni dopo di me e si è potuto giocare almeno una 20ina di giochi a costo zero. Da allora mi chiama sempre per non acquistare doppioni mettendomi poi a disposizione tutti i titoli che finisce.
Posso capire chi gioca prevalentemente online ma tra amici/parenti c'è tutto da guadagnarci nel potersi scambiare i giochi

red wolf

3 xbox modded, 2 xbox 360 (una lite on e una rgh) e 1 xbox one fat....tanti giochi originali e tanti no, diciamo un buon 50 e 50....che vuol dire solo una cosa: se ami il gaming supporti le softwere house anche se avresti la possibilità di fare tutto aggratis. Ricordo la prima xbox x dei gran giochi come crimson sky, otogi, mecha assault ma soprattutto yager e quel capolavoro incompreso di namco...breakdown

Luca Lindholm

No no... erano proprio due edizioni completamente diverse, curate da case software diverse e senza alcun collegamento, se non nel titolo del gioco.

La versione per PC sembra degli anni '90!

Avendo sempre giocato con la Xbox, all'epoca, non mi resi mai conto di quanto essa fosse moooolto più avanti rispetto ai PC... semplicemente, il livello grafico dei giochi per consolle Xbox di allora lo davo per scontato e "conquistato" su tutte le piattaforme.

Fu davvero un colpo per me l'anno scorso.

:(

Xbox One e PS4, forse le ultime console con supporti fisici | Speciale

The Vanishing of Ethan Carter: la nostra recensione su Xbox One X

PlayerUnknown’s Battlegrounds: recensione versione Game Preview

Kingdom Come: Deliverance, intervista e anteprima