Nel 2018 è in arrivo una nuova versione di Ingress, il primo gioco AR di Niantic | Video

04 Dicembre 2017 10

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Il primo gioco in Realtà Aumentata di Niantic, Ingress, tornerà alla ribalta nel 2018: la software house ha infatti recentemente annunciato che la nuova versione del titolo arriverà l'anno prossimo. Quando si parla di Niantic tutti pensano a Pokemon Go, che ad oggi conta 750 milioni di download, tuttavia il gioco che ha permesso alla software house di farsi conoscere è stato proprio Ingress, debuttato nel 2012 su Android e successivamente su iOS.

Il titolo, considerato da John Hanke, CEO di Niantic, il nucleo spirituale della software house, non ha ovviamente raggiunto i numeri di Pokemon Go, si parla infatti di circa 20 milioni di download sia su iOS che Android. Bisogna però tener presente che cinque anni fa erano poche le persone che riuscivano a comprendere nella sua completezza il concetto di Realtà Aumentata.

Nel 2018 quindi Ingress tornerà su iOS e Android con il nome di Ingress Prime. Utilizzerà ovviamente la tecnologia alla base di Pokemon Go sfruttando le funzionalità dell'ARCore (Google) e dell'ARKit (Apple). Per i giocatori sarà inoltre molto difficile imbrogliare e svariati miglioramenti riguarderanno anche il comparto grafico, reso molto più coinvolgente, e l'interfaccia di gioco, semplificata al fine di renderla user-friendly.

Ingress, per chi non lo sapesse, è un titolo AR nel quale i giocatori devono contendersi il controllo di portali che corrispondono a luoghi reali di interesse storico o artistico. Al momento, non è stata ancora comunicata una data precisa di debutto, tuttavia siamo certi che nuove informazioni non tarderanno ad arrivare.

Il top gamma 2018 più completo sul mercato? Samsung Galaxy S9 Plus, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 528 euro oppure da Amazon a 570 euro.

10

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
drake

Mah, in realtà dovrebbero correggere quella esistente e renderlo esente da bug o da accessi secondari, ma capisco che il mercato voglia qualcosa di più accattivante ed alla portata di tutti .
Purtroppo c'è sempre chi vorrà fare il furbo, qui a Parigi e dintorni è una vera e propria guerra, con gruppi ed organizzazioni, anche artistiche tra le 2 fazioni , in Italia non so come sia la situazione dato che giochicchiavo un po' proprio nel 2012 , prima di trasferirmi, solo ora mi son messo a capre come funziona , e tanto difficile non è .

Andrea1234567

Mai capito come funziona realmente

hydrophobia

Tutti a sviluppare Mi

trhistan

E secondo me fai bene

InterTriplete

E quello che aumenta non è solo la realtà!

Nicohw

Santo subito...

Carl Johnson

i portali... quelli veri :')

AlphAtomix

piuttosto che cercare portali in giro come un ebete vado a cercar mignotte...

Carl Johnson

my gold che gioco! Carino ma per chi come me abita in periferia-campagna costa meno andare al casinò o drogarsi :) eppure c'era comunque gente che si macinava km in auto per raggiungere i vari portali sparsi per i capitelli dispersi nelle campagne Lol

matteventu

Che bei ricordi agli inizi di Ingress, con gli enigmi da risolvere sul sito, ecc ecc.

I migliori giochi per smartphone di dicembre | Video #MOBILEGAMING

Red Dead Redemption 2: la nostra recensione. Una vita da fuorilegge

Call of Duty Black Ops 4: la nostra recensione

Recensione Asus ROG Phone: il piacere del gaming da smartphone