Destiny 2: alcune attività bloccate se non acquisti il DLC. Xbox rimborsa, Sony no.

07 Dicembre 2017 107

La Maledizione di Osiride, primo DLC per Destiny 2, è finalmente approdato su PC e console, ma il suo debutto ha fatto infuriare moltissimi giocatori: coloro che non sono in possesso dell'espansione infatti non sono più in grado di completare tutti gli Obiettivi/Trofei del gioco base e non possono più prendere parte ad alcune attività in quanto alcuni contenuti risultano bloccati se la Maledizione di Osiride non è installata.

Il neo uscito DLC aumenta infatti ad almeno 330 il Livello di Potere richiesto per partecipare a determinate attività, tra cui Cala la Notte e il Leviatano ad Autorevole. Sembra inoltre che anche le Prove dei Nove non siano più accessibili ai giocatori che non hanno l'espansione.

E' inutile sottolineare che gli utenti sono davvero infuriati, e ad aggravare il tutto subentra la questione rimborsi su Playstation 4. Molti giocatori che non hanno acquistato la Maledizione di Osiride hanno infatti cominciato a richiedere i rimborsi a Microsoft e Sony, in quanto sono stati di fatto eliminati dei contenuti che appartenevano al gioco base e per accederci nuovamente bisogna sborsare soldi extra.

Secondo quanto testimoniato da vari utenti di Reddit, il colosso di Redmond non ha opposto resistenza e ha elargito i rimborsi richiesti in modo semplice e veloce. Sony invece non sembra essere intenzionata a seguire l'esempio di Microsoft. La pratica per il rimborso sul Playstation Network è infatti più complessa, e spesso le richieste vengono rifiutate senza valide e precise motivazioni.


107

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Whommy

Puoi essere anche il primo in classifica mondiale senza aver speso un euro, non è quello il punto.

Monetizzare su un vantaggio in game facendo leva in modo meschino sulle persone è sbagliato, soprattuto se lo fai progettando tutto un gioco attorno a queste cose appositamente.
Aggiungi che è un gioco che hai già pagato
Aggiungi che il target sono anche i più piccoli
Aggiungi che oltre a questo ci sono le microtransazioni sotto forma di loot boxes.

Ed è bene che r eddit sia impazzito e che queste pratiche siano venute a galla, anche se bf ha solo fatto traboccare il vaso (con un gocciolone perchè hanno esagerato).

Mattia_Krav

Quello che mi viene da dire è semplicemente.... bah. Su battlefront 2 ci sono cose da sistemare per quanto riguarda eroi, armi e possibilità di scegliere le mappe. Per quanto riguarda microtransazioni, progressione e altro a me va benissimo così com'è, ripeto faccio tutto, mi diverto e arrivo sempre tra i primi 5 giocatori senza aver mai speso 1€

Whommy

No ,non è giusto per niente e anche non plausibile sentir dire una cosa simile da parte di un "giocatore" come ti stai definendo.

La meccanica pay to win è una cosa aberrante su qualsiasi gioco, è un vantaggio oggettivo indipendente da se uno come dici te "ha le mani o no" ma dettato solo dalla capienza del portafoglio è un modo ancor subdolo e meschino per indurre al pagamento.

Mattia_Krav

Proprio no, ripeto se ti trovi in uno scontro con uno che ha comprato ma non sa giocare bene vinci te. Posso dimostrartelo quando vuoi- Che le cart diano un vantaggio è vero, ma è giusto così perchè bisogna personalizzare il proprio avatar. Il 90% del lavoro però lo fanno le mani e l'intelligenza del player fidati, specialmente in un gioci come Battlefront.

Boronius

Negli ultimi anni a Redmond hanno fatto qualche cäzzata di troppo però in fondo sono sempre dei gran signori.

Boronius

Hai ragione da vendere. A questo punto meglio i giochetti da tablet, scaricabili gratis

Boronius

Microsoft top, Zio Bill è e rimane una persona seria.

Boronius

Microsoft grandiosa come sempre, una software house che può insegnare a tutti. Peraltro se ci sono contenuti a pagamento ok, io non mi scandalizzo, però il gioco base dovrebbero darlo gratis IMHO

Whommy

Ci credo, hanno dimezzato i costi di sblocco e aumentato i crediti in guadagno dalle attività il giorno che hanno tolto le microtransazioni.
Il giorno prima era davvero 40h per sbloccare un personaggio, non parlo per sentito dire.

Che siano piccoli bonus non c'entra nulla, c'è un vantaggio oggettivo, a parità di abilità vince chi ha tirato fuori la carta di credito.
Era un pay to win, speriamo non lo sia più quando rimetteranno le microtransazioni.

Mattia_Krav

Battlefront NON è pay to win ASSOLUTAMENTE. Se si è inabili a giocarci non è colpa delle carte ma colpa delle proprie mani, da quando è uscio non ho mai acquistato nulla con soldi veri, aravo pesantemente gente col soldato 10 livelli oltre al mio e per progredire basta giocarci.
Ricordo di aver letto un articolo dove si gridava allo scandalo per le ore gioco che ci volevano per sbloccare gli eroi. Bene, io sono a quasi 50 ore ed ho: tutti gli eroi sbloccati, tutte le navi sbloccate, classe assalto al livello 23, classe pesante al livello 23, ufficiale al livello 12 e specialista (che non uso mai volutamente) al livello 8. Ho un paio di eroi e di navi oltre il livello 10.
Qualche carta da dei vantaggi? Certo è vero, ed è giusto così perchè ognuno deve poter potenziare il proprio avatar come meglio crede. Ma quei vantaggi (e non parliamo di cose assurdi ma dei piccoli bonus che non sempre salvano dalla morte) sono ottenibili a CHIUNQUE semplicemente giocandoci.

Tanta gente parla parla parla solo per sentito dire.

Whommy

Perchè non sono dlc ma espansioni alla vecchia maniera, più in linea a quelle di wow, dato che aldilà dello sparatutto è un lootgame/mmo.
Poi sullo spessore delle stesse e i contenuti annessi si può tranquillamente criticare (così come il gioco base), così come la cadenza troppo vicina a 3 mesi dall'uscita del vanilla che lo fa sembrare un gioco fornito col contagocce.
Activision/bungie in questo caso ha bloccato il raid e cala la notte in modalità autorevole (bloccando difatti un achivment e forse 2 armi) e siamo tutti d'accordo che hanno fatto una cassata.

Battlefront è tutta un altra situazione, contenuti bloccati e valuta in game appositamente studiata per spingere all'acquisto delle casse random e un sistema di progressione/modifica puramente pay to win in un gioco casual.

X-rays

pensavo parlassi dell'altro xrays, non ho idea di chi sisa frank west, forse ti fai troppe pip-pe mentali

Mattia_Krav

Fa ridere che una TRUFFA come Destiny 2 venga accettata, osannata da milioni di giocatori e supportata. Mettono DLC gratuiti costanti e 4 casse SENZA OBBLIGO DI ACQUISTO (e fidatevi non serve minimamente acquistarle) su Battlefront 2 e il mondo va letteralmente a tro..... Seems legit.

Mattia_Krav

Voi tenetevi i vostri rimborsih che noi ci abbiamo le eklusiveh!!!11!11!!!!!!!111!1!

Name

Mah, potrebbe essere sai? Ma almeno riesco a comprendere meccaniche di base così ovvie invece di scrivere "#4theplayers" come un minkio... pardon, come un boxaro :)

Dea1993

voi fanb0y ed hat3r siete davvero divertenti :D
segnalando l'articolo ti sei reso conto che reddit ha fatto diversi edit (magari ancora non c'erano quando li hai segnalati), dicendo che ora ANCHE microsoft ha ritardato i rimborsi e ha smesso di rimborsare sotto direttiva di bungie??
la spiegazione a tutto questo io l'ho scritto in un commento più in alto.
semplicemente se io acquisto un gioco (ipoteticamente) 2 mesi fa, e venditore (in questo caso lo store, quindi microsoft, sony, valve, ecc..) mi consentono di effettuare il rimborso solo entro 1 mese o entro 2 ore di gioco, un caso simile esce fuori dalle normali politiche di reso, il venditore ha gia consegnato i soldi allo sviluppatore/publisher, quindi quei soldi che tu hai dato a sony/microsoft/valve, non sono più in tasca a loro, ma sono gia passati allo sviluppatore, quindi dovrebbe rimborsarti di tasca sua, per un danno causato dallo sviluppatore del gioco.
qui il vero problema non è che sony non abbia risarcito, il vero problema è che activision e bungie hanno fatto una ca..ata simile (da azione legale), è con loro che dovete prendervela, non con chi vi ha venduto il gioco.

Dea1993

PS: nella fonte di reddit che voi stessi avete citato dice chiaramente:

Sony will likely not issue a refund and as of recent it is seeming like
Microsoft is slowing or refusing refunds and are in contact with Bungie
who has told them to not issue them any longer


quindi a quanto pare anche microsoft sta rallentando con i rimborsi, e bungie stessa ha detto a microsoft di non rimborsare i clienti, ed è diverso da quello che avete scritto voi nell'articolo.

quindi continuo a pensare che è come dicevo io (esempio dei rimborsi steam, effettuabili solo entro certi limiti) nel commento qua sotto.
quindi lamentatevi con bungie e activision, non con il venditore (loro agiscono solo entro i loro limiti)

Dea1993
Xbox rimborsa, Sony no.


La pratica per il rimborso sul Playstation Network è infatti più complessa, e spesso le richieste vengono rifiutate senza valide e precise motivazioni.


io non c'ho capito molto, ma la richiesta è ancora in fase di elaborazione (e quindi articolo inutile) oppure agli utenti è gia arrivata la risposta "non verrai rimborsato?" perchè c'è una bella differenza.
comunque sia in primis mi inca..erei con gli sviluppatori (forse sono addirittura da azione legale, ma non me ne intendo).
alla fine da parte del venditore (quindi sony e microsoft visto che da quanto ho capito si tratta di acquisti fatti tramite lo store) potrebbe essere anche una procedura anomala da seguire e mi spiego:
non conosco psn e xbox live perchè gioco su pc, quindi faccio l'esempio con steam:
steam consente di chiedere il rimborso, indipendentemente dal motivo, entro un massimo di 2 ore di gameplay e comunque non oltre i 30 giorni dall'acquisto (non ricordo se erano 30 o 15), quindi se nascono problemi fuori da questi "limiti", steam di fatto non è tenuta al rimborso.
se lo stesso vale anche per sony e microsoft, allora non ci vedo nulla di male, voi avete accettato questi termini di contratto, rimborsarvi fuori dai "limiti" è solo una bontà del venditore, e se volessero farlo è comprensibile che potrebbe richiedere più tempo del previsto.
quindi non la vedo come "sony è cattiva", la vedo come "microsoft ha fatto una cosa giusta per gli utenti" (che è diverso).
oltretutto non è detto che sony non faccia il rimborso, potrebbe solo volerci più tempo.
inoltre pensate anche a questo:
voi avete comprato il gioco da gamestop, passati quei 7 giorni (se non sbaglio) entro il quale potete restiture il gioco, pensate davvero che se andate da loro dicendogli "mi hanno tolto contenuti", loro ti rimborsano? assolutamente no.
sono politiche aziendali, passati i giorni consentiti, nessuno vi garantisce più il rimborso, se riuscite ad avere il rimborso è solo un "favore" che vi fa il venditore, ed è inutile prendersela con il venditore se non vi rimborsa

Tizio Caio

uguale a destiny 1.. na m4rda... un codice già scritto e mi levi pure i contenuti che già ho pagato..

momentarybliss

Perché?

momentarybliss

Difatti, sarebbe come incolpare Sony e Microsoft per le lootbox di Star Wars Battlefront 2. Ma oggi è uscita la notizia che PS4, nonostante l'uscita della splendente One X, ha superato quota settanta milioni di PS4 vendute, evidentemente qualche strascico lo ha lasciato

momentarybliss

https://uploads.disquscdn.c...

momentarybliss

No, Microsoft non ha venduto 70 e passa milioni di Xbox quindi investe in pubblicità spicciola sperando di apparire tanto brava e buona

momentarybliss

Basta che ti chiedi chi ha sviluppato il gioco e lo capisci da te chi deve rimborsare i soldi. Microsoft come al solito per vendere tre console in più cala le braghe

Leon

Quello messo male sei tu..

uncletoma

"by the players for the players"
Vecchio motto non mi ricordo più di quale software house, ma ai tempi non c'erano DLC, acquisti in game e altre caxxate.

bazzilla

Ma infatti il titolo recita:
Xbox rimborsa, Sony no.
mente l'articolo poi dice:
La pratica per il rimborso sul Playstation Network è infatti più complessa, e spesso le richieste vengono rifiutate senza valide e precise motivazioni.

...che non sono proprio la stessa cosa, ma a noi il blog piace così :)

EMARCEUS

I "fenomeni" evidentemente si sono accorti di aver acquistato un titolo il cui sviluppo e la cui "ispirazione" sono sempre e solo stati il profitto di Activision anziché il divertimento giocatore.

SONICCO

no manco un pochino...
I primi mesi era tutto accessibile..a primo dlc uscito fuori sono stati bloccati alcune modalità, accessibili finchè non pagavi il dlc.

EMARCEUS

Diciamo che è più 1440p.

alexanyone

Provato l'altro giorno, giocato un paio d'ore. Disinstallato. Per 2 ore ho fatto le stesse cose ripetute per le varie missioni. Gli mmo non fanno per me.

Damiano M

Prodotto da Bungie, pubblicato da Activision

Damiano M

Non mi risulta...

Damiano M

Si sapeva mesi prima dell'uscita ed è chiaramente scritto sulla copertina del gioco originale. Quindi...

Name

Tu vivi sempre nel mondo tutto tuo eh?
Speriamo che prima o poi o ti togli dalle scatole, o torni nella realtà. Ma dell'ultima ho seri dubbi, ormai sei barricato nel tuo microsoft store mentale.

Name

#saràilcasodiandaredall'oculista
In questo commento non ha detto nulla contro microsoft.

Name

Ma siete tutti id1oti o siete semplicemente boxari?!
Se io compro destiny 2 all'uscita ed ho un tot di giorni per il diritto ad essere rimborsato, esce il primo dlc dopo due mesi e mi trovo meno attività da fare perchè il dlc non l'ho comprato e pretendo che dopo 2 mesi sony mi rimborsi per un prodotto che funziona perfettamente?! Voi state messi davvero male eh!
Il problema è semplicemente stato creato da bungie che, probabilmente, non ha riflettuto che aumentando certi limiti avrebbe tagliato fuori chi il dlc non l'ha preso! (Ma è meglio sottolinearlo: le due attività citate possono essere ancora giocate, semplicemente non al livello più difficile)

Danny #

Cosa ci sarebbe da ridere?

Honoré de Balzac

scusate arrivo ora, è già stato detto ford e players ?

Massi91

sorry :)

Masterpol

scaffale. per me destiny è morto da quando avevo preso il primo ed ho scoperto che nel codice del gioco PAGATO A PREZZO PIENO c'era già il dlc bello e pronto e che per sbloccare dovevo PAGARE!!!! che brutta fine che stanno facendo i giochi moderni!!! scaffalissimi tutti

Masterpol

io sono stato fregato con il primo. appena ho capito l'andazzo cioè se non paghi paghi paghi non giochi l'ho rivenduto al volo e sono bene o male rientrato nella spesa.

mai più giochi di questo tipo e destiny 2 può marcire sullo scaffale!

Masterpol

4k???? hahahahaha

Masterpol

#4ThePlayers

Danny #

4k hdr con 300€. A me non sembra male...

SONICCO

https://uploads.disquscdn.c...

InterTriplete

Ahahahah! Sempre peggio! Ma l'importante è che parlano parlano parlano... XD

InterTriplete

In effetti è questo il motivo! sony è la numero 73 del mondo, Microsoft la numero 2, superata anche da Nintendo! sono dei morti di fame e quindi fanno i sanguisuga sui suoi utenti allocchi!!! XD

InterTriplete

Certo che tra notizie sulle prestazioni di Xbox One X (e la "console più potente del mondo" ha fatto puff... XD), sui 97 e le vittorie dei GOTY dei giochi Nintendo (e anche le loro fantastiche "esclusive" hanno fatto puff), sulle vendite di Switch che schianata ps4 (e pure le "vendite", ultimo baluardo, sta per fere puff...) è veramente un periodo di mèrda per loro! XD

InterTriplete

Tanto la ps4pro è una chiavica.

Far Cry 5: la nostra recensione

Fortnite Battle Royale mobile: aperte le iscrizioni per la beta su iOS

Playstation 5: alcuni sviluppatori sarebbero già in possesso dei dev kit

NPD: Switch sarà la più venduta nel 2018 ma un'altra console potrebbe sorprendere