Sonic Forces: la nostra recensione

21 Dicembre 2017 25

In occasione del 25° anniversario, Sonic torna a calcare le scene in piena forma e con la squadra al completo, pronto per far felici gli amanti del riccio blu. Sonic Forces viene accompagnato dal canonico fumetto che ci racconta della trama: il ritorno di Eggman (ex Robotnik) e il suo sogno di una Eggmanland.

TRAMA

Appresa la notizia che il diabolico Dr. Eggman è tornato con l'intento di conquistare il mondo e di trasformarlo in Eggmanlandia, Sonic corre subito a sventare i suoi piani, ma stavolta non c'è la fortuna ad assisterlo.

Durante la nostra avventura ci ritroviamo a combattere con nemici vecchi (Metal Sonic, Shadow, Zavok e Chaos) e nuovi (Infinite) per salvare il mondo dal diventare il parco giochi del nostro acerrimo nemico baffuto. Il nuovo avversario è una creatura dai poteri (apparentemente) sovrannaturali provenienti dal cristallo che porta al collo, ed imbattibile anche per Sonic, o quasi...ci saremo noi con l’aiuto dei nostri amici a fargli mangiare la polvere.

L'AVATAR

L’Avatar, noto anche come Scheggia, è uno dei protagonisti principali di Sonic Forces con aspetto ed abilità dettate dalle scelte del giocatore. Da normale cittadino, ha preso parte alla guerra contro l’impero di Eggman. Dopo mesi di servizio sul campo, si unisce alla resistenza come nuova recluta del gruppo storico.

All’inizio con poco coraggio, Scheggia riesce a farsi trasportare dallo spirito eroico del Team e dall’aiuto del Wispon (la nostra arma). Nella storia di Sonic Forces, i personaggi personalizzati non sono altro che cittadini comuni, senza particolari abilità speciali ma dotati dei Wispons: si tratta di un’evoluzione dei Color Powers di Sonic Colors, vere e proprie armi che conferiscono il doppio delle abilità offensive per superare i livelli rapidamente. Insieme al Wispon, l’eroe avrà un gancio che può essere utilizzato per attraversare rapidamente le zone.

L'aspetto dell’avatar è completamente dettato dal giocatore. La sua specie può essere scelta tra le sette opzioni disponibili (ognuna delle quali ha una speciale abilità):

  • Orso (spazza via i nemici con un attacco);
  • Cane (riparte con 5 anelli dopo che il giocatore muore);
  • Gatto (tiene un anello subito dopo essere stato colpito);
  • Uccello (Vola in alto con il doppio delle capacità di salto);
  • Riccio (Raccoglie anelli quando viene danneggiato);
  • Coniglio (ha un tempo di invincibilità più lungo quando subisce dei danni);
  • Lupo (attira automaticamente gli anelli quando si avvicina)

Ma la specie non è tutto, si possono personalizzare anche acconciature, colore del corpo, vestiario ed armi. Se avete già cominciato il gioco ma volete comunque provare altre specie non preoccupatevi, Sonic Team ha pensato a tutti: in alcune missioni, la pressione di un tasto evoca un Avatar amico da poter usare ed scambiare con il nostro durante la partita.

GAMEPLAY

A livello di gameplay, Sonic Forces non presenta molte innovazioni, tuttavia ci sono alcuni elementi che differenziano il gioco dai capitoli precedenti, tra cui un sistema di vite illimitato e il fatto che il personaggio, ogni volta che sarà colpito, non potrà recuperare tutti gli anelli persi.

Il nuovo Sonic offre vari tipi di esperienze e gameplay tra:

  • i classici 2.5 D
  • 3D
  • giocando con Sonic Classico/Moderno
  • giocando con l’Avatar
  • la fase Squadra (che mischia le modalità precedenti)
  • giocando con Shadow (nell’omonimo episodio)

e altrettante modalità di gioco tra cui:

  • Modalità storia
  • Sfide SOS
  • Missioni secondarie
  • Episodio Shadow (compreso nel Bundle)

Quando viene utilizzato Sonic Classico, abbiamo una visuale 2,5D ed un gameplay simile a quello dei Sonic bidimensionali. Gran parte delle ambientazioni ripropongono stage classici ed i Jackpot di Casino Night per portare un po’ di nostalgia ai fanatici della saga, mentre i livelli 3D seguono la formula degli ultimi capitoli della serie.

TECNICA

La grafica in Sonic Force è di alto livello: ambienti dettagliati, ricchi di animazioni, oggetti in movimento e un'ottima pulizia generale dell'immagine. L’aspetto più entusiasmante è il senso di velocità su cui i creatori hanno dato il massimo grazie al nuovissimo motore Hedgehog 2 Engine. Purtroppo è da sempre uno degli aspetti confusionari dei giochi di Sonic 3D. Durante queste fasi, è possibile sprintare, eseguire attacchi veloci, homing attack per rimbalzare tra i nemici, utilizzare trampolini e lanciarsi in quelle sezioni di slittamento sui binari in cui il giocatore deve spostarsi lateralmente per evitare gli ostacoli e non precipitare.

Per quanto riguarda la colonna sonora, questo titolo propone molte canzoni di sottofondo davvero coinvolgenti ed adatte alle situazioni. Cosa molto importante è il doppiaggio in italiano di tutti i personaggi di gioco, un elemento che non possiamo trascurare e che premia gli sforzi degli sviluppatori di SEGA.

Anche a livello di framerate e velocità, provato su PS4, Sonic Force ci ha dato molte soddisfazioni: niente cali di fps oppure blocchi generici.

LIVELLO SHADOW

Shadow, classico nemico di Sonis, viene portato indietro nel tempo da Infinite e si ritrova a rivivere il Prologo della conquista del mondo del Dr. Eggman.

All’inizio sconcertato da quello che gli accade intorno, Shadow è alla ricerca di Sonic e del motivo per il quale si ritrovi indietro nel tempo. È consigliabile, anche dal gioco stesso, provare questa esperienza dopo aver finito la storia principale (o almeno la prima metà) per capire meglio quello che ci sta succedendo intorno a soprattutto perché verranno inseriti i vari capitoli man mano che continueremo la linea della storia principale.

Questa parte del gioco, venduta nel bundle insieme all’immagine profilo di Shadow, è un'aggiunta molto gradita anche se, purtroppo, breve e articolata su pochi livelli. Ci aspettiamo che SEGA faccia qualche aggiornamento o che inserisca ulteriori capitoli tramite acquisti in game, ipotesi rafforzata anche dalla scelta di tenere basso il prezzo di partenza rispetto ai concorrenti dello stesso genere,

CONCLUSIONI

Sonic Forces mi è sembrato un gioco ben riuscito che sembra essersi ripreso dallo stile un po’ bambinesco delle ultime uscite, rappresentando ora un buon connubio tra il nuovo ed il vecchio Sonic Classico che tutti conosciamo.

I livelli passano da una estrema facilità nei primi, che ci permettono di capire bene i comandi e gli utilizzi delle armi e delle azioni, ad una difficoltà sempre crescente per aumentare il coinvolgimento man mano che si sviluppa la storia. Quest’ultima risulta un po’ banale e poco entusiasmante, dopotutto è la classica storia di Sonic che combatte il dottor Eggman.

Nonostante il prezzo molto basso, riteniamo che Sonic Forces sia una versione 2.0 dei classici Sonic, in grado di miscelare bene 2.5D e 3D oltre a dare la possibilità di giocare con tutti i personaggi disponibili. Un'ottima proposta se consideriamo il rapporto qualità/prezzo, consigliata sicuramente ai fan della serie e a chi vuole affrontare in un colpo solo le varie esperienze proposte dalla saga nel corso della sua storia.

personalizzazione dell'Avatarsenso di velocità e graficaprezzo abbordabile
storia classica e ripetitivaepisodio Shadow troppo breve
  • GAMEPLAY: 8
  • TECNICA: 8
  • LONGEVITA': 8
  • MULTIPLAYER: 9
  • GLOBALE: 8

VERSIONE TESTATA: PS4 (disponibile anche su Xbox One , Switch e PC)

Shauni


25

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
steph9009

di mente

steph9009

tu, D3stroyah e Roberto Verde siete la stessa persona? Soffrite dello stesso d.o.c., mettere in mezzo Nintendo anche quando non c'entra nulla con la notizia

Eros Nardi

Ma infatti basta vedere i GOTY per capire o i migliori titoli in metacritic per capire che semplicemente non è vero.
Anzi, anche se Sony e MS condividono molti AAA è Sony ad avere giochi migliori.
Nintendo ha le sue eccellenti esclusive e i suoi approcci ai giochi innovativi quindi corre tutta un'altra gara, tu stai dicendo che le muscle car sono superiori perchè corrono più rapidamente il quarto di miglio ignorando che c'è chi preferisce il rally (giusto per fare un esempio).

Roberto Verde

Ho posseduto sia Megadrive che Super Nintendo, però mi piacevano di più i giochi Sega, anche se quelli Super Nintendo erano un pò migliori come grafica, ho giocato tutti i Donkey Kong country, il mio gioco preferito era Super Turrican. Ma adesso Nintendo e Sega non hanno più senso, hanno dominato l'era dei 16 bit, ota sono state sepolte da Microsoft e Sony che hanno dimostrato un infinita superiorità.

Ryu

Consiglio a tutti di giocare Max: the curse of brotherhood, un platform 2,5D superiore a qualsiasi platform nintendo o sega.

Uno a caso

Ed invece

Uno a caso

Eh perché tu c'eri vero?

Eros Nardi

Andavo spesso dal mio vicino di casa per qualche partita a sonic, ecco the dolphin o jurassic park, lui veniva da me per mario e mortal kombat.
Ma non gli invidiavo niente quando giocavo di nascosto a donkey kong country di mio zio o quando facevamo i tornei di mario kart giocando due a due..
E quella volta non c'era internet ma solo qualche rivista ogni tanto quindi mi sono perso (e recuperato successivamente) pilastri come super metroid, zelda, castlevania e megamen!
peccato solo che non ho mai avuto la perseveranza di cimentarmi in un chrono trigger o earthbound ma spero di recuperare con switch quando arriverà la virtual console

FuckingIdUser

Bloccato.

SONICCO

Si, esiste un sonic forces anche su smartphone ma è un autorunner FreeToPlay

steph9009

a me da quello che scrive mi sembra più un tizio che scrive solo perchè odia Nintendo. Ne ha scritte di tutti i colori. Deve avere problemi suoi.

steph9009

ormai siamo al retrohating. La nuova frontiera della cretinaggine umana.

D3stroyah

ho giocato sonic colors e mi ha decisamente stupito..ma era l'ultimo che ricordo votato "bene". Come musica è pure superiore a odyssey di un bel margine! Ma il 70% dei giochi sonic è spazzatura, molto rischiosi

D3stroyah

coop emilia, pagata 260, venduta a 300. ottimo.

Andrej Peribar

Il problema di sonic è che il brand è stato svenduto per riu... a scusa ho letto ora il nick

Dwarven Defender

ti sei scordato di scrivere "secondo me"...

Roberto Verde

Sonic è sempre stato una spanna sopra a Mario, mi ricordo dai tempi del megadrive la superiorità dei giochi Sega rispetto a quelli Nintendo.

Roberto Verde

Compra PS4 pro o Xbox One X, sono entrambe ottime console, ti sconsiglio vivamente nintendo switch perché è un giocattolino per bambini con grafica bruttissima, inoltre possiede solo giochi di pupazzetti per bambini.

al404

io abito in Piemonte, all'ipercoop mi pare fino al 24, è in promo a 300€ in più ti ridanno il 20% per farci la spesa in una settimana di gennaio

Da unieuro invece, 100€ ti danno Zelda + Mario Rabbids + Splatoon 2

marco

La grafica non mi interessa tantissimo, ho un televisore FHD quindi 4k e mazzi vari lascio perdere..l'importante è che abbia giochi decenti e che sia longeva (stavo pensando a xbox one s per quello, visto che è anche retrocompatibile e i giochi escono sempre per le 3 versioni di One)

al404

Dipende da che giochi ti piacciono, se hai scritto sotto questo articolo immagino sei più tipo da platform, vecchi videogiochi.

Quelli attuali sulle one x / PS4 per la maggior parte gira e rigira sono spara tutto. Cambia il motivo per cui devi sterminare ma alla fine lo scopo è sempre bene o male quello.

Se non sei interessato al genere spara a tutto ciò che si muove meglio Switch altrimenti PS4 o XBOX a parità di prezzo meglio PS4 di xbox, per le versioni "pro" meglio Xbox One X rispetto a PS4 Pro

Switch ha anche il vantaggio di poterci giocare in mobilità ma lo svantaggio che graficamente è 1 generazione dietro alle altre

marco

Appunto, è una comodità non da poco..sto guardando i prezzi su subito e la media è 180-230€ non mi aspettavo un calo del genere sinceramente

Eros Nardi

Da ultratrentenne che non ha più pomeriggi liberi da passare a giocare..
la portabilità di switch è sicuramente un valore aggiunto, puoi giocarci la sera dal letto, se non abiti da solo puoi giocarci mentre chi vive con te occupa la tv..
E anche il fatto che vada in sospensione permette di interrompere / riprendere le partite in pochi secondi quindi non devi stare minuti ad attendere l'accensione, il caricamento del gioco e quant'altro.. sganci dal dock e devi mettere in pausa perchè non hai ancora appoggiato il sedere sul divano che il gioco prosegue =P

marco

Anche a me..Vorrei "riavvicinarmi" al mondo dei videogiochi ma sono molto indeciso su quale console prendere. Le ultime esclusive Switch sono una bomba, ma anche le altre due rivali hanno molti giochi interessanti (il prezzo di one s è molto invitante).

Emilio

Mi intriga non poco su nintendo Switch!

Red Dead Redemption 2: la nostra recensione. Una vita da fuorilegge

Call of Duty Black Ops 4: la nostra recensione

Recensione Asus ROG Phone: il piacere del gaming da smartphone

Forza Horizon 4: la nostra recensione del capolavoro di Playground Games