NVIDIA annuncia la funzione Freestyle. Fortnite supporterà ShadowPlay Highlights

08 Gennaio 2018 9

Nvidia al CES 2018 ha annunciato l'arrivo di una serie di novità per il client Geforce Experience, tra cui l'inedita funzione Freestyle che permette agli utenti di applicare al gioco filtri post-processing in perfetto stile Instagram.

Il nuovo sistema sarà disponibile da domani 9 gennaio in beta e offrirà la possibilità di personalizzare con una serie di filtri l'aspetto visivo del titolo a cui si sta giocando, il tutto in tempo reale. Si può quindi dare un aspetto retrò allo sparatutto di turno oppure aumentare il contrasto per rendere il gioco più fotorealistico. Presente anche una modalità per permettere ai giocatori daltonici di distinguere facilmente i colori e una notturna che diminuisce le tonalità blu.

Saranno presenti ben 15 filtri con 38 diversi preset che possono essere applicati ai 100 giochi che supportano la nuova funzionalità tra cui Grand Theft Auto V e PUBG. L'elenco completo dei titoli è consultabile sul sito Nvidia di seguito riportiamo invece i filtri disponibili:

  • Black and White
  • Color
  • Colorblind
  • Contrast
  • Details
  • Exposure
  • Half Tone
  • Mood
  • Night Mode
  • Retro
  • Sepia
  • Vignette
  • Depth of Field
  • Special FX
  • Adjustments

Tra le altre novità segnaliamo che dal 10 gennaio, quattro nuovi giochi supporteranno ShadowPlay Highlights e tra questi troviamo il Battle Royale di Epic, Fortnite. Novità anche per Ansel con una nuova interfaccia utente più semplice, intuitiva e nuovi filtri nel photo mode.

La riconferma di un'azienda che cerca l'equilibrio tra prestazioni al top e prezzo competitivo? OnePlus 6T è in offerta oggi su a 479 euro.

9

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Patrick IdolTrash

Utile solo per la modalità notturna e quella per daltonici.

gin

Ma...ma...ooook

delpinsky

No comment....

Thomas Schietti

Mamma mia, ma chi è il capo di questo settore: Zuckerberg per caso ? Tutte cose inutili e che possono appesantire solo i processi o altro.

jacksp

Da quando aumentare il contrasto vuol dire rendere un gioco più fotorealistico? Non ditemi che usate anche voi reshade o sweetfx con quei preset assurdi.. Non credo che applicarli a un gioco in pixel art lo renda "fotorealistico"..

M_90®

Altra roba per far partire processi random che sparano la cpu a 100... Come quella schifezza per strimmare

sgru

Nvidia, ti capisco...in un mondo sempre più pieno zeppo di bimb1mink1a bisogna adeguarsi.

Liuk

Davvero utile, come no....

Massimo Fonetico

Che cosa inutile...

Allora perché non mettere l'effetto boomerang e le facce a cagnolino?

I migliori giochi per smartphone di dicembre | Video #MOBILEGAMING

Red Dead Redemption 2: la nostra recensione. Una vita da fuorilegge

Call of Duty Black Ops 4: la nostra recensione

Recensione Asus ROG Phone: il piacere del gaming da smartphone