Pac-Man Championship Ed. 2 Plus per Switch: la nostra prova | Colpi di Fulmine

27 Febbraio 2018 2

Siamo praticamente certi che non esiste persona al mondo che non abbia mai giocato almeno una volta a Pac-Man. La pallina gialla mangia fantasmi è infatti approdata praticamente ovunque: dai cabinati nelle sale giochi, a PC, console, sino ad arrivare su tablet e smartphone di conseguenza era d'obbligo che Pac-Man debuttasse anche su Switch.

Il titolo firmato Namco Bandai di fatto è la Championship Edition 2, uscita nel 2006 su PC, Xbox One e Playstation 4. La novità è la modalità Plus: una vera e propria esperienza di gioco in cooperativa pensata per due giocatori in cui collaborazione e gioco di squadra sono fondamentali. Pac-Man Championship 2 Plus sarà riuscito a conquistare il nostro cuore: il "Colpo di Fulmine" sarà scoccato ?

CONTENUTI E GAMEPLAY

La schermata principale della versione di Pac-Man Championship Edition 2, creata appositamente per Switch, si divide in due modalità principali: la tradizionale che presenta gli stessi contenuti del gioco uscito nel 2016 e l'esclusiva modalità Plus che introduce la cooperativa.

Nella prima modalità, oltre ad un tutorial, si potrà affrontare l'Avventura dove prendere parte ad una serie di "missioni", ognuna dotata di tre livelli di difficoltà, con l'obiettivo di accumulare una serie di stelle per sbloccare l'accesso alle boss fight. Immancabile inoltre la tradizionale Caccia ai Punti con tantissimi percorsi tra cui scegliere.

Nessuna novità neppure sul fronte del gameplay che riprende esattamente quello offerto sulle altre piattaforme, proponendo quindi le iconiche meccaniche di Pac-Man impreziosite però da una serie di nuove aggiunte.

L'obiettivo in ogni partita sarà di conseguenza quello di mangiare più puntini possibili, evitando i fantasmi cattivi e svegliando quelli dormienti per creare treni fantasma, il tutto entro un limite di tempo. Una volta mangiati puntini a sufficienza, bisognerà tornare al punto di partenza dello stage e prendere il frutto per proseguire nelle aree che compongono il livello.

Una delle principali novità della Championship Edition 2 riguarda proprio i fantasmi che, a differenza del passato, non saranno letali al primo tocco: per farli infuriare bisognerà toccarli per ben tre volte in rapida successione. Implementate anche le "Bombe" che - disponibili in quantità limitata e utilizzabili in qualunque momento - permetteranno a Pac-Man di tornare immediatamente al punto di partenza dello stage.

La caratteristica inedita della nuova versione per Nintendo Switch è indubbiamente la modalità Championship Edition 2 Plus che introduce la cooperativa a due giocatori, da affrontare sia in coppia con un amico (un joy-con a testa) che in singolo affidando il secondo Pac-Man alla CPU.

Si potrà quindi visionare il tutorial oppure affrontare immediatamente "Caccia ai Punti" in cui la collaborazione sarà ovviamente la parole d'ordine per uscire vittoriosi dagli stage e scontrarsi con il Boss di fine livello. Lo scopo di ogni partita rimane invariato ma con l'aggiunta di alcune "chicche" pensate appositamente per due giocatori: per eliminare i fantasmi sarà, ad esempio, necessario accerchiarli e, negli scontri contro i Boss, le palline mangia spettri potranno persino saltare.

LE NOSTRE IMPRESSIONI

Il gioco di Pac-Man si sposa a perfezione con la filosofia di Nintendo Switch: la Championship Edition 2 Plus è infatti perfetta da giocare "ovunque, con chiunque e in qualsiasi momento".

Nonostante la pallina gialla mangia fantasmi abbia diversi anni sulle spalle - il primo titolo è infatti debuttato nelle sale gioco nel 1980 - Pac-Man riesce sempre e comunque ad offrire un'esperienza arcade divertente, appagante, al passo coi tempi grazie anche ad una serie di nuove aggiunte sul fronte gameplay che portano ventate di aria fresca.

Sicuramente alcune meccaniche introdotte non saranno apprezzate da tutti: vedere Pac-Man saltare, ad esempio, è abbastanza sconcertante per chi, come noi, con la pallina gialla è cresciuto tuttavia, per quanto sia discutibile la scelta, nelle "Boss Fight" della cooperativa non stona.

L'esperienza di gioco a due risulta tanto semplice quanto divertente: bisogna collaborare, eseguire azioni in contemporanea, trovare il percorso più idoneo per ingoiare quanti più puntini possibili con l'obiettivo finale di fare sempre più punti. L'unico neo della cooperativa sono indubbiamente i pochi stage: qualche livello extra non avrebbe guastato.


Il resto dei contenuti proposti ed il gameplay della Championship Edition 2 Plus per Switch rimane praticamente invariato rispetto a quello proposto nella versione del gioco per PC, Xbox One e Playstation 4.

Ritroviamo quindi la modalità Avventura con le sue Boss Fight, che potevano essere più articolate, la presenza delle Bombe e del triplo tocco necessario per rendere letali i fantasmi. Due caratteristiche ideali per i neofiti ma meno apprezzate dai veterani in quanto semplificano di molto la nostra corsa all'interno dei vari stage.

Abbiamo inizialmente affermato che la Championship Edition 2 Plus è perfetta per Nintendo Switch a patto però di chiudere un occhio sul fronte tecnico e in particolare sul frame rate. Non è una situazione tragica e molto probabilmente sarà risolta con aggiornamenti futuri, tuttavia alcuni sporadici cali, sia in modalità TV che portatile, minano l'esperienza di gioco considerando sopratutto la natura frenetica del gameplay di Pac-Man.

Nulla da segnalare invece sulla resa visiva, sulla possibilità di cambiare sfondo, skin dei vari stage e il design di Pac Man e dei vari fantasmi. Ottima la soundtrack composta da musiche elettroniche. Segnaliamo inoltre la presenza dell'immancabile Classifica nella modalità cooperativa completa di replay, utile per prendere spunto dalle strategie utilizzate dai giocatori più bravi.

Colpo di Fulmine ? Si. Pac-Man, nonostante alcuni cali nel frame rate, è riuscito a conquistarci su Switch. La modalità cooperativa è divertente, un ottimo diversivo, mentre gli altri contenuti sono perfetti da sfruttare in versione portatile.


Il vero top gamma Nokia? Nokia 8 è in offerta oggi su a 270 euro oppure da Media World a 329 euro.

2

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Masterpol

CIT: I videogiochi non influenzano i bambini. Voglio dire, se Pac-Man avesse influenzato la nostra generazione, staremmo tutti saltando in sale scure, masticando pillole magiche e ascoltando musica elettronica ripetitiva

Dimitri87

Psichedelico :D

Playstation Classic ufficiale: mini console di Sony dal 3 dicembre a 99 euro | Pre-ordine

Non chiamateci maniaci, siamo atleti e piloti | Editoriale

MotoGP 18: la nostra recensione | Video

Campionato Moto GP eSport 2018, la nostra esperienza al Mugello