The Division 2, annunciato il sequel dello sparatutto Ubisoft

08 Marzo 2018 22

Ubisoft annuncia oggi il sequel dello sparatutto post-apocalittico Tom Clancy's The Division. Il lavoro di sviluppo verrà svolto, nuovamente, dal team svedese di Massive Entertainment - acquisito da Ubisoft nel 2008 - in collaborazione con Ubisoft Reflections, Red Storm Entertainment, Ubisoft Annecy, Ubisoft Shanghai e Ubisoft Bucarest.

Si conoscono ancora pochi dettagli di Tom Clancy's The Division 2 - questo il titolo del nuovo episodio - ma non mancano alcune note tecniche e ''metodologiche" - ovvero capitalizzare i feedback raccolti dagli utenti nei due anni di vita di The Division. Come sottolinea Julian Gerighty, Creative Director di Massive Entertainment:

The Division 2 sarà mosso da una versione aggiornata dell'engine Snowdrop che ci permetterà di realizzare le nostre ambizioni per il sequel ma, cosa più importante, stiamo prendendo tutto ciò che abbiamo appreso negli ultimi due anni e lo stiamo applicando al sequel per assicurarci di farlo nel modo giusto.

Durante la fase di sviluppo il team del sequel Ubisoft non farà calare l'interesse nei confronti del primo capitolo: al contrario, sta introducendo una nuova tipologia di obiettivi proprio in vista dell'arrivo del secondo:

stiamo inserendo nel gioco un nuovo tipo di obiettivo, chiamato "Shields". Guadagnandoli si sbloccheranno speciali ricompense in The Division 2 quando verrà lanciato

Non sono state fornite tempistiche dettagliate sulla data di rilascio, ma Ubisoft conferma sin da ora che The Division 2 sarà uno dei protagonisti dell'E3 2018 che si terrà a giugno.

Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Clicksmart a 579 euro oppure da Amazon a 633 euro.

22

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Whommy

mmm, o più paura che succederà pari pari quello che è successo con destiny2

Lord Cornelius Vortigern

Gioco con idea carina realizzata in modo pessimo, in perfetto stile Ubisoft, incapace di coniugare idee e realizzazione. Da evitare come la peste.

Animangacolor

Se avrò la disponibilità economica lo comprerò al day one.Il primo the division è migliorato veramente tanto e ancora ora ci gioco.Se in questo seguito ci sarà una bella storia lato singole player e una maggiore varietà nel gameplay farà il botto.

Massi91

finita la storia principale hanno cercato di mantenere vivo l'interesse ma per avere altre armi o skin ho smesso di giocarci. Non c'era molto da fare. Con i dlc hanno provato a dare una ventata di aria fresca ma mi piaceva solo quello in cui dovevi conquistare le basi

Massi91

se con 2 colpi fai fuori un nemico ti devono creare un orda per renderti difficile il gioco, alla fine io l'ho fatto tranquillamente e sono morto poche volte nonostante quello.. diventa difficile solo nella dz quando sei al livello massimo e ti assalgono in 200

Bohh!

Certo che sì. Parli della storia!
Se per te quella e una storia rispetto il tuo pensiero e Amen.

loripod

Ci ho fatto 100 ore ma una volta iniziati i dlc ho preferito lasciar perdere non fa per me
Potrebbero girarci fuori molto single player e invece...

Vash 3rr0r

La storia è stupenda, l'ambientazione idem. Non avrei preteso che il gioco fosse solo single player, pero con una trama come questa e con un'ambientazione così evocativa una campagna piu lunga si poteva fare. Il multiplayer e molto bello, avesse avuto una modalità single altrettanto articolata sarebbe stato il gioco del decennio.
L'ho preferito a Destiny, ma il fare le solite missioni per avere un'arma in più onestamente presto o tardi annoia, devono svilupparsi diversamente su questo aspetto.

Sheldon!

L'hai mai usato o parli tanto per? Possiamo discutere della qualità ma non del fatto che ci sia o meno

Febo

È stato carino giocarlo le prime due settimane con un paio di amici. Dopo ci siamo stufati in contemporanea, troppo ripetitivo, stessi nemici, armi tutte uguali, varietà del gameplay pari a zero, storia inesistente nonostante le grandissime aspettative. Penso salterò il secondo o magari lo acquisterò quando si aggirerà sulla 30ina

Bohh!

Si però.
1. Una storia più coinvolgente
2. Più realismo
3. 2/3 colpi per tirare giù un nemico no 1/2 caricatori!

Bohh!

Si sì come no...

Sheldon!

Ho apprezzato parecchio il primo, molto divertente. Certo, non verrà ricordato come il gioco del millennio, ma il suo lavoro lo fa

Sheldon!

In realtà una storia nel primo c'è

Dike Inside

Ho giocato il primo per diverso tempo e mi è piaciuto molto. Sono contendo per l'arrivo del seguito.

Snowtrooper

Uno dei giochi più brutti..

Gaio Giulio Cesare

Guardatevi il video di Marco Merrino (Croix89) sulla tematica open world...

Solitastoria

Passo alla grande, mi sono stufato dei vari giochi a storia zero, dove l'unico obiettivo e l'aumento delle armi e corazze... CHE PA@@E....

Boltkraken

Gli Elementi RPG rendevaano il primo capitolo una comica.
Probabilmente neanche abbattere un terminator era cosi difficile rispetto ad un umano Gold al livello più alto

FravZone

Day One, già il primo mi piace ed è migliorato tantissimo, figuriamoci il secondo... spero però che inseriscano un editor dei personaggi molto più completo ...

Ngamer

ci ho giocato per un po poi con l arrivo dei vari dlc (che mi rifiuto di comprare ) l ho abbandonato cmq non mi dispiaceva affatto

Fandandi

Coraggiosi...

Recensione Nintendo Switch Lite: la console che mancava | Pregi e Difetti

Asus Rog Phone 2: tutto su accessori ed esperienza gaming | Video Recensione

Nintendo Switch Lite: le nostre prime impressioni | Video Anteprima

Recensione The Dark Pictures: Man of Medan; l'atmosfera horror c'è ma non basta