Nintendo Switch: firmware 5.0 disponibile. Suggerimenti amici da Facebook e Twitter

13 Marzo 2018 43

Switch ha ricevuto un nuovo aggiornamento di sistema che porta il firmware della console alla versione 5.0.0 ed introduce diverse novità tra cui l'integrazione di Facebook e Twitter nella schermata "Suggerimenti di Amicizia" e quindi gli amici "social" che usano Switch potranno essere aggiunti in modo semplice e veloce.

La nuova funzione è riservata ai giocatori che hanno compiuto almeno 13 anni e sarà necessario collegare il proprio account Facebook e Twitter a quello di Switch: i suggerimenti si baseranno infatti sulla lista contatti relativa al profilo social collegato.


Il nuovo aggiornamento include anche ben 24 nuovi avatar utenti tratti da Arms e Kirby. Aggiunta anche un'interessante funzione che permetterà a Switch di inizierà a scaricare - anche in modalità "Riposo" - gli acquisti di giochi in digitale effettuati da PC o dispositivo mobile.

Novità anche nella sezione Notizie con l'implementazione di nuovi filtri, la lista canali e l'aggiunta di icone e colori che indicano le notizie nuove e quelle non lette.

Sull'App Filtro Famiglia è stata inoltre introdotta la funzione lista bianca che consente di escludere alcuni software dalle limitazioni del filtro famiglia della console. Si segnala poi la possibilità di inserire il PIN anche con gli stick in modo da rendere l'operazione molto più rapida e lontana da occhi indiscreti.

L'aggiornamento è già disponibile è dovrebbe avviarsi in automatico una volta accesa la console; in alternativa gli utenti potranno scaricare ed installare l'update manualmente tramite le impostazioni di sistema. Il changelog completo è disponibile sul sito Nintendo (Link)

Nessun compromesso per durata batteria a parità di prezzo? Lenovo P2 è in offerta oggi su a 295 euro.

43

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
DonatoMonty81

La consolle l'aggiorno sempre. Adoro il retrogaming, ma se per stargli dietro devo ricorrere a questi espedienti allora evito

Ivan M.

Una dock potenziata che deve comunicare con la console tramite una porta USB? Non è molto fattibile. Ci sono una miriade di colli di bottiglia, senza contare che un gioco deve essere stato sviluppato per poter sfruttare un'altra CPU/GPU in sincrono da un'altra parte su un bus inutilizzabile come la porta USB.

Marco Cerasoli

Ricordo proprio l'X2 io

Zazzy

Cosa c'entra Nintendo con un app terzi?
Se leggi le notizie pubblicate, e' Netflix al momento non interessata a Switch. Sullo store americano ci sta Hulu

Zazzy

Ma quello e' Netflix che decide di pubblicarlo, cosa c'entra Nintendo ed un suo eventuale upgrade firmware?
Sullo store USA ci sta Hulu, per dire...

Zazzy

In realta' mi pare che DF elucubrava sul fatto che il Tegra X2 sarebbe un upgrade "inutile" e sarebbe meglio passare al "tegra" successivo per avere potenza in piu'...
A Nintendo basterebbe una dock "pompata" che permettesse in TV mode una potenza maggiore e andrebbe da paura...

Ricky

Giusto

Giacomo

Eh grazie

Giacomo

Stanno lavorando ad un exploit fino al 4.x

DonatoMonty81

Come lo fai girare?

DonatoMonty81

Perché?

DonatoMonty81

Siamo già alla versione 5.0 del firmware dopo un anno e praticamente non è cambiato nulla XD.
Vabbè, alla fine contano i giochi e su quello ho molto poco da lamentarmi

Ricky

Si con retroarch

Ricky

Finora con hbc non ci fai granché

DonatoMonty81

No, non hanno ancora presentato la Virtual Consolle

al404

ma i giochi tipo i vecchi mario e donkey kong non è ancora possibile giocarli vero?

Marco Cerasoli

Come console portatile basterebbe un'autonomia maggiore(quindi i 16nm FinFet)
La grafica in portable è gia superba

DeadlyMav

la grafica è sempre apprezzata, vedi ps4 che nei primi 2 anni ha venduto tanto SOLO grazie a qualche pixels in più : switch avrebbe bisogno di un po' più di potenza hardware, è evidente.

t0m1k

I dispositivi non mancano, credo che il punto sia questo.
Se uno ha l'esigenza di vedere in tv i servizi di streaming, si è già mobilitato per usufruirne, switch non sempre è collegata alla tv, potrebbe essere in uso da un'altra persona o in uno zaino ecc..
Fuori casa non sempre c'è connessione internet e andrebbe usata con la connessione dati del telefono (scaricando 2 batterie).
Fosse una console fissa avrebbe già più senso.

Ansem The Seeker Of Darkness

Non credo, se voglio giocare voglio giocare. Se non ho voglia di giocare magari mi guardo un film e per comodità lo faccio dallo tesso dispositivo.

Marco Cerasoli

Immaginavo...proprio ieri invece guardavo un video di Digital Foundry dove si ipotizzava un'arrivo nel prossimo futuro di un Tegra X2 in seguito anche a recenti dichiarazioni Nintendo... Ovviamente i titoli saranno gli stessi per tutte le Switch con l'utilizzo di una risoluzione dinamica su X2.
Sarebbe in ogni caso interessante anche solo per il passaggio ai 16nm(dai 20)... Non tanto perché necessaria una grafica migliore

camo

eh sì, lato sw siamo davvero in dietro. Io trovo grottesco che per registrarti quando spacchetti la switch devi avere un pc a portata di mano. Nel 2018, dai! I salvataggi in cloud servirebbero come il pane così come una gestione più seria del sw, non legata a doppio filo all'hw come succede adesso. C'è da lavorare ancora parecchio dalle parti di kyoto.

VUW 818

Sì perché quello attualmente montato è il T210. Dovrebbe essere una revisione che chiude qualche falla hardware del T210 e non un X1 potenziato.

Marco Cerasoli

Una revisione del Tegra?

VUW 818

Nel nuovo aggiornamento c'è anche la compatibilità con il SoC T214 (codename Mariko). Il SoC dovrebbe essere una revisione hardware di quello attuale che forse dovrebbe essere affetto da vulnerabilità hardware e permettere exploit.

http://switchbrew.org/index.php?title=5.0.0&type=revision&diff=3992&oldid=3991#Change-log

f4b1x

Riposto, visto che qui viene censurato tutto quello che non dovrebbe esserlo.

Non conosco la situazione su altre console, al momento ho solo switch e pc. Preferisco acquistare le copie fisiche dei giochi e gli acquisti digitali che faccio sono davvero limitati. Mi rendo conto però delle varie offerte, che sono spesso in percentuale minore rispetto a ciò che è offerto dai concorrenti.

Ma al di là delle varie politiche aziendali, penso che non ci voglia uno scienziato a pubblicare quattro icone per gioco. Addirittura io farei un sistema di ricompense che offre la possibilità di sbloccare nuovi elementi per creare la tua icona personalizzata. Alla fine sono tutte cose inutili e sciocche, ma aiutano abbastanza e non penso sia una cosa così complicata da fare.

Mi piace molto la switch, ma siamo nel 2018. Se da un lato hanno inserito la usb C e non un cavo proprietario, dall'altra hanno fatto delle cose allucinanti, a partire dall'applicazione per telefono fino a non mettere ancora il cloud, o in generale supportare un po' meglio il discorso social.

Altro problema: ho impostato tutto su aggiornamento automatico, aggiorno il sistema alla 5.0, ho i joycon attaccati e non me li ha aggiornati nonostante avessi un aggiornamento per i controller... farlo automatico no eh?

Hurricane Ardral

lo so, però con 3DS avevano migliorato di molto la UI, aggiunto vari servizi e via dicendo. Non sempre è rimasta ferma sulle sue scelte, e piano piano sta procedendo con una sua infrastruttura online. È ovvio che non hanno il Know-how, penso sia palese il perché abbiano affidato tutto a dena.

Con Switch sono proprio partiti da zero rendendo prioritario il signle player e il multi locale, tralasciando tutti i servizi accessori. Ripeto che per me non cambia nulla usando altre console e il PC, ma è chiaro che sarebbe carino se Nintendo trasformasse Switch anche in una sorta di tablet accessorio.

t0m1k

la mia teoria è che se uno ha Switch e l'unica maniera per usarla è con i giochi, sarà spinto a comprare i giochi. Se puoi usarla per altro, i giochi passano in secondo piano e calano le vendite

Ansem The Seeker Of Darkness

Il browser mi interessa poco, ho già il telefono per quel

loripod

Pensavo meglio... Ormai le numerazioni non corrispondono più alle aspettative e questo non vale solo su switch

Sagitt

Poca roba

Sagitt

Quello non sarà un update ma un’app sullo store al massimo

DeadlyMav

se è necessario indirizzare gli investimenti meglio farlo sulla qualità dei giochi, ma dato che Nintendo fattura tanto, e visto che le console di adesso non possono più essere SOLO console per giocare ma spaziare su servizi web, musica, film e negozio online, non si può non criticare Nintendo che investe così marginalmente su questi aspetti. Potersi vedere un film su Netflix in treno durante un viaggio è il minimo.
È vero che c'è il cellulare, ma se si può risparmiare l autonomia di quest ultimo sarebbe meglio.
Poi lo store nintendo fa cascare le palle

AndreDNA

Ma io non sono nemmeno contrario con questa politica.
Apprezzo quando (cosa sempre più rara) un produttore si concentra sul fare bene alcune cose piuttosto che sull'offrire una marea di possibilità che ovviamente è difficile ottimizzare bene nell'insieme. qualcosa si trascura sempre.

Mi va benissimo che su Switch non ci sia un browser, netflix, youtube etc. Li guardo altrove, li voglio giocarci. Ma l'architettura dei servizi legati direttamente al gaming non capisco come mai la curino così poco (salvataggi cloud, possibilità di gestire la memoria e i salvataggi liberamente, cuffie bluetooth, etc...)

DeadlyMav

è sempre stata la politica Nintendo : dare qualità al software game.. ma snobbare infrastrutture online, store e aggiornamenti (tutte cose ormai fondamentali nell ecosistema di una console, soprattutto le prime 2).
la One tra game pass.. gold.. ea access.. retrocompatibilita.. aggiornamenti.. applicazioni (persino kodi) .. riempie il fruitore di tante di quelle opzioni d uso da fargli venire mal di testa

KiLoTrooN

ma anche un semplice browser non faceva propio schifo ...

Hurricane Ardral

si vede che hanno concentrato tantissimo know-how sull'efficienza dell'OS, nei caricamenti e nell'esecuzione dei giochi, sacrificando tutto il resto.

Non che sia un male, anche se personalmente con tutto il beneficio che ha generato Switch sarebbe ideale che ora sviluppassero anche funzioni accessorie e migliorassero la loro infrastruttura. Un po' come 3DS, l'OS ha ingranato solo due anni dopo l'uscita...

f4b1x

Non conosco la situazione su altre console, al momento ho solo switch e pc. Preferisco acquistare le copie fisiche dei giochi e gli acquisti digitali che faccio sono davvero limitati. Mi rendo conto però delle varie offerte, che sono spesso in percentuale minore rispetto a ciò che è offerto dai concorrenti.

Ma al di là delle varie politiche aziendali, penso che non ci voglia uno scienziato a pubblicare quattro icone per gioco. Addirittura io farei un sistema di ricompense che offre la possibilità di sbloccare nuovi elementi per creare la tua icona personalizzata. Alla fine sono tutte cose inutili e sciocche, ma aiutano abbastanza e non penso sia una cosa così complicata da fare.

Mi piace molto la switch, ma siamo nel 2018. Se da un lato hanno inserito la usb C e non una vaccata proprietaria, dall'altra hanno fatto delle cose allucinanti, a partire dall'applicazione per telefono fino a non mettere ancora il cloud, o in generale supportare un po' meglio il discorso social.

DeadlyMav

purtroppo nintendo negli aggiornamenti e nella qualità dello store è veramente indietro : lenti e spesso marginali il primo, limitato e assolutamente caro il secondo.
In questo Microsoft e One sono il top

f4b1x

Aggiornamento davvero scarno per essere un "major". Peccato perché c'è un potenziale enorme. A questo punto qualsiasi nuova funzione sarebbe stata ben accetta, dai salvataggi cloud ad altre applicazioni.

Fatico a capire il senso di pubblicare ora le icone profilo di Arms, quando è stato uno dei primi titoli per Switch e dopo che hanno detto che non svilupperanno più nuovi contenuti per il gioco. Andavano pubblicati subito al day one, o meglio, credo che le icone andrebbero fornite al momento dell'acquisto del gioco.

Magicmarco83

delusione...

Ansem The Seeker Of Darkness

Speravo di meglio. Avrei voluto netflix :(

Leox91

Scialbo.

Playstation Classic ufficiale: mini console di Sony dal 3 dicembre a 99 euro | Pre-ordine

Non chiamateci maniaci, siamo atleti e piloti | Editoriale

MotoGP 18: la nostra recensione | Video

Campionato Moto GP eSport 2018, la nostra esperienza al Mugello