Cyberpunk 2077: dettagli su sistema di progressione e Trauma Center

27 Luglio 2018 33

Nuovi dettagli dall'universo di Cyberpunk 2077: oltre a svelare in cosa consiste il Trauma Center di Night City, il team di sviluppo ha infatti rivelato anche alcuni dettagli sul sistema di progressione che a quanto sembra sarà simile a quello presente nei più tradizionali RPG.

Si avranno quindi i consueti attributi che potranno essere sviluppati salendo di livello ed equipaggiando determinati cyber componenti. Ogni azione portata a termine con successo permetterà inoltre di aumentare il parametro della rispettiva abilità e si potranno sbloccare Perks sia con le Street Cred che con i punti esperienza.

CD Projekt ha inoltre divulgato alcune importanti informazioni sul Trauma Center di Night City composto da paramedici addestrati al combattimento e disposti a tutto pur di salvare i propri clienti.

Chi può permettersi un piano assicurativo del Trauma Team riceve una carta e un biochip: quando il chip rileva un problema medico nel sistema vitale del cliente, informa immediatamente una squadra del Trauma Team, che accorre sul posto per stabilizzare ed estrarre il paziente, il tutto a prescindere che questi si trovi sotto la pioggia, in una zona di guerra o ad un picnic.

Ricordiamo che Cyberpunk 2077 sarà disponibile su PC, Xbox One e Playstation 4, tuttavia al momento il periodo di lancio è ancora avvolto nel mistero. Il titolo, per chi non lo sapesse, sarà un RPG in prima persona con elementi FPS, caratterizzato da un corposo comparto narrativo e progettato per un'esperienza in single player.


33

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
KingROG97

FOV

KingROG97

Era meglio il fatto di poter switchare tra prima e terza persona, anche se io preferisco di gran lunga la prima per immedesimazione, mira e tante altre cose.
GTA V è l'unico gta che ho comprato per via del fatto che potevi switchare in prima persona.
La terza persona la adoro solo negli action/rpg a stampo medievale (dark souls, dragon age, dragon's dogma etc...)

Claudio Antonetti
uncletoma

Assolutamente no. Aveva senso fono a TW2, che poi quello che usciva dopo te lo regalano, ma da TW3 devi pagare (caro) tutto.
(taccio au EA e Co e e loro microtransazioni, manco li considero più)

Ivan Clemente Cabrera

Prima :p

Maledetto

La data d'uscita sarà ancora un mistero, ma se vogliono fare le cose con stile mi sembra giusto far uscire il gioco nel 2020

Maxim Castelli

Campo visivo va benissimo.

Maxim Castelli

Non day one, non ha senso in Italia.

Dove sta scritto che rpg = terza persona?
Per entrare ancora di più nel personaggio che giochi non c'è cosa migliore della prima persona...
Poi può non piacere, ma secondo me é solo la vostra abitudine ad optare direttamente per la terza persona quando vi si da l'opzione, es. skyrim ...
Contro esempio, io sto giocando a kingdome come deliverance, gioco in prima persona...le scene di intermezzo ovviamente sono video, quindi il mio pg lo vedo benissimo, qui sarebbe la stessa cosa, davvero vi fa così schifo una cosa del genere?

SalvaJu29ro

In realtà l'ho giocato e anche alla difficoltà quasi massima xD
Ripeto, mi capita ma di rado..probabilmente quando ho gli occhi particolarmente stanchi o quando non gioco per lunghi periodi a un fps

Jezuuz

Speriamo sia ampio il FOV..

Jezuuz

Vero, DLC che possono competere con giochi completi per quanto sono longevi e ben fatti

Manicabag36

A quanto pare i DLC di the Witcher 3 non li hai nemmeno sfiorati per dire una cosa simile

GTX88

Peccato

GTX88

In prima o terza persona?

pietro

A me fa venire mal di testa la prima persona se non ci gioco da molto...poi dopo qualche giorno mi abituo

Biso22

Immagino che giochi tipo Doom siano impossibili per te

uncletoma

Ripeti con me: basta day one che poi ti inculano con i DLC, aspetta la GOTY, aspetta un anno, e prendi il tutto a metà prezzo.

Matt Ds

cosi' si vedono meglio gli scaffali dove il mondo lo lasciera' per questa onta.

SalvaJu29ro

In realtà io non ne soffro abitualmente ma occasionalmente capita anche a me

MR TORGUE

figo. ora rimane da capire cosa succede se non si hanno i soldi per il trauma center

ErCipolla

Conosco alcuni che ne soffrono, però tipicamente se alzi il FOV, spegni gli effetti di "head bobbing" e mantieni un framerate alto il problema sparisce. Ma ci sono persone particolarmente sensibili a cui da fastidio comunque.

ErCipolla

A me invece ha gasato parecchio. Più immersiva la prima persona, più adatta all'ambientazione molto claustrofobica del gioco (vicoli, ambienti interni, ecc.). Su The Witcher con le pianure sterminate e i picchi innevati andava bene la terza, più di ampio respiro. Qui ci sta la prima.

ErCipolla

Penso sarà molto più "rpg" e più "open w0rld" rispetto ai titoli di Arkane Studios che hai menzionato.

Biso22

Onestamente, senza nessun tipo di offesa sia chiaro, sei il primo che sento a cui la prima persona causa nausea.
In ogni caso mi spiace

shaytan79

non è una questione di movimento ma di campo visivo o Field of view.

Ivan Clemente Cabrera

Non e' assolutamente vero, conosco diverse persone che hanno nausea in terza persona e non hanno mai visto un gamepad. il problema non e' la periferica. Puo' aiutare stare un po' piu' distanti dal monitor invece

GTX88

Col mouse non puoi avere problemi

GTX88

Spero sia in stile prey o bioshock

shaytan79

il fatto è che a molti, me compreso, la prima persona provoca nausea. non è una questione di preferenza ma di oggettiva impossibilità di giocarci. avrei preferito una cosa alla mass effect, sarebbe stato perfetto.

Top Cat

https://uploads.disquscdn.c...
TRAUMA CENTER

Biso22

Io lo preferisco in prima essendo uno sparatutto, più che altro do fiducia a questa software house.
Non è detto poi che facciano una cosa opposta alla GTA5: con un patch abilitano il passaggio da prima a terza persona

AlexAznable

La mancanza della terza persona mi è dispiaciuto non poco, per un RPG soprattutto

I migliori giochi per smartphone di febbraio | Video #MOBILEGAMING

I migliori giochi per smartphone di gennaio | Video #MOBILEGAMING

Recensione Super Smash Bros. Ultimate: è il miglior Smash di sempre | Video

I migliori giochi per smartphone di dicembre | Video #MOBILEGAMING