Diablo III Nintendo Switch: tutti i contenuti inclusi nella scheda di gioco e altri dettagli

22 Agosto 2018 30

Nell'edizione fisica di Diablo III per Nintendo Switch tutti i contenuti di gioco saranno inclusi nella scheda di gioco di conseguenza non sono contemplati download extra in quanto anche le espansioni Reaper of Souls e Rise of the Necromancer si troveranno all'interno della scheda.

L'informazione deriva da Pcmag e siamo certi che renderà felici molti possessori di Nintendo Switch che spesso hanno dovuto scaricare consistenti GB di dati anche acquistando la versione fisica di determinati giochi tra cui, ad esempio, Doom il cui comparto multiplayer non è presente nella "cartuccia" e per sfruttarlo deve essere scaricato dall'e-shop di Nintendo.

Dalla Gamescom e più precisamente da Gameinformer arrivano inoltre alcune informazioni su risoluzione, frame rate e sistema di controllo che supporterà sia i Joy-Con che il Pro Controller. In modalità portatile l'Eternal Collection di Diablo III avrà una risoluzione a 720p mentre collegando la console alla TV si potranno raggiungere i 960p con un frame rate a 60fps in entrambe le modalità.

Parlando di sistema di controllo, Diablo III permetterà il collegamento di un massimo di tre Pro Controller e si potrà giocare impugnando anche un singolo Joy Con ma in questo caso la schivata avverrà agitando il controller. Confermato inoltre il supporto all'HD rumble.

Il titolo di casa Blizzard sfrutterà anche il servizio online di Nintendo, supportando i salvataggi via cloud, sul fronte chat invece gli utenti dovranno utilizzare l'app di Switch. Diablo III: Eternal Collection debutterà sulla console ibrida di Nintendo entro fine anno.

Tra i più desiderati del 2018, superato solo da Mate 20 Pro? Huawei P20 Pro, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 511 euro oppure da Amazon a 574 euro.

30

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
ziocanaja

C=16

Masterpol

avendo il 3 su pc questo lo passo

Ren

Certo, per un TombRaider sono d'accordo con te. Per un D3 / Warcraft / ecc.. non direi affatto.

Giulk since 71'

Idem, anche per il discorso vic 20 :)

RiccardoC

hai dimenticato 2 game of the year 2017, universalmente osannati da tutti ed assolute pietre miliari, ma vabbè...

RiccardoC

io non sono così estremista, per quanto preferisca di gran lunga i giochi godibili in single player (vecchio stampo anche io, prime esperienze col vic 20); diciamo che nel 95% dei casi il MP semplicemente lo ignoro ed evito di acquistare i giochi per cui sia centrale

Ren

Il giuoco vs cpu non mi basta, l'ho vissuto per troppo tempo prima dell'avvento del www.
Ora lo trovo noioso.
Sono anche io di vecchia data ma non vecchissima, quando ero giovane c'era il 28.8 della US.Robotics e il multiplayer era un'avventura :D

RiccardoC

ok, ma per dire:
https://eu diablo3 com/it/profile/Lenio-2877/hero/81467750
Ti assicuro che come build non è tantissimo diversa dalla mia (stesso completo ed altro equipaggiamento uguale, alcuni oggetti ce li ho ed anche come cubo mi pare che siamo lì).
Anche l'arma primaria è interessante, ma mi pare di averne una valida anche io.
La grossa differenza che noto è nel numero di livelli (oltre 6000 contro i miei forse 400, non ricordo a memoria) e presumibilmente il livello delle gemme leggendarie incastonate; sono cose che si ottengono in un solo modo, col tempo, decine, centinaia di ore spese... magari ci gioca ininterrottamente dal 2012 (o quando è uscito d3), mentre io ci avrò giocato forse 6 mesi a dir tanto.
Insomma mi sembra molto un discorso di centinaia di incrementi dell'1%, dove ognuno richiede decine di ore di gioco. Semplicemente non ho tanto tempo da dedicarci.
Probabilmente se "allevassi" la mia build a quei livelli non sarebbe troppo inferiore (non dico da record, ma almeno fare i risultati che dici tu), ma appunto non è cosa per me

Giulk since 71'

Non amo il competitivo, sono un giocatore di vecchia data, cosi vecchia che quando ero io giovano internet non c'era, al massimo c'era la possibilità di giocare in due su una tv e già li non mi piaceva, per me il gioco e tra me e la console, di interazioni con il resto del mondo ne ho già fin troppe xD

Zetec

Principalmente servono set di completo per fare build fatte bene, ti consiglio di farti un giro nelle classifiche dei varchi maggiori per guardare un po' quelle degli altri giocatori. Non ti basare sulle percentuali positive in verde che vedi sull'oggetto.
https://eu diablo3 com/it/rankings/era/10/rift-barbarian

RiccardoC

che intendi con build fatta bene? Ho già gli oggetti più potenti che riesco a trovare, anche se mi rendo conto che si potrebbe lavorare sull'ottimizzazione del danno; ma è così bello lo schermo che si trasforma in un inferno di fuoco quando passo e zero cose a cui pensare (manutenzione zero, attacco la disintegrazione e basta) :-)
Il livello 9 lo faccio senza problemi, il 10 con occasionali difficoltà, oltre non è più divertenti, magari non muoio ma ci metto troppo a fare fuori chiunque

Zetec

Be' un'altra cosa interessante sono le classifiche dei varchi maggiori. Comunque se a tomento 9 ti arano non hai una build fatta bene. Considera che con una build decente dovresti riuscire a chiudere varchi di Liv. 100 che equivale tipo a Tormento 25

RiccardoC

ok allora non fa per me; il farming con il principale scopo di... fare altro farming al varco maggiore di livello + 1 ad un certo punto mi stufa. Mi sono fatto una build di un mago del fuoco che trovo divertente (modello vado in giro con la disintegrazione 24/7 e sullo schermo succede il pandemonio, particolarmente efficace contro elite e guardiani) e con il quale arrivo a torment 9-10 (oltre mi piallano) e mi sono arenato nel vedere che passavano intere settimane senza che trovassi nulla che mi aumentasse qualcosa anche dell' 1%. Sono mesi che non gioco più, avevo provato il negromante ma non avevo fatto in tempo nemmeno a finire la stagione... :-(

reft32

Paragone del tutto senza senso.I videogiochi sono nati con il single player e sono godibilissimi anche da soli.

Zetec

Eh ma Diablo è questo! È farming all'infinito.

Zetec

Lo sanno tutti che su Switch esce solo roba massimo del 2005 o titoli indie, rigorosamente € 59,99.

WryNail

Ah quindi la Switch è una console ancora supportata da titoli non-indie?

Ren

In effetti ci ho pensato spesso; é più una missione :D

RiccardoC

ok, ma non è più un gioco così secondo me :-)

Ren

Si, infatti uso un paio d'ore notturne :P

untore
RiccardoC

ok ma per avere quell'1% in più in pvp ti devi sorbire ore e ore di pvm estremamente ripetitivo (al limite in compagnia, ma pur sempre pvm); capisco che sia come dire che fai gli allenamenti, ma appunto è una cosa da pro, sostanzialmente un lavoro. Non metto in dubbio che poi i pvp siano elettrizzanti.
Non è questione di essere noob o meno, è che se uno di lavoro fa altro e magari ha anche una famiglia il limite delle 24 ore in una giornata pesa parecchio...

Ren

Come dire che giocare a calcio da soli é divertente xD

Giulk since 71'

Per me vale in contrario, anzi se sparisse il multi player dalla faccia della terra ne sarei molto felice xD e non vale solo per d3

Giulk since 71'

Nonostante io abbia amato più diablo 2 con relativa espansione e ovviamente diablo 1, devo dire che sul pc anche al tre ci ho fatto un bel pò di ore e ogni tanto ancora ci gioco, sulla switch mi piacerebbe solo per giocarci a letto la sera xD

Ren

Anche per un solo 1% in più, l'obiettivo finale é sempre lo stesso: il PvP.
A questo si stanno preparando tutti i pro ^^
Il pvm lo lasciamo ai noob ;)

RiccardoC

non voglio fare polemica, ma non diventa ripetitivo dopo un po'? Intendo dire che devi girare per ore nei varchi maggiori per raccogliere quello che ti serve e poi sperare di ottenere quell'arma o equipaggiamento che ti darà un 1% in più. Che funzioni o meno cambia poco, comunque ripeti il procedimento all'infinito. Inoltre tiri su un kit e gli affibi un certo stile di gioco che prevede l'attivazione di questo o quello a intervalli prestabiliti per massimizzare i bonus, ad un livello di varco abbastanza basso da permetterti di correrci attraverso uccidendo tutto nel percorso (e quindi nessuna sfida). Anche la sola stagione prima di completare i soli task di base per avere il premio finale richiede non so quante ore di gioco... e una volta che ce li hai tutti i kit... mah.
Mi sta sfuggendo qualcosa o semplicemente non fa per me?

Ren

Questo per i giocatori occasionali; ci sono milioni di utenti, come me, che giocano stabilmente a D3 dal primo rilascio. Ed anche a D2.
Inoltre non vedo l'utilità del single player.

RiccardoC

oltre al fatto che si tratta di un gioco piuttosto vecchio; chi voleva giocarci penso lo abbia già fatto (su pc/mac o altre console) e si sia anche stufato nel frattempo

Ren

Quando leggo di titoli del genere convertiti per consolle, mi viene un po' da sorridere.
Non puoi giocare un action/rpg con un pad dai!

I migliori giochi per smartphone di dicembre | Video #MOBILEGAMING

Red Dead Redemption 2: la nostra recensione. Una vita da fuorilegge

Call of Duty Black Ops 4: la nostra recensione

Recensione Asus ROG Phone: il piacere del gaming da smartphone