Monster Hunter World continua a vendere tanto: 700.000 copie a settembre

30 Ottobre 2018 12

Monster Hunter World è l'ultimo capitolo di una delle serie più famose prodotte da Capcom ma è anche il titolo più venduto di sempre dell'Azienda. Nel mese di agosto abbiamo documentato il raggiungimento della soglia di 10 milioni di copie distribuite a livello mondiale, un traguardo abbondantemente superato considerando che, nel mese di settembre, il numero è aumentato di ben 700.000 pezzi.

Questa informazione è stata ufficializzata in occasione della sessione Q&A tenuta dalla stessa Capcom per il secondo trimestre dell'anno fiscale 2018/19. Un altro dato emerso e collegato a quanto già riportato, afferma che il 70% delle copie totali sono state vendute nel nord America e in Europa, segno che questi sono i mercati di maggior successo per il titolo.

Ricordiamo che Monster Hunter World è disponibile su PC, Playstation 4 e Xbox One ed è acquistabile sia in versione fisica che digitale anche su Amazon.it, cliccando sul link che trovate qui sotto.

Tre fotocamere per il massimo divertimento e un hardware eccellente? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da Tigershopit a 775 euro oppure da ePrice a 959 euro.

12

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
GTX88

infatti guarda caso non l'hanno messo in vendita su gog :D

AK88

esistono ancora certe cose nel 2018?

Ezio

Se skidrow continua a non pubblicare la crack è normale

Mikel

Includere un gioco del genere su Switch intendi? Come l’avresti visto? In pixel art?

Sparda

In realtá parlavo del 3ds. 240p, in piú avevo crampi alle mani.

Cloud387

Qual'è il vero catorcio?

No Maria, io esco!

Non mi piace. Idea di fondo buona ma sviluppata male.

StriderWhite

In effetti certi giochi su console Nintendo vendono il doppio che sulle altre piattaforme...

MR TORGUE

Quel che mi piace di MHW è che, a parte l'impronta multiplayer, è perfettamente godibile offline.

anzi, giocarlo offline permette di vivere al meglio l'immersività che è in grado di offrire.

gameplay solido, scontri brutali.

se fosse poi solo single player oriented, di impronta più europea, sarebbe perfetto.

poi vabbheh, avere la skin di megaman per il palico è plus che francamente non vale una cicca.
lo stesso vale per skin anime, o la necessità di ridurre il gioco ad una sfilata di moda anime.

macosx
daniele

In realtà con i soldi che fanno da ogni capitolo anche fare due prodotti distinti per le 2 piattaforme non sarebbe male...

Sparda

La scelta di lasciare i catorci Nintendo si rivela sempre più vincente.

I migliori giochi per smartphone di dicembre | Video #MOBILEGAMING

Red Dead Redemption 2: la nostra recensione. Una vita da fuorilegge

Call of Duty Black Ops 4: la nostra recensione

Recensione Asus ROG Phone: il piacere del gaming da smartphone