Blizzard annuncia Diablo Immortal per Android ed iOS, aperte le pre-registrazioni

03 Novembre 2018 119

Dalla BlizzCon 2018 arriva il primo annuncio importante firmato Blizzard, un gioco di ruolo che nessuno si aspettava ma soprattutto, dedicato alle nuove frontiere di smartphone e dispositivi mobili. Nasce così Diablo Immortal, un nuovo capitolo della serie sviluppato appositamente per piattaforme Android ed iOS, appartenente al genere degli MMORPG.

Cronologicamente posizionato tra la fine di Diablo II: Lord of Destruction e l'inizio di Diablo III, il gameplay metterà alla prova i giocatori attraverso sei classi iconiche (barbaro, crociato, cacciatore di demoni, monaco, negromante e mago) con cui affrontare le forze demoniache di Skarn, l'Araldo del Terrore.

Sviluppato da Blizzard Entertainment in collaborazione con NetEase Games, dalla prima beta del gioco arrivano anche alcuni filmati che vi mostriamo a seguire.

Diablo Immortal nasce come un progetto esclusivo per smartphone, studiato appositamente per dare il meglio su dispositivi touchscreen. Azioni, combo, catene di incantesimi e comandi veloci, potranno essere eseguiti con la stessa naturalezza che un giocatore prova utilizzando un controller o una tastiera con mouse.

Come già detto, il gameplay si svolgerà interamente online, esplorando il mondo di Sanctuarium, dalla pacifica cittadina di Wortham, fino all'isola ricoperta di vegetazione di Palustria, passando per l'antica Biblioteca di Zoltun Kulle. Un mondo persistente formato da tante zone, dove potrete entrare a far parte attraverso gruppi, svolgere missioni in solitaria, partecipare ad eventi dinamici o allearsi con altri eroi per abbattere i servitori di Skarn e ottenere ricche ricompense.

I giocatori che accetteranno di pre-registrarsi, potranno accedere alla beta, prendendo quindi confidenza con il gioco ed ottenere anche ricompense esclusive, inerenti sempre il gioco, oltre a ricevere notizie e aggiornamenti.

Caratteristiche principali:

  • Esplora il mondo di Sanctuarium dove vuoi e quando vuoi in una continua avventura online.
  • Unisciti ad una community globale per combattere un antico male, esplorare sotterranei ed ottenere bottini leggendari.
  • Visita zone di aggregazione come Cuor della Marca per fare affari con i mercanti locali prima di intraprendere nuove avventure.
  • I comandi direzionali renderanno facile muoversi nel mondo di gioco.
  • Sceglierai di aiutare Valla e il suo insegnante nel Mare di Shassar o esplorerai la Tomba di Fahir, un antico discepolo di Akarat?

Le pre-registrazioni sono già aperte per la versione Android, seguirà a breve anche quella iOS. Per avere maggiori informazioni sul gioco potete seguire questo indirizzo.

  • Diablo Immortal | Android | Google Play Store, Gratis

  • Diablo Immortal | iOS | iTunes App Store, Gratis

Il top gamma più piccolo e pontente sul mercato? Samsung Galaxy S10e è in offerta oggi su a 459 euro oppure da Amazon a 525 euro.

119

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Logan

Non è stato preso BENISSIMO dai fans ;)

DStellati

Atto di forza finito male, fischiati al loro stesso evento dai loro fan più accaniti, direi che possiamo stenderci un velo pietoso...

Mughen

intendevo la piattaforma hardware

SONICCO

Ma proprio per niente credimi.
Desireè ha del potenziale, un rayman jungle run ha del potenziale, idem un tomb raider go o un real racing.
Ma sto gioco credimi, io ci ho giocato per giorni ma non è cosa, con o senza update.

IlFuAnd91

Macché ragazzini sotto i 10 xD
Saranno like di bot comprati su qualche sito. XD

Mughen

Ha potenziale, che poi viene sfruttato male è n'altro conto

SONICCO

Ma sono porting!! cosa centra?
Che pensi che ci voglia l'arca della scienza per buttare dei porting su una macchina con un buon hardware?
Dove sono i titoli esclusivi? È come quell'articolo idi0tissimo che fecero su questo blog che il gaming mobile è serio e dobbiamo farcene na ragione, ma ragione di che cosa che manco l'articolista stesso ha saputo citare giochi dedicati apparte i porting? Si capiva un miglio che non sapeva manco di che stava parlando.
Il gaming mobile ha tutt'ora la stessa validità della pirite confrontata con l'oro vero, visto che il 98% dei titoli sono p0rcate zeppe di transazioni.

SONICCO

Difatti la versione mobile dei pokemon è una me**a colossale.
Tutte le trasposizioni di grandi titoli portati su smartphone sono mediocrità imbottiti di transazioni, solo un bambino può eccitarsi per roba del genere.

Utente9000

Non saprei dirti, non è il mio tipo di giochi.

ferragno

ora lo provo

Utente9000

Se ti interessa c'è Crusaders of Light sul Play Store. Te lo dico perché questo Diablo Immortal è una tristissima reskin di questo gioco.

ferragno

ma quando dovrebbe uscire?

franky29
Alessio B.

Severo ma giusto

Alessio B.
Mughen

Ecco, okay magari non ci saranno mai giochi ultracomplessi, però punta e clicca, arcade, picchiaduro ed altre cose perché no? Sta tutto nell'immettere qualità in generi già esistenti più qualche chicca personale, dopotutto è ciò che avviene per la maggior parte sulle console.

Non dev'essere per forza un gameplay complesso, vedi zelda o pokemon su 3DS

Mughen

/r/diablo

Alessio B.

Siamo in 2 amico mio, e sarò sempre fedele a questa saga..ma già D3 era molto incentrato sul gameplay da console e infatti l'ho giocato anche su ps4 con buoni risultati e penso che ormai la strada intrapresa sia quella

Kamgusta

Purtroppo se guardi la fascia da 14 anni in giù ci siamo già. A loro fottesega di Metal Gear Solid, The Witcher o Final Fantasy. Si sparano i giochini per cellulari 24/24 e con la PS4 ci giocano solo a Fortnite.

Maximus

Intanto su Youtube per il video di Diablo Immortal cinematic i dislike (non mi piace) salgono a 315.000 in meno di due giorni ..i like solo 11.000 ovvero i ragazzini under 10 .

IlFuAnd91
IlFuAnd91

Assolutamente ma il fatto di aver dato in concessione il nome alla versione cinese e cattiva della nostra EA non fa ben sperare :(
Non ê che son qua a gridare allo scandalo come tanti è solo che le speranze sono poche :(

Squak9000

ma perchè puntualmente si ripresenta lo stesso o simile mostro del signore degli anelli?

è piaciuto proprio tanto vedo

Alessio B.
Stefano Passeri

Bhe questo non lo sapevo, ma da trailer a me sembra fatto bene...prima lo giocherò e poi nel caso lo criticherò...adesso non è mia abitudine dire cacca senza averlo provato.

Baronz

"Azioni, combo, catene di incantesimi e comandi veloci, potranno essere eseguiti con la stessa naturalezza che un giocatore prova utilizzando un controller o una tastiera con mouse"
Ma proprio NO.

IlFuAnd91

Il gioco non lo sviluppano loro, hanno dato il nome in licenza

IlFuAnd91

Il mobile non sarà mai un mercato florido per i giochi "vecchio stile", non fino a quando lagente non vorrà spendere.

IlFuAnd91

Questo "diablo" è, purtroppo, una semplice reskin (con praticamente la stessa UI) di un gioco sviluppato da NetEase che in Cina è considerata come la versione brutta e cattiva della nostra EA.
Basta pensare che nel gioco originale i giocatori sono classificati in base a quanto spendono, i giocatori VIP hanno diversi vantaggi e bonus rispetto a chi non spende. Lo status VIP però cala di grado man mano che passa del tempo dall'ultima transazione.
Gli scrigni, il pay2win e tutto lo schifo ci sarà, probabilmente più di quello che possiamo immaginare.

Utente9000

Guarda, nessuno parte prevenuto. Il problema è che il gaming mobile (e parlo di smartphone, non di PSP e Switch) è composto al 90% di m**da il cui unico scopo è spillare soldi con Monete e Gemme.

Tolto questo 90%, e capisci che sono tanti, ma tanti giochi, parliamo adesso dei giochi veri tipo come Limbo, Life is Strange etc.

Che problema c'è con Limbo & Co.? Che sono studiati per interfacce touch, quindi sono condannati ad avere un gameplay superficiale. È proprio problema di interfaccia di input: se tutti i pulsanti devono stare su uno schermetto da 5", capisci bene che in ogni gioco premerai al massimo 3-4 pulsanti-azione. Dimenticati i menù di tuning nei simulativi o le combo elaborate nei fighting games. Dimenticati i movimenti precisi dell'auto sul cordolo e dimenticati pure le scorciatoie di scelta rapida delle armi in PUBG.

Il problema è tutto qua. Ed infatti i giochi più riusciti su mobile sono i platform 2D, che da sempre sono il genere più semplice ed immediato.

Utente9000
franky29

Vedrai in futuro quando le nuove generazioni non si cagher4nno di striscio nient'altro che non sia uno Smartphone

franky29

È inutile sono fan nostalgici accaniti che non si aprono al nuovo

IlFuAnd91

Fonte?

G486

Bene...un gioco che su PC ti incolla per ore trasformato in un "gioco da cesso", supercasual, super semplificato, con comandi touch ingestibili già dopo 20 minuti di gioco per dolore alle dita per il continuo strofinamento su schermo, probabilmente con un'infinità di microtransazioni...ottimo lavoro Blizzard *slow clap* disdico l'abbonamento a WoW, dopo questa cagata i miei soldi non li meriti

scrofalo

Avevo letto Diablo immoral.

ErCipolla
Rino_moto
xantarmob
IlFuAnd91

Il problema dei giochi da smartphone è principalmente uno: la gente non vuol pagare. Quindi ci ritroviamo sommersi da roba gratis per finta con meccaniche che devono necessariamente andar dietro a questa cosa. Come esce un gioco che costa 10€ scatta la rivoluzione.

IlFuAnd91

E certo 2€ poi magari un afettina di xD

IlFuAnd91

Ma anche giustamente. Dovrebbero lavorar gratis?

Viva Android

Grazie per avermelo fatto scoprire!

Redvex

E' stato sommerso dai fischi. Praticamante la blizzard non ne sta mettendo una giusta

xantarmob

la seconda peggio.

Max Severest

La prima la vedo dura...

Jack Burton

Pff quanti ricordi sto gioco...

pietro

Il gaming non é roba da smartphone cit

Francesco Ciccone

Mi ricorda eternium per mobile..solo che quello che cito io ha pochissime transazioni, si va avanti nel gioco anche senza spendere centesimi ed il gioco è gratuito...ed ha aggiornamenti continuo e costante

Pistacchio

Recensione Nintendo Switch Lite: la console che mancava | Pregi e Difetti

Asus Rog Phone 2: tutto su accessori ed esperienza gaming | Video Recensione

Nintendo Switch Lite: le nostre prime impressioni | Video Anteprima

Recensione The Dark Pictures: Man of Medan; l'atmosfera horror c'è ma non basta