Phil Spencer: Microsoft Store diventerà un negozio a misura di giocatore

12 Novembre 2018 79

Windows 10 è sicuramente il sistema operativo più adatto ai videogiocatori di PC, tuttavia alcuni aspetti sono suscettibili di ulteriori miglioramenti.Phil Spencer di Microsoft, in occasione dell'X018, ha assicurato che il negozio online di Windows 10, in futuro, diverrà uno store a misura di giocatore.

Tra i vari problemi che affliggono lo store di Microsoft, quelli legati a download ed installazione dei giochi sono indubbiamente i più fastidiosi con procedure spesso buggate, comparsa di codici di errore ed installazioni che non vanno a buon fine. Alcuni titoli inoltre non supportano Nvidia Shadowplay e non è contemplata neppure la sovrapposizione di app esterne come Fraps o Discord.

Phil Spencer però sembra ben cosciente di tutti i problemi e ha intenzione di lavorare duramente al fine di ottimizzare e migliorare il Microsoft Store, seguendo i feedback dell'utenza, per farlo diventare il punto di riferimento dei videogiocatori di PC:

Abbiamo molto lavoro da fare su Windows e in questo momento sono molto concentrato sull'argomento, ho ascoltato tutti i feedback relativi al nostro store e ho intenzione di assumere un ruolo di maggior rilievo nei confronti di ciò che accade al suo interno. Voglio renderlo davvero a misura dei videogiocatori. Sarà un viaggio divertente

Phil Spencer ha quindi intenzione di migliorare ed ottimizzare al meglio lo store di Microsoft: ci riuscirà ? Sicuramente la strada sarà lunga tuttavia non è da escludere che già nei prossimi mesi possano arrivare i primi segnali di cambiamento considerando anche la crescita di Xbox Play Anywhere, la funzionalità extra di tutte le esclusive per Xbox One che contempla cross-buy, cross-play e cross-save tra console e PC Windows 10.

Tra i più desiderati del 2018, superato solo da Mate 20 Pro? Huawei P20 Pro, in offerta oggi da TecnoTrade Shop a 484 euro oppure da Amazon a 529 euro.

79

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
MatitaNera

Subisce?

ITGOmegAlex

xD

lars_rosenberg

Perché puntano sui servizi online come il GamePass, che sono proprio quello che ucciderà i negozi come GameStop.

LoWR1D3R
GTX88

io rido perché non ti va bene "manco" ma poi non azzecchi manco mezza frase

Jimbo Kern

Punto 1: se mi spieghi a cosa servono Cortana, Xbox, Minecraft, tutti i giochini, e le varie inutilities inserite a forza da MS sulla versione PRO, te ne sarei grato. Mi basta UN motivo plausibile.
Punto 2: le macchine in questione non sono nella VPN dell'azienza, si collegano in desktop remoto ai nostri server per alcune operazioni, ma per il resto vengono usate individualmente per assistenza tecnica ed hanno, ovviamente, una connessione ad internet loro.
Aggiungo che abbiamo altre macchine dietro ad un firewall con Pro 1607 che da mesi rompono le scatole tutti i giorni, più volte al giorno, con la richiesta di aggiornarsi ad una versione più recente di Windows, ma immagino che qui sia colpa dei responsabili IT che non le hanno configurate correttamente. In ogni caso, i PC e i thin client con W7 (Pro ed Embedded) vanno da anni senza aver mai dato alcuna noia...

LoWR1D3R
Luca Lindholm
È tutto il sistema che è pessimo per come è impostato., con una marea di robaccia inutile che non ha nessuno scopo di essere preinstallata sulle versioni Pro

Ah, la solita lamentela dell'inutilità delle caratteristiche di Win 10...

Inoltre gli aggiornamenti, per quanto ritardati al massimo, hanno dato problemi su molte macchine

In un'azienda, si mette WSUS.
Se certi computer sono isolati, come ha detto subito sotto, come mai siete lo stesso connessi a internet a tal punto da poter scaricare gli aggiornamenti?

Jimbo Kern

Infatti w7 è temporaneo, ho tutta l'intenzione di passare a Linux anch'io ma voglio farlo gradualmente.

Ansem The Seeker Of Darkness

Ad ognuno i suoi gusti. Non tornerei mai a W7, piuttosto passo a Linux ora che c'è Proton per i giochi.

StriderWhite

e che gli frega? tanto i megabyte su disco non sono mica pochi, in genere...

Vaniz

boh stasera darò un occhio, comunque resto dell'idea che in quei casi dovrebbero essere gli sviluppatori del gioco a darsi una regolata.

StriderWhite

Non so nemmeno io cosa ci mettano, ma di sicuro in alcuni giochi ho visto salvataggi più grandi di un megabyte.

Vaniz

Non ci ho mai fatto caso onesamente, ma richiedere addirittura "svariati megabyte" per un salvataggio mi sembra quasi più un problema del gioco:D

Non so cosa mettano nei file di salvataggio altri giochi, ma in teoria dovrebbe esserci giusto una serie di informazioni sullo stato del gioco.. in pratica un file di testo criptato con delle proprietà e dei valori a loro assegnati.. si dovrebbe parlare di pochi KB anche per i giochi più importanti, oltrepassare addirittura il MB mi sembra esagerato :D
Tolte le immagini e i video (che pesano) sono in grado di farti un intero sito web in un MB, come può un file di salvataggio pesare di più?

makeka94

Uwp sono afflitte da diversi bug, lo store stesso spesso si bugga, (comunque molto meno che al lancio), molti dei bug sono visibili nei canali ufficiali windows insider, per i prezzi intendo sia quelli a clienti finali che (parlando sempre in ambito gaming) sono molto più alti rispetto steam e/o altri servizia di vendita LECITA online, per quanto riguarda i costi di store come sviluppatore, ricordavo fossere "alti" ma potrebbe essere benissimo che ricordo male =)

Jimbo Kern

Può essere, non lo escluderei del tutto. Io comunque a casa me ne sono liberato volentieri...

Jimbo Kern

Ci sono parecchie macchine mantenute isolate dalla rete aziendale, salvo connessioni in desktop remoto per alcuni utilizzi.

Ansem The Seeker Of Darkness

Azienda senza WSUS? Ma siete in 4 gatti e senza un server?

Ansem The Seeker Of Darkness

Sarà, ma le aziende che si affidano a noi non hanno avuto problemi con il passaggio a W10. Forse avreste solo bisogno di sistemisti migliori ;)

Jimbo Kern

È tutto il sistema che è pessimo per come è impostato., con una marea di robaccia inutile che non ha nessuno scopo di essere preinstallata sulle versioni Pro. Inoltre gli aggiornamenti, per quanto ritardati al massimo, hanno dato problemi su molte macchine.

GTX88

ieri cosa? ahahah

LowRangeMan

Perchè non si comprano GameStop? Tanto è sull'orlo del fallimento. La comprano a due lire, incluso l'enorme magazzino titoli, e aprono un'enorme rete di Microsoft store con Surface, software, giochi, Xbox...

mat

Bello, poi però non riescono a mettere una barra di avanzamento funzionante.

Ho scaricato Forza Horizon 4 in due giorni e mi stava prendendo un colpo quando ho visto la percentuale allo 0%... Dopo un po' è ritornata al valore giusto ma non è una grande esperienza utente.

Luca Lindholm

Quali problemi vi ha causato, in particolare?

Jimbo Kern

Chissà perché in tante aziende compreso dove lavoro io stanno cercando di levarselo dai piedi il prima possibile, tornando a w7 su tutte le macchine che lo supportano...

Luca Lindholm

Eh già, dopotutto Win 10 introduce:

- Nuovo File System (W10 Pro formEorkstations): ReFS
- Centro notifiche
- Integrazione con OneDrive
- Integrazione con tutti i tipi di dispositivi
- Sottosistema Linux
- utility di sistema finalmente migliorate dopo oltre 20 anni di abbandono
- Store con possibilità di trovare tante nuove utility in grado di facilitare l’uso del Sistema stesso
- il miglior IDE, Visual Studio, con cui ,grazie a Xamarin, si possono creare app compatibili con tutti i dispotivi in circolazione

-.-

Luca Lindholm

Giusto qualche delucidazione per i passanti di qua...

- App Annie certifica in tempo reale la presenza di 230.000 app solo per Win 8, più altre centinaia di migliaia UWP (la stima, per me, è sul milione, ormai).
- Grazie al Win Store si sta avviando un processo di democraticizzazione della distribuzione del software: molti sviluppatori indipendenti stanno iniziando a pubblicare tante utility e/o applicazione Win32 che prima era appannaggio solo di grandi comunità Open Source o di software house blasonate.
- lo Store continua a ricevere costanti miglioramenti, con l’introduzione proprio l’altro giorno della Lista delle App Preferite.
- Nello Store ci sono oltre 1500 app appositamente progettate per Win Ink.
- Se collegate un visore Windows Mixed Reality, lo Store si trasforma anche visualmente per mettere in evidenza le app VR, anch’esse presenti in grandi quantità (la piattaforma WMR ha già superato il 7% di share nel mercato di SteamVR).

Luca Lindholm

Lei cosa suggerirebbe?

Luca Lindholm

Eh già, perché dal 2012 ad oggi lo Store è rimasto proprio lo stesso...

-.-

Jimbo Kern

Non preoccuparti, ti lascio a digiuno.

Luca Lindholm

Lo Store funziona e subisce continui miglioramenti.

Proprio l’altro giorno è stata introdotta la possibilità di salvare le app in una Lista di Preferiti.

lore_rock

Il problema dello store é che é troppo legato a windows stesso, e quindi ai suoi problemi

Luca Lindholm

Le UWP afflitte da bug???
Quali?

Costi troppo alti??
Ma se MS chiede solo una ‘una tantum’ di 16€ e, se un’app ottiene un po’ di successo (tipo 20.000 download), MS concede allo sviluppatore molto più guadagni!

Se parla di prezzi per l’utente finale, beh... allora non ha visto come sta messo il Mac App Store, dove quasi ogni applicazione, anche molto semplice, costa DECINE se non CENTINAIA di Euro!

-.-

MikaHakkinen

Vogliono crescere in fretta? mettete le promozioni ed i prezzi che fa Steam, GoG ed altri e vedrete come cresce lo store

Gabriele Di Bari

*era, tra android 4 e 5...

Dartagnan92

No grazie, continuerò ad installare i giochi da Steam, Origin e Uplay

StriderWhite

Ma che pantano, suvvia...

Gabriele Di Bari

Contro i 100Kb di google o i 20 Mb in shader tra le app di Apple.
Avere N mega per app, per utente, per dispositivo, non e' per nulla poco.

Gabriele Di Bari

Perche' poi diventa il pantano che ra diventato Google Play (che infatti ora fa piu' o meno la stessa cosa).

LoWR1D3R
Top Cat

Bene, allora di strada da fare c'è n'è ancora tanta da fare.

GTX88

io invece mi aspettavo di leggere la tua caxxata

Ansem The Seeker Of Darkness

Dai test non ricordo se la 2080ti in full HD arrivasse a malapena a 30 o 60 fps

StriderWhite

Macché trollo, pensi che basti un megabyte? Alcuni giochi necessitano svariati megabyte per ogni salvataggio!

Top Cat

Le attuali RTX allora è meglio salutarle subito!

LoWR1D3R
Artorias

Buono, dovrebbero investirci un casino su quello store, se lo fanno funzionare poi funzioneranno di conseguenza win on arm e win s

Trolli?????? ;)
Il problema non era tanto alla generosità (quando hanno inserito questo sistema) ma alla sincronizzazione. Se devi caricare 1MB ad ogni salvataggio di un gioco, c'è la possibilità che se spegni il dispositivo poi non hai i dati aggiornati sul secondo dispositivo.
Era tutta qua la questione. Non so come sia sugli altri sistemi. Ma nelle UWP, hai 3 località in cui puoi salvare i dati:
- spazio condiviso (dove anche altri utenti possono vedere)
- spazio personale (solo tu)
- spazio cloud (per avere i dati su più dispositivi contemporaneamente oppure in caso di disinstallazione)

Quest'ultimo deve essere limitato per via dell'upload/download in background.

Ho già notato anche io il problema degli aggiornamenti dello store. Li fa, ma solo quando il PC é praticamente a riposo. E devi avere un account Microsoft, altrimenti non te li aggiorna in automatico.
L'orario del PC deve essere corretto per via del certificato. Il 90% delle pagine web ti darà un errore se provi a impostare l'orario tipo nel 2010.

StriderWhite

Bah, bella caxxata, a volte mi trovo ad usare software non più aggiornato anche da 10 anni...SE funziona ancora bene non vedo il motivo di eliminarlo dallo store, a meno che non sia un'app davvero inutile e di cui esistono millemila alternative. Ma anche in quel caso potrebbe essere che quest'app abbia almeno una feature che altre app non hanno.

I migliori giochi per smartphone di gennaio | Video #MOBILEGAMING

Recensione Super Smash Bros. Ultimate: è il miglior Smash di sempre | Video

I migliori giochi per smartphone di dicembre | Video #MOBILEGAMING

Red Dead Redemption 2: la nostra recensione. Una vita da fuorilegge