Alien: Blackout potrebbe essere svelato ai Game Awards. Gioco online stile Destiny

26 Novembre 2018 18

Il filone videoludico dedicato ai titoli di Alien potrebbe arricchirsi presto di un nuovo capitolo, il non ancora annunciato Alien: Blackout. Il nome del gioco è comparso presso diversi database per la proprietà intellettuale, tra cui il WIPO, e potrebbe essere presentato tra pochi giorni, in occasione dei The Game Awards 2018 che si terranno il prossimo 7 dicembre.

Questo dettaglio emerge da un recente post su Twitter - che trovate poco sotto - condiviso da Geoff Keighley, fondatore dei The Game Awards, nel quale si legge la scritta Worlds Will Change realizzata con lo stesso font utilizzato per i testi della Weyland-Yutani, conosciuta anche come La Compagnia all'interno del mondo di Alien. Sembra quindi che l'annuncio del titolo potrebbe avvenire proprio in occasione della cerimonia di apertura dei GA.


Secondo alcuni rumor, Alien: Blackout potrebbe essere un titolo online con uno stile molto vicino a quello della serie Destiny di Bungie. Al momento è noto che il gioco è in fase di sviluppo presso Cold Iron, uno studio controllato dalla 20th Century Fox, e potrebbe arrivare su tutte le principali piattaforme.

Attendiamo quindi ulteriori dettagli relativi a Alien: Blackout; è probabile che l'annuncio verrà accompagnato da un trailer di presentazione che ci permetterà di capire meglio il posizionamento di questo titolo all'interno della linea temporale della serie. Sarà più vicino ai recenti prequel cinematografici o si spingerà verso il futuro de La Clonazione? La risposta tra pochi giorni.

Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Clicksmart a 579 euro oppure da Amazon a 633 euro.

18

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Davide M.

Io l'ho giocato con la mod.

Saman

Ma un alien isolation in VR, no?

BLERY

meglio Predator https://uploads.disquscdn.c...

AlphAtomix

Non sarebbe male affrontare tutto con amici.

MR TORGUE

altro cancro multiplayer in arrivo

Isolation era un capolavoro, probabilmente non ha fatto le vendite che si aspettavano ma dovevano continuare su quella strada.

Ho smesso di leggere dopo "gioco online"

Dopo Alien Isolation non si può proporre uno scempio simile...

Michael Polisini

Bravo, il problema è non capire che i videogiocatori non sono scemi. Se considerano un prodotto sbagliato alla nascita, tranquillamente si rifiuteranno di acquistarlo. E, se veramente si rivelerà essere un titolo multiplayer online MMO, non piangerò se diventerà un flop.

Jorge-052

Vediamo com'è, ma le premesse mi dicono malissimo.
Dopo un capolavoro come Isolation, si sperava che il comparto videoludico di questa serie fosse finalmente sulla retta via...

Gianluca Attanasio

Bella stronzata

GTX88

se sarà simile a destiny allora sarà probabilmente ispirato a covenant e alle mutazioni create dall'androide

TeoCrysis

Online no...

GTX88

nei link suggeriti c'è un articolo con pure un tuo commento :)

Frederick

Non ci sono...
O fanno...tipo un pugs con alieni png all'interno di basi o non saprei...
Sicuramente vogliono il maggior ritorno con il minimo sforzo,prevedo un disastro ahimè.

Frederick

Ahimè quoto me stesso....
Ridley?!?!?!
Ma perché prima di rifilarci quella porcheria di Covenant e Promxxxxteus ( scusate non posso manco nominarlo il primo) non ti sei fatto una partitina a isolation o un Alien vs Predator???
Magari con quei budget e quelle idee ti ricordavi che Alien non tratta di etica o domande su chi siamo o da dove veniamo maaaa..... Bensì tratta di tensione/horror/immagine e personaggi con le palle e magari si poteva puntare ad inserire un nuovo terrore chiamato Predators in quel contesto piuttosto che sintetico megalomane.

Michael Polisini

Ecco, mi è caduto tutto l'hype. Non so, trovatemi voi i punti di contatto tra un titolo quasi esclusivamente multiplayer e un altro dove si racconta dii Ripley e lo scontro con la sua nemesi aliena.

Frederick

Ma un seguito ad Alien Isolation no????
Con la libertà creativa e la coerenza all'opera originale che ha espresso questo titolo ci sarebbero tutte le premesse per un degno erede del buon Alien vs predator per Pc dei primi anni 2000 ;)

Recensione Nintendo Switch Lite: la console che mancava | Pregi e Difetti

Asus Rog Phone 2: tutto su accessori ed esperienza gaming | Video Recensione

Nintendo Switch Lite: le nostre prime impressioni | Video Anteprima

Recensione The Dark Pictures: Man of Medan; l'atmosfera horror c'è ma non basta