Sony brevetta una cartuccia da gioco: nuova console portatile?

27 Novembre 2018 91

PlayStation Vita è giunta al termine del suo ciclo vitale e al momento non sappiamo se tra i piani futuri di Sony esiste un nuovo dispositivo da gaming portatile, tuttavia un recente brevetto depositato in Corea del Sud potrebbe presagire il ritorno di una piattaforma portatile legata all'ecosistema PlayStation.

Il portale olandese Techtastic ha infatti scoperto che il colosso giapponese ha depositato un brevetto su una "electronic game cartridge". Il documento ovviamente non svela dettagli significativi ma il design della misteriosa cartuccia ricorda in parte quello delle iconiche memory card per PlayStation, utili per salvare i dati di gioco.

Nella parte inferiore del dispositivo è inoltre presente un connettore che teoricamente dovrebbe servire per collegare la misteriosa cartuccia alla console.

Sony ha quindi in cantiere un nuovo modello di PlayStation Vita? Al momento ovviamente non è possibile affermare con certezza che la presunta cartuccia sia legata ad una piattaforma portatile: molto meno probabile invece, che il dispositivo possa essere collegato alla futura PlayStation.

A questo punto non resta altro che attendere notizie ufficiali da parte di Sony, segnalandovi come sempre, che non tutti i brevetti depositati si trasformano automaticamente in futuro in prodotti disponibili sul mercato.

L'unico vero Note.? Samsung Galaxy Note 9 è in offerta oggi su a 619 euro oppure da ePrice a 858 euro.

91

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
franky29

I giochi comunque ci stavano eh non è che nel 2018 i giochi degli anni precedenti non li vendi

ferrari1990

ahahahaha

Vive

Nel 2018 ha visto poco eppure ha venduto lo stesso.

franky29
Jezuuz

Me ne faccio poco, spesso metto lo smartphone in 3G per risparmiare batteria.. (avendone una di mer-d4)
l’unica cosa che faccio con lo smartphone è visitare qualche pagina web tipo questa.

franky29

Switch vende solo grazie ai giochi

franky29
franky29
sconcertato

Dopo la farsa di PS Vita, console abbandonata al suo destino con tanto di dito medio per gli early adopters, a chi vuole prendere ancora per il cu1o? Senti Sony, ritirati. Hai già preso abbastanza legnate da Nintendo. Impara come si fanno le portatili e come si trattano i clienti, e poi ne riparliamo.

per tenerla in.. Vita? XD

leonardolol

Ma infatti il mercato retail andrà a scomparire tra qualche anno, ma il brevetto per questa cartuccia sembra dire il contrario. Sia che si tratti di una console portatile, sia fissa, sia ibrida il mercato sta reagendo a questi cambiamenti.
Se dovessero cambiare il formato del prodotto finale non cambierebbero comunque drasticamente quello del packaging. La distribuzione ha un peso significativo ma non si può parlare di "abbandono del retail" nel 2018 dove ancora non tutti hanno una connessione dignitosa.
Detto questo il mio dubbio era sul confronto dei due formati:
- CD
- Cartuccia

Nuanda

in realtà non era senza giochi, sopratutto all'inizio ci hanno investito molto, poi non han venduto e l'hanno abbandonata a se stessa...prima di switch era considerata la patria naturale degli Indie....

G486

Giusto, giusto...quindi...per fare un gioco da adulti serve...cosa, la guerra? Call of Duty (che ha la più alta concentrazione di undicenni della storia)? Hanno messo l'ultimo Resident Evil su Switch, quello mi pare abbastanza adulto. Valkiria Chronicles non mi pare per ragazzini. Lo stesso dicasi per Xenoblade Chronicles 2. E Bayonetta? Anche quello non mi pare per bambini. Basta cercare e i titoli per "adulti" si trovano.

Squak9000

assolutamente no... mi riferisco più alle tematiche

Alessio Alessio

ps rianimation

pisqua187

spero falliscano! hanno buttato nel wc una console con un hw di tutto rispetto ma senza giochi e ora provano per l ennesima volta a cambiate dischetto su un nuovo progetto. ripeto....spero falliscano

Stefanoc

Magari! Giocherei tutti i giochi della ps sulla switch se potessi, troppo comoda.

G486

Ma che strano...generalmente è proprio grazie allo stile grafico che i giochi Nintendo vengono etichettati come giochi per bambini

Squak9000

Non ho parlato di grafica

G486

"Nintendo con i suoi titoli per adolescenti e bambini" ancora con questa leggenda metropolitana? Solo perché alcune delle ip Nintendo hanno uno stile grafico cartoonoso, questo non significa che siano giochi per bambini. Un gioco bello e profondo non deve avere per forza una grafica fotorealistica.

G486

Una retroconsole portatile che riesce a fare girare i giochi delle console che hai menzionato esiste già: GPD XD

Frankbel

Pay to win è ciò che il mercato chiede e che gli sviluppatori offrono. È come un mondo parallelo tangente a quello del gamer detto hardcore.

G486

Non mi dispiacerebbe se anziché essere solo delle memorie, fossero delle vere cartucce da gioco. Un po' come per Switch, abbandonare il disco, le cartucce hanno più memoroa e sono più veloci in lettura.

John

Sai non tutti hanno la fibra

HolyPorko

il sito da cui è tratta riporta un aggiornamento dicendo semplicemente che si tratta di un falzo.

ale

Invece i soldi del packaging incidono e come, anzi se ci pensi sono la spesa più grossa probabilmente, dato che è un costo che esiste tangibile per ogni singola copia del gioco che vendi (quando invece con un gioco in formato digitale una volta ammortizzato il costo di sviluppo iniziale il resto è tutto guadagno, indipendentemente da quante copie vendi)

Pensa a quanto ti costa stampare un disco bluray, poi la scatola, i manuali, tutta la catena di distribuzione, insomma è una spesa significativa. Ovviamente tutto questo produce inquinamento, dischi, scatole, manuali che devono essere prodotti e smaltiti a fine vita, camion che girano per portare in giro i prodotti, tutto potrebbe essere evitato scaricando il gioco da internet.

Anche le cartucce se ci pensi hanno meno senso dei CD, una cartuccia è una memoria read only (probabilmente quelle nuove sono flash RW ma non ti consentono di riscriverle) che puoi usare solo per uno scopo, ma non ha senso! Fai una console che ha uno slot microSD, uno se ha bisogno di più memoria compra lui più schede, ci installa i giochi, se il gioco non gli interessa più lo cancella, insomma molto meglio che cartucce per un singolo scopo, che sono uno spreco, una cartuccia costa poi anche di più da produrre di un disco, parliamo comunque di memorie che saranno almeno da 32Gb al giorno d'oggi.

ale

Cartucce dei giochi, siamo tornati agli anni 80? Mi sembra ridicolo francamente, una console oggi non dovrebbe usare supporti fisici, a che servono?

Mattia Cristofaro

La psp con i dischetti ha ancora un certo fascino per me. Dava proprio il senso di "mini console".

Rodrigo Oliveira

PSVITA..un mostro abbandonato dalla Sony, Nintendo non ha vinto perché la sua console era migliore, ma perché Sony non ha fatto nemmeno una scelta buona per la psvita (tranne la possibilità di collegarlo alla PS4), lei aveva tutto per essere la migliore ma è stata bruttalmente abbandonata con pochissimi giochi buoni, pochissimo sopporto e poi quella scheda SD proprietaria...da possessore di psvita non vedo l'ora che ne esca un successore magari con la correzione di tutti gli errori del passato.

Artorias

Credo ci guadagnerebbero di più facendo una linea di giochi per smartphone fatti come d10 comanda, anche a 20/30 euro l'uno

Alessandro "Brio94" Orsini

Io per questo motivo vorrei vedere di trovarne una usata o magari nuova (cosa abbastanza impossibile)

Nicolò S.

La PS Vita a livello HW e SW era una grandissima Console. I problemi sono sorti dal parco titoli, la PSP ha avuto, per esempio, "robetta" come MGS Peace Walker, un capitolo importantissimo per la saga, la PS Vita ha avuto un parco titoli decente solo in Giappone, dove tra l'altro ha venduto bene.

caxio

beccatevi la ps5 leeked
https://uploads.disquscdn.c...

Jorge-052

PSP è e sarà sempre tra le mie console preferite di sempre, fisse e portatili. Un aggeggino minuscolo che faceva girare giochi eccezionali. Sicuramente il periodo da videogiocatore che ricordo con più gusto (e nostalgia) in assoluto

Jorge-052

Assolutamente, parlavo di vendite in rapporto all'intero arco di vita della console!

Bestmark 3.0

Verissimo. Già la PSP con un hw degno di una calcolatrice faceva girare giochi bellissimi (meglio sicuramente di Nintendo ds)... Se solo Sony avesse investito nella Vita non si sa cosa sarebbe venuto fuori...

LoWR1D3R

Non basta il price down.. La mancanza di giochi e le scelte stupide su Memory card proprietarie etc sono quelle che hanno rovinato ps vita.

Pip

Sony che si ostina ad avere a che fare Co console portatili mi ricordano il mio amico che non aveva mai studiato analisi matematica, ma si presentava sempre all'esame nella speranza di avere un illuminazione. Ovviamente fallendo sempre

emmeking
leonardolol

Risponderò solo per un'ultima volta perchè mi sembra di girare attorno allo stesso discorso.
La mia domanda era relativa ad un confronto tra CD e supporti fisici di altro genere. L'usura dei CD è sicuramente superiore, così come il costo dei vari lettori entro alle console. L'inquinamento non importa a nessuno. Il costo dei lettori, tra l'altro, è notevolmente superiore a quello di un normale lettore di cartucce.
Non ho neanche considerato, tra l'altro, la velocità di lettura e di scrittura su una cartuccia rispetto a quella su disco.
È chiaro che il supporto digitale sia superiore e tra qualche "generazione" vedremo solo HDD o SSD su console.

Se chiudono i server di un gioco sia il supporto fisico sia il supporto digitale non servono più a nulla se non per collezionismo (in merito a quello fisico)

Se ti rubano a casa l'ultima cosa a cui pensi è la console.

Cheers

Fiore97

Nintendo prima dell'uscita della ps vita fece un price down bello corposo bruciando le potenziali vendite di ps vita

SimoneGus

preferirei vedere un successore del xperia play con gli attuali hardware e servizi di streaming

boosook

Non ho il dono della sintesi...

Yuri Iovara

Lo spero tanto, facciano qualcosa di potente e tanti giochi!!

Zetec

Con Nintendo che vende giochi indie vecchi di 10 anni a 300€ l'uno un po' di concorrenza può fare solo che bene.

Felix

Presa al day one, mi ha regalato tante belle ore di gioco... è stata mal gestita da Sony, ma quel poco che ha offerto mi ha dato soddisfazioni, sarebbe certamente potuta essere meglio, ma questo non vuol dire che sia stata pessima.

Ancora la possiedo e la uso, anche se solo come schermo remoto della PS4 grazie a Remote Play.

LoWR1D3R

Nintendo non c'entra niente con il declino di psvita... Solo le decisioni sbagliate di sony

Pietro Smusi

Piuttosto se ci tieni a quel gioco ti compri un gadget o una collector che oggi se noti fanno anche senza il gioco. Se succedesse una qualsiasi cosa come un furto a casa e quel gioco fosse davvero di valore ti sarebbe rubato mentre su un cloud sta lì al sicuro e te lo scarichi con tutta calma quando vuoi

Pietro Smusi

Si rompono ed usurano nel tempo, vedi i cd, quelli vecchi hanno sicuramente graffi. Senza supporto fisico non puoi inquinare sicuramente e fidati che ce ne sono tanti di indie solo digitali che hanno da dire molto più di tripla A con molte copoe stampate ed invendute.
Terzo punto, se chiudono i server non aggiorni il gioco e quindi non ci giochi decentemente. Pensi davvero che il valore dell'oggetto rimanga comunque lo stesso se quello che vendi non puo funzionare correttamente? Vallo a dire a tutti quelli che vendono usato

Piacere di cucinare Milhouse

spero che sony possa fare una console portatile decente, e che abbia imparato dai suoi errori.

I migliori giochi per smartphone di dicembre | Video #MOBILEGAMING

Red Dead Redemption 2: la nostra recensione. Una vita da fuorilegge

Call of Duty Black Ops 4: la nostra recensione

Recensione Asus ROG Phone: il piacere del gaming da smartphone