The Game Awards: la notte degli Oscar videoludici tra certezze e indiscrezioni

05 Dicembre 2018 14

The Game Awards, la notte degli Oscar videoludici, è alle porte: il 7 dicembre alle 2:30 (in Italia) prenderà il via la quinta edizione della manifestazione chr premia annualmente i migliori videogiochi. Nel corso dell'atteso evento si decreterà il Gioco dell'Anno ed a contendersi il titolo saranno Assassin’s Creed Odyssey, Celeste, God of War, Marvel’s Spider-Man, Monster Hunter World e l'immancabile Red Dead Redemption II. Verranno assegnati altri 30 premi, di cui 7 riservati alla categoria eSport.

La manifestazione ideata e presentata da Geoff Keighley, però sarà teatro anche di importanti annunci e, oltre a scoprire nuovi dettagli sui giochi già noti, ai Game Awards saranno svelati più di 10 inediti titoli. L'hype ovviamente è alle stelle e Keighley, pubblicando il filmato di presentazione dell'evento, ha indubbiamente scaldato gli animi dei videogiocatori.

La scaletta della manifestazione ovviamente è "Top Secret", tuttavia rumor, indiscrezioni e anche qualche certezza invadono la rete. Tra i protagonisti dei Game Awards non mancheranno i tre colossi videoludici, Sony, Microsoft e Nintendo, che saranno presenti per supportare i loro giochi in nomination, ma anche per qualche nuovo annuncio.

SONY, NINTENDO E MICROSOFT

Sony, considerando la mancata PlayStation Experience, molto probabilmente si presenterà ai Game Awards con le sue due importanti esclusive destinate a PlayStation 4. Death Stranding e Ghost of Tsushima potrebbero quindi essere tra i protagonisti della nottata e si spera che Sony, oltre a mostrare inediti video, annunci finalmente anche qualche data di uscita. Rimarranno invece delusi i fan di The Last of Us, il secondo episodio del titolo di Naughty Dog non sarà infatti presente e la conferma deriva direttamente dalla software house che su Twitter ha dichiarato:

Non vediamo l'ora di festeggiare un anno di incredibili giochi ai #TheGameAwards, tuttavia, non avremo nulla di nuovo da condividere per The Last of Us Part II. Siamo al lavoro e non vediamo l'ora di svelare nuovi dettagli ma solo al momento giusto.

La casa di Kyoto sappiamo perfettamente che predilige annunciare e mostrare i suoi giochi nei consueti Nintendo Direct, tuttavia qualcosa potrebbe cambiare. Il presidente di Nintendo America, Reggie Fils-Aime, sembra infatti intenzionato a stupire i fan e durante una chiacchierata con Geoff Keighley, che gli ha prontamente ricordato che il 7 dicembre debutterà Super Smash Bros Ultimate, ha dichiarato:

Allora dobbiamo fare qualcosa di speciale durante il tuo show.

La casa di Kyoto potrebbe quindi svelare qualche inedito contenuto sull'atteso titolo, ma non è da escludere che all'evento porti qualche altro gioco, tra cui Bayonetta 3 o Metroid.

Microsoft, dopo un X018 in linea con le aspettative, si prepara a debuttare anche sul palco dei Game Awards dove molto probabilmente mostrerà nuovi video e dettagli su Gears 5. Scontata invece la presenza di Sea of Thieves, State of Decay 2 e non si esclude qualche sorpresa da Ninja Theory o Compulsion Games.

Sappiamo con certezza che Obsidian Entertainment - da poco entrata nella famiglia del colosso di Redmond - svelerà per la prima volta il suo nuovo gioco sviluppato però in collaborazione con Private Division, etichetta di publishing appartenente a Take-Two. I lavori sul misterioso RPG sono infatti iniziati prima che Obsidian diventasse uno degli studi first party di Microsoft, di conseguenza il titolo non dovrebbe essere un'esclusiva per le piattaforme Microsoft tuttavia non si esclude che, a seguito dell'acquisizione della software house, qualcosa sia cambiato.

MULTIPIATTAFORMA

Oltre a Sony, Microsoft e Nintendo, i Game Awards vedranno la presenza anche di numerose software house che sfrutteranno l'evento per svelare nuovi titoli o divulgare dettagli su progetti già noti.

Rage 2, titolo di id Software e Avalanche Studios, come confermato da Geoff Keighley, sarà presente sul palco della manifestazione con un nuovo video e per la prima volta Ancestors: The Humankind Odyssey, l'action-adventure del creatore di Assassin's Creed, si mostrerà al mondo videoludico.

Molto probabilmente all'evento, Bioware annuncerà il prossimo gioco della serie Dragon Age, mentre la presenza di Anthem è già stata confermata. Insistenti voci di corridoio sostengono inoltre che The Avengers Project di Crystal Dynamic sarà uno dei protagonisti della nottata e le indiscrezioni si sono amplificate quando Keighley ha confermato la presenza di Joe e Anthony Russo, i registi di The Avengers 4.

Cold Iron, uno studio controllato dalla 20th Century Fox, potrebbe invece annunciare il presunto Alien: Blackout che, secondo indiscrezioni, sarà un gioco online in stile Destiny. Qualcuno sostiene inoltre che sul palco dei Game Awards sarà annunciato il nuovo Mortal Kombat, Activision presenterà la versione remaster di Crash Team Racing e dagli studi di Ubisoft potrebbe emergere qualcosa per i fan di Sam Fisher: nel recente trailer di presentazione, pubblicato da Keighley, si intravede infatti il visore trinoculare dell'iconico protagonista di Splinter Cell.

Randy Pitchford, capo di Gearbox Software, da alcuni giorni su Twitter stuzzica invece i videogiocatori ed è lecito aspettarsi che arrivino nuove informazioni sull'atteso Borderlands 3. Confermata invece la presenza di Epic Games che sembra avere in serbo un annuncio molto importante inerente a Fortnite considerando che mostrerà "un qualcosa" in anteprima mondiale. Sarà La stagione 7 ? No, almeno secondo quanto riportato sul profilo Twitter di Nickchester, senior PR di Epic Games. Non è da escludere comunque che, nel corso della nottata, saranno svelati nuovi dettagli sulla modalità Salva il Mondo che nelle prossime settimane dovrebbe diventare free to play.

Tra i grandi assenti invece segnaliamo che l'atteso Cyberpunk 2077 purtroppo non sarà presente all'evento, come confermato da Marcin Momot del team di sviluppo. Anche i fan di Rocksteady rimarranno molto delusi in quanto la software house ha dichiarato che non è ancora giunto il momento di annunciare il loro nuovo progetto.

Tra certezze, supposizioni ed indiscrezioni non resta altro che darvi appuntamento per il 7 dicembre: alle 2:30 (ora italiana) avrà ufficialmente inizio l'edizione 2018 dei Game Awards, che potrà essere seguita in diretta streaming.

L'iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 546 euro oppure da ePrice a 634 euro.

14

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
PORTER_22 (Ex DDC)

Esatto, anche a me quello che mi fa preferire GoW a RDR è proprio il gameplay, più divertente e con molti meno tempi morti. Per il resto sono due titoli colossali, quindi credo che erano entrambi meritevoli del Goty.

Jezuuz

È più “gioco”, ti diverti di più a giocarlo, per quanto mi riguarda.
Ovviamente entrambi due capolavori, Red dead 2 è quasi un film per quanto mi riguarda.. ho pensato quasi solo alla storia.
Gow invece alla parte giocosa, cioè potenziarmi, esplorare ecc ecc

PORTER_22 (Ex DDC)

Ho visto, ho visto, beh per me meritatissimo e anche un po' inaspettato direi, alla fine sono entrambi due capolavori.

Però GoW ha quel qualcosa in più per quel che mi riguarda.

Jezuuz

OT : GoW gioco dell’anno! BOOM BABY! Brutta botta per rockstar ma ci sta.

Jezuuz

Io penso che i tempi siano maturi, sono già 2 anni (e oltre) che ci sta lavorando, secondo me ci siamo.. se non esce a metà 2019 a fine massimo, LO SPERO.

PORTER_22 (Ex DDC)

Se (mi rendo conto che è un "se" gigantesco) dovessero annunciare la data di uscita credo sarebbe il miglior regalo di natale possibile :)

Jezuuz
AlphAtomix

Sant'ambrous a Milano.

AlphAtomix

Io mi diverto solo perché poi mi "scanno" con un amico che lo venera.

Jezuuz

E ciò me gusta, se riesce a farmi incuriosire ben venga.
Tanto i miei soldi non li vede prima delle recensioni, come ogni produttore!
mai preordinare, è il male.

paul

Che festa sarebbe venerdì 7 dicembre?

AlphAtomix

Già mi aspetto il solito trailer da 20 minuti di rottura di palle, girato con attori veri, dove non si capisce una bega, ci sarà lo zaino del tipo che fa ciac ciac ciac, qualche entità partorirà un bambino da un occhio, poi questa volta aggiungerà un t-rex che gioca a briscola con et. Ah, ovviamente massimo 5 secondi di gameplay.

Jezuuz

Kojima fai il bravo mi raccomando :D

AlphAtomix

Per fortuna venerdì è festa e posso guardarmeli alle 2.30 di notte :D

I migliori giochi per smartphone di dicembre | Video #MOBILEGAMING

Red Dead Redemption 2: la nostra recensione. Una vita da fuorilegge

Call of Duty Black Ops 4: la nostra recensione

Recensione Asus ROG Phone: il piacere del gaming da smartphone