PlayStation Store: 2° round sconti di Natale. God of War tra i giochi scontati

07 Dicembre 2018 17

Su PlayStation Store ha inizio il secondo round delle offerte Natalizie e tra i titoli scontati è impossibile non menzionare God of War, l'acclamata esclusiva per PlayStation 4, che alcune ore fa ai Game Awards, è stata eletta "Gioco dell'Anno". Tra le altre offerte segnaliamo la presenza di FIFA 19, di Call of Duty Black Ops III e dell'imperdibile Detroit Become Human.

La seconda fase dell'iniziativa che celebra il Natale terminerà il giorno 11 dicembre successivamente l'elenco dei giochi scontati subirà delle variazioni di conseguenza sarà necessario tenere costantemente monitorato lo store della console di Sony per non perdersi neppure un'occasione.

Di seguito riportiamo alcuni dei principali titoli scontati, segnalandovi che l'elenco completo è consultabile direttamente su PlayStation Store nella sezione dedicata alle offerte (Link in FONTE).

L'iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da Phone Strike Shop a 540 euro oppure da Coop Online a 679 euro.

17

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Coolest

I giochi con un inizio e una fine li preferisco scatolati, tranne nel caso di prezzi bassissimi. Quelli con una longevità praticamente infinita (come per esempio gli sportivi e quelli di guida) li prendo quasi sempre in digitale. Infatti con Forza Motorsport 6-7 e Forza Horizon 3-4 ho fatto così (F7 e FH4 in edizione Ultimate). Troppo comodo fare una corsetta ogni tanto senza bisogno del disco.

Cloud387

I giochi in digitale sono collegati all'account e li scarichi quando vuoi.

Il fisico di oggi non è nemmeno più una sicurezza ed è un finto fisico, visto che spesso, senza le famose patch Day One e successive, il gioco o non parte oppure presenta fastidiosi bug o imprecisioni.

pedro84

Io sono sempre indeciso sull'acquisto della copia digitale. Per me (forse perché dentro di me c'è un collezionista) la copia fisica è sempre qualcosa di unico. E' vero, la comodità che ti da quella digitale è senza dubbio da 10, ma vuoi mettere quando hai i tuoi titoli au una mensola/vetrina uno di fila all'altro da far ammirare ai tuoi amici. Ke poi, se per n motivi vendi la play o fai il cambio di generazione i titoli in digitale ke ti rimangono nel hdd?!?! dove li metti?!?! come fai a recuperarli? dovrebbero far si ke una volta ke compri un gioco fisico lo puoi installare e giocarlo senza ogni volta dover inserire il b-ray, allora si ke sarebbe super figo.

Flavio Torre

Spero per rdr2 a 50 euro lo compro subito

Lucagildo

Ormai siete diventati tristissimi...vedo le offerte che pubblicate e mediamente vi attestate su rincari che vanno dal 20 al 30% in più dei soliti prezzi dei prodotti quando sono realmente in offerta

Riccardo

Non mi pare siano proprio saldi... COD c'è da Unieuro a 39,99€

deepdark

Preso god of war su amazon a 23 euro e qualcosa

Yuri Iovara
Johnvigna

Una copia digitale in saldo deve costare 10/15 € come su steam se no vincerà sempre la copia fisica (magari usata)

Davide

Black ops 4 costa 39€ ovunque nuovo, 52€ è una presa per i fondelli

AlexAznable

Ieri lo hanno messo a 23€ GoW su Amazon, damn

konami7

peccato che termini l'11 dic ... avrei preso GOD OF WAR volentieri:-) ma fino alla 13esima sarò povero ahahahah

IRNBNN

Lo so ma non rivendo, colleziono

IRNBNN

Lo so

Jezuuz

Se non rivendi la versione fisica non conviene più, con un amico paghi la metà la roba digitale..

Sheldon Pagani

Con l'account condiviso lo paghi la metà

IRNBNN

Meglio la scorsa settimana...god of war si compra facilmente a quella cifra in versione fisica.

I migliori giochi per smartphone di gennaio | Video #MOBILEGAMING

Recensione Super Smash Bros. Ultimate: è il miglior Smash di sempre | Video

I migliori giochi per smartphone di dicembre | Video #MOBILEGAMING

Red Dead Redemption 2: la nostra recensione. Una vita da fuorilegge