Metro Exodus entra in fase gold ed è stato anticipato al 15 febbraio

13 Dicembre 2018 34

Metro Exodus è entrato ufficialmente in fase gold, stando a quanto annunciato dagli account social ufficiali del gioco e dal team di sviluppo di 4A Games. Questo significa che i lavori attorno al nuovo capitolo della celebre saga post apocalittica sono ormai giunti al termine e la prossima tappa è la pubblicazione.

La notizia è stata accompagnata da due altri annunci molto importanti per i fan di Metro Exodus. La prima riguarda la nuova data di rilascio: contrariamente a quanto accade di solito, questa volta si parla di un anticipo! Il gioco verrà infatti reso disponibile su xbox One, PlayStation 4 e PC a partire dal prossimo 15 febbraio, quindi una settimana prima rispetto alla data del 22 febbraio annunciata in precedenza.

Il secondo annuncio, invece, giunge sotto forma di un nuovo trailer che vi proponiamo qui sotto. Potete trovarlo all'interno del tweet pubblicato dall'account ufficiale di Metro Exodus: buona visione.

Il top gamma con il miglior rapporto qualità/prezzo? Asus ZenFone 6, in offerta oggi da ASUS eShop a 499 euro oppure da Unieuro a 559 euro.

34

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Bastian Contrario

C'è un mare di differenza tra "I soldi sono tutto" e "I soldi sono importantissimi ma io, creativamente parlando, voglio fare il cavolo che mi pare".

Solo uno sciocco ragiona in assoluti, e quei due esempi ne sono la prova.

Squak9000

Quel che ti voglio dire io è che... ci ricamano smepre storie di onore in torno ma così non è.

Film, storie e musica si producono per una sola ragione: “fare soldi e stop”.

Se l’intenzione non è quella... allora nessuno produce nulla e si tiene per se.

Bastian Contrario

No, non hai capito come funziona. Gli oggetti di scena non li vendi. L'astronave di 2001 una volta finito il film deve andare dritta nel magazzino MGM, dove rimane per anni finché qualche museo o qualche altro film vuole utilizzarla. Questa la prassi contrattuale per il 99% dei film.
Kubrick chiese espressamente nel contratto la proprietà di oggetti e costumi per tenerli sotto chiave a casa sua così che nessuno potesse usarli, ed eventualmente distruggerne una parte (per questione di spazio)

Poi tu dici "cosi l'originale ha più valore", ma io sto parlando di originali, mica di copie.

Squak9000

sempre perchè non gli offrivano mai abbasstanza soldi per quegli oggetti... allora se doveva svenderli/regalarli distruggeva tutto.

Talmente poco il guadagno che per il valore affettivo e creativo non ne valeva la pena cederli.

Quindi si distrugge... così naturalmente il prodotto originale ha più valore perchè impossibile da riprodurre 100%.

Ma sempre una questione di soldi.

Bastian Contrario

Mentalità gretta la tua IMO. Semplicemente alcuni pensano all'immortalità delle proprie opere e non ad un assegno corposo. Questione di ambizione e priorità.

Kubrick per esempio distruggeva tutti gli oggetti di scena dei suoi film per evitare che venissero utilizzati nei sequel, pensa quanto gliene fregava dei soldi...

Squak9000
Bastian Contrario

Secondo te perché Tolkien disse di no alla proposta dei Beatles di fare il Signore degli Anelli? Tu sei una persona comune, non puoi capire le motivazioni che muovono un creatore.

Per le persone comuni ci sono i soldi, la figa, e lo stile di vita. Ma non tutti sono così.

Carlo

Grazie, da buon lettore apprezzo sempre chi consiglia libri!

jacksp

In realtà è una bufala, MGM in realtà ha ridato i diritti da Giugno se non sbaglio.

Squak9000

ancora a credere alle favole (in stile film americano)?

Suvvia... siamo maturi

Akira Koga

Suppongo che l’esito dipenda da entrambi i fattori assieme

Ti consiglio anche i libri a cui il gioco si ispira perché sono molto belli.

Bastian Contrario

Non credo proprio.

Squak9000

tradotto: non lo pagavano abbastanza

Alessandro

preordinato ormai da... un anno e mezzo? potrebbero almeno darmi un bonus fedeltà !!!

alexhdkn

Concordo

Castoremmi

In realtà la MGM ha smentito dicendo che è già dal 2016 che aveva riconsegnato i diritti al proprietario annullando il progetto

Scemo

Sono pronto e pure il mio PC lo è:

Intel Pentium D 925 3ghz
GeForce 7500le 256mb
2gb DDR2
No tastiera
No monitor

Farò scintille!!!!

Blackspace

ho paura di si...

Blackspace

non anticipate per favore, che poi esce pieno di bug D:

SONICCO

2033 e last light sono stati degli ottimi titoli e mi dispiace che siano stati così sottovalutati.
Un giorno prenderò pure questo.

Georgi Mihaylov

pc della nasa?

Carlo

Bel gioco, ho iniziato a giocarci per caso e mi sta intrippando un botto, sicuramente giocherò anche a questo!

Bastian Contrario

Che poi se vogliono fare Metro all'americana basta fare Fallout, c'è mica bisogno di rompere le balle ai russi.

Jezuuz
Ishmael

il gioco che attendo di più in assoluto

LoWR1D3R

Con quella grafica... Preferiro pc e 60+fps!

LoWR1D3R

Eh no dove

DIXON

Ha fatto bene a rifiutare.

Jezuuz
Jezuuz
Jezuuz

Benissimo direi.

Bastian Contrario

Nel frattempo il creatore della saga ha detto NO all'adattamento cinematografico perché gli studios volevano americanizzare la storia e l'ambientazione. Credo abbia fatto bene a rifiutare.

LoWR1D3R

Non vedo l'ora.. Volevo proprio un titolo valido per il pc!

Recensione Nintendo Switch Lite: la console che mancava | Pregi e Difetti

Asus Rog Phone 2: tutto su accessori ed esperienza gaming | Video Recensione

Nintendo Switch Lite: le nostre prime impressioni | Video Anteprima

Recensione The Dark Pictures: Man of Medan; l'atmosfera horror c'è ma non basta