Steam: dal 1° gennaio terminerà il supporto a macOS Yosemite e precedenti

17 Dicembre 2018 80

Valve ha annunciato che a partire dal 1° gennaio 2019, Steam non supporterà più macOS 10.10 ("Yosemite") e versioni precedenti; per continuare ad utilizzare la popolare piattaforma gaming ed accedere alla propria libreria di giochi sarà pertanto necessario aggiornare il dispositivo.

Secondo quanto dichiarato da Valve, la decisione di interrompere il supporto a macOS 10.7 ("Lion"), 10.8 ("Mountain Lion"), 10.9 ("Mavericks") e 10.10 ("Yosemite"), deriva dalle nuove funzionalità di Steam, basate su una versione embedded di Google Chrome che non funziona più sulle versioni di macOS sopra riportate.

Sino alla fine del 2018, gli utenti di macOS 10.10 e precedenti potranno comunque avviare la piattaforma di Valve ed accedere alla propria libreria di giochi, tuttavia alcune funzionalità non saranno più disponibili, tra cui la nuova Chat. Segnaliamo inoltre che le future versioni di Steam richiederanno funzionalità e aggiornamenti di sicurezza presenti solo in macOS 10.11 (El Capitan) e versioni successive, di conseguenza per continuare ad utilizzare la piattaforma ed accedere ai contenuti acquistati sarà praticamente obbligatorio aggiornare macOS all'ultima versione.

Inutile sottolineare che non tutti i giocatori hanno accolto con entusiasmo la notizia, visto che l'interruzione del supporto impedirà di fatto l'accesso ai titoli acquistati su Steam. Gli utenti chiedono quindi a Valve di fare un passo indietro e di non penalizzare chi non vuole o non può aggiornare macOS - ad esempio per problemi di compatibilità con altri programmi.

Il top gamma con il miglior rapporto qualità/prezzo? Asus ZenFone 6, in offerta oggi da ASUS eShop a 499 euro oppure da Unieuro a 559 euro.

80

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Artemis DeWitt

Esistono i lettori esterni, comunque hai una possibilità di utilizzare il gioco, se tolgono il supporto no

Gabry e basta
Gabry e basta

Tanto se non c'è llo butta dentro Valve c'è lo butta (e lo ha già fatto più volte) apple

Dea1993

io invece non li capisco proprio questi... continuare ad usare pc così preistorici è una tortura se il pc lo devi usare davvero

Wukepi

E per fortuna i mac vecchi supportano Linux, quindi anche un vecchissimo mac che non va oltre Lion (perché Yosemite è sempre ed ufficialmente aggiornabile) può essere usato con Steam tramite Linux.

Wukepi

Ma in effetti a tutt'oggi un linux leggero, pienamente supportato e con zero problemi (Debian Stretch) ha prestazioni MIGLIORI dello stesso XP! (A meno di non essere su hardware antidiluviano con 256MB o meno di RAM... roba di fatto oggi inesistente, e se qualcuno ancora lo avesse può usare Tinycore.) E a quanto pare il prossimo aggiornamento della distribuzione avrà prestazioni ancora migliorate. Non si può certo dire lo stesso di Win7 o Win10... capisco perché qualcuno a tutt'oggi voglia restare con XP, ma le soluzioni moderne e prestanti ci sono eccome.

RiccardoC

allora, che stia per cessare il supporto OK; ma che chi ha un vecchio mac ad un certo punto si trovi senza accesso ai suoi vecchi giochi non va bene per nulla...
Poi certo parliamo di 4 gatti (perfino il mio vecchio imac del 2007 ha el capitan), però è il solito problema del DRM: il computer potrebbe benissimo continuare a far girare i vecchi giochi, ma girano solo con un cliente che si rifiuta di partire se non è all'ultima versione... non parlatemi di giochi "acquistati" per favore, sono nella migliore delle situazioni affittati a tempo indeterminato, finché Steam non decide diversamente

Pluto

che i mac sono cari

Lokotto

Calcolando che c'e' crisi e la gente va sempre piu' allo stadio... si puo' darsi.

Lokotto

Ah lo so benissimo questo!
E dopo vogliono passare pure loro per quelli che vengono trattati male perche' gli altri sono invidiosi o poveri.

Lokotto

Ah quindi quando l'altro giorno mi sono recato all'USL se la tipa non riusciva a prenotare una cippa non era colpa sua ma di XP!

Lokotto

Si tipo la mia ex banca! LOL

Artemis DeWitt

Dall’articolo risulta il contrario, chi ha Yosemite in sonstanza non potrà più giocare a titoli steam

Johnny

Meow? Ad ogni modo ma mi riferisco al prodotto che è più indicato per altri lavori.

ijskdldsad

meow.. sai che computer ho?

comatrix

https://uploads.disquscdn.c...

Johnny

Se non viene usato da nessuno perché supportarlo?

Johnny

Usata per giocare è solo uno spreco di soldi che non ti cambia quasi nulla.

Johnny

C'è una bella differenza.

comatrix

Infatti ho detto che la sicurezza se la facevano in casa o da terze parti, all'epoca non era ancora sviluppato il concetto di far sicurezza in casa Microsoft come successe nelle versioni seguenti.
Ma il fatto rimane, era ed è ancora oggi un sistema stabile ed affidabile, checche se ne dica.
Vista lasciamo perdere...

Maximus

Su Steam ci sono più di 150 milioni di account attivi di questi il 96% e su base Windows il 3,20% OSX a sua volta diviso nelle varie versioni, quindi Yosemite sarà usato da si e no 4 gatti ...ma di cosa stiamo parlando.

benderchetioffender

Vista è durato una cippia (2 anni eh) perché appunto faceva pena, per poi far arrivare il 7

per inciso si, XP faceva pena... senza difese di terze parti era come stare in mutande contro un uragano, il malware penetrava e si annidava che era una bellezza

il fatto che sia durato tanto è piu da cercare in una sorta di "macro-cicli" di investimenti aziendali generalizzati: prima di XP praticamente in fabbriche e stabilimenti produzione i pc erano solo relegati agli uffici contabili, da li in poi si è cominciato anche a gestirei macchinari

ovviamente i produttori di macchinari non si fecero certo problemi a legare il software a XP, costringendo le aziende a cambiare in blocco il macchinario se volevano "un semplice aggiornamento volto alla sicurezza" per pc che fondamentalmente non erano in rete...indovina quanti si son lanciati a cambiare le linee produttive?

comatrix

Hardware nuovo de che, che giustamente la macchina non si cambia se funziona bene, questo fa decadere tutte le tue ipotesi

comatrix

Ah ancora una cosa:

- guarda gli altri commenti cosa dicono, solo tu hai fatto certe affermazioni

comatrix

Al contrario, parlare con te è impossibile, perché affermi invece di chiedere non capendo cosa è stato scritto.
Ed io ho risposto al fatto che tu hai detto paragone insensato che è un'affermazione (la prossima volta piuttosto CHIEDI invece di affermare), e non hai apportato una prova a tuo favore su ciò che hai affermato, che non sia una, mentre io ti ho fatto notare con diverse prove:

1. Dove vedi la critica
2. Dove vedi che io abbia scritto che sia questione di tempo
3. Io ho scritto circa la percentuale del software utilizzato

Ecco la realtà dei fatti

G. Vakarian

Ci sono più commenti in questo articolo che utenti Yosemite colpiti da questo problema

G. Vakarian

C'è crisi e la gente si compra il Mac?

Dea1993

parlare con te è impossibile, gia dal primo messaggio hai risposto con tono arrogante.. e tu sei sempre così.
vabbè pace.. ciao

Dea1993

un os desktop supportato così a lungo è controproducente, il software deve aggiornarsi sennò l'hardware nuovo serve a poco.
e windows xp faceva pena (andava bene appena uscito, ma non ha vissuto bene la grandissima diffusione di internet)..
ha vissuto tanto solo perchè windows vista faceva schifo per l'hardware su cui veniva montato e quindi molti tornavano ad XP, poi si sa la gente il pc non lo considera come una necessità quindi evita di cambiarlo fin quanto non si rompe (poi si lamenta che va lento) e quindi automaticamente XP ha avuto gia un buon successo, vista è stato un flop, quidni praticamente chi dal 2003 al 2009 ha comprato un pc, usava XP, poi con 7 le cose sono iniziate a cambiare.
ma windows xp nel 2009 gia non era più un OS adatto (non lo era neanche ai tempi di vista)... poi la gente lo usava ma questo non significa che era un buon os.
ricordo bene i tanti crash anche con 1gb di ram, il task manager che non riusciva a killare i software e smetteva di rispondere anche il task manager, i tanti malware causati da uno scarso livello di sicurezza dell'OS e non semplicemente dal fatto che l'utente li installava come avviene oggi, la frammentazione... se per te con tutti questi difetti era un buon OS... alzo le mani.

GTX88

Chrome sul 7 funzionerà ancora per anni

Lokotto

No intendevo per giocare.

comatrix

Molto strano è riferito A Yosemite, ecco la prova ulteriore...
Facciamolo come i bimbi di 5 anni:

Titolo:

- Steam: dal 1° gennaio terminerà il supporto a macOS Yosemite e precedenti

Commento:

- Molto strano, per esempio Win7 uscito nel 2009 è ancora supportato

No, nulla da fare, alcuni utenti non ci arrivano se non spiegandolo in certi modi...

Dea1993

sto ciricando il tuo "molto strano"... cosa c'è di strano? Mac OS e windows non sono paragonabili

comatrix

E dove la vedi la critica? Ecco la prova del nove, come volevasi dimostrare.
Anzi a dire il vero è un elogio, visto che ha 9 anni ed è ancora supportato.
Qui le cose le stai manipolando tu con le TUE affermazioni che non hanno nessuna fondatezza

comatrix

Il supporto così lungo è dato dal fato che il software era di buona qualità e la gente difficilmente si spostava per un software come un Vista che era LUI una tragedia.
Guarda che l'usufrutto non si sposta veloce come la tecnologia, se una cosa funziona e bene la si tiene.
La sicurezza se la facevano in casa o con supporti di terze parti e, se ha vissuto per 14 anni, un motivo ci sarà, non di certo perché faceva pena come tu descrivi in questo tuo commento.
Poi ovviamente le cose si migliorano, ma ad oggi è il supporto più lungo esistente

Dea1993
Molto strano, per esempio Win7 uscito nel 2009 è ancora supportato


non sarà una critica non sarà una lamentela, chiamala come ti pare, ma stai paragonando windows 7 a yosemite e ti ripeto.. 26% vs 0.10%

comatrix

Io non ho criticato nulla, questo lo stai dicendo tu no io, io rispondo alle TUE affermazioni in cui dici che è un paragone insensato, ma dove lo vedi me lo citi per favore? (e tre)
La critica l'hai fatta tu non io col tuo commento, io ho risposto solamente a ciò che hai scritto facendoti constatare che ciò che hai scritto tu è insensato non io.
Ora constatiamo i fatti:

1. Citami nel mio primo commento la critica avanti
2. Ma secondo te cosa ho spiegato io? E te lo pure citato e continui, spiegami cosa significa quello scritto qui sotto:

- ma so anche che su Steam fanno un riscontro di utilizzo di versione dei software, se la percentuale è bassa o persino quasi inesistente, a loro non conviene più continuare il supporto

3. E stai ripetendo la stessa cosa

Dea1993

il supporto xosì lungo per XP per quanto mi riguarda è stato una tragedia:
1) c'è voluto un'eternità per abbandonare le dx9
2) c'è voluto un'eternità per avere applicazioni a 64bit su windows (mentre gli altri OS gia da parecchi anni avevano tutte le applicazioni a 64bit)
3) per troppi anni la gente ha continuato ad usare un OS pessimo sul lato della sicurezza (ma anche sul lato delle performance, visto che windows XP senza manutenzione continua si degradava tantissimo in poco tempo, vedi ad esempio la tanta frammentazione dle file system), prendendo malware di ogni tipo
4) gli sviluppatori erano praticamente obbligati a supportare questo OS vecchissimo perchè ancora troppo usato

e nonostante tutto c'è ancora chi non lo vuole abbandonare

comatrix

Il fatto legale sui software lo dico da anni, pensa che sui cellulari non esiste nulla a riguardo, ecco perché alcuni cellulari nascono e muoiono col software con cui viene acquistato.
Ma bisogna anche spezzare una lancia a favore, poiché i software non possono essere supportati perennemente, un limite ci dev'essere, a meno di eccezioni eclatanti (vedi WinXP che ha avuto un supporto obbligatorio per legge di 14 anni).
Generalmente su piattaforme desktop ci sono i 5 anni obbligatori di supporto per piattaforme molto diffuse (Win7 è 9 anni che ha supporto).
Da non confondere con versione del software, supporto non significa aggiornare alla versione seguente, sotto questo aspetto NESSUN produttore è obbligato a farlo per legge

Tizio Caio

Rimandalo indietro

Dea1993

1) ho sbagliato a dire... non lamenti ma critichi...
2) il paragone non ha senso... uno ha il 26% di share su steam, l'altro lo 0.10 è ovvio che a valve, visto che interessano i soldi, interessa supportare un os vecchio con il 26% ma non uno più recente con lo 0.10%, se anche macos 10.10 avesse avuto un 5% di share valve avrebbe continuato a supportarlo
3) infatti non è questione di età, ma di età + scarso utilizzo... se a valve interessasse solo la percentuale di utilizzo non supporterebbe ne linux os macos, ma fortunatamente è l'unica software house che si è sbattuta per cercare di cambiare la situazione

ijskdldsad

Mah in realtà funziona molto bene per i montaggi video e se la usi con lo schermo esterno. Purtroppo non ho spazio a casa per avercene uno.

comatrix

Fosse solo lui, se ci farai caso, son sempre i soliti che fanno certi discorso, soprattutto sono molto estremisti

comatrix

1. Ma dove vedi che mi lamento me lo citi per favore?
2. Ha scritto paragone insensato, invece è sensatissimo il ragionamento fatto
3. Non è questione di anni altrimenti il supporto a WIN7 sarebbe terminato da diversi anni, invece è ancora attivo ed è ;OLTO più vecchio di Yosemite, ergo è una questione di diffusione non di concetto temporale, spiegato benissimo nel mio primo commento...

Alle volte guarda, ma agire in maniera diversa ed invece di affermare chiedere?

d4N

questa cosa è veramente assurda, usandolo a lavoro ho avuto modo di vedere che tanti software stanno iniziando questa politica ... credo sia il caso di intervenire legalmente su cose del genere

Lokotto

Si e' vero. Max tratta sempre male anche me!

Lokotto

Ma quello non faceva recensioni su YouTube?

comatrix

Se lo dici tu, ma io denoto sempre i soliti che trattano male chiunque, il sottoscritto non fa eccezione

Lokotto

Si ho letto che molti fanno delle clausole ad hoc per Apple.
Conoscendola fanno bene.

Lokotto

Anche molto conveniente.
Peccato che costa l'ira diddio e non funziona bene :(

Recensione Nintendo Switch Lite: la console che mancava | Pregi e Difetti

Asus Rog Phone 2: tutto su accessori ed esperienza gaming | Video Recensione

Nintendo Switch Lite: le nostre prime impressioni | Video Anteprima

Recensione The Dark Pictures: Man of Medan; l'atmosfera horror c'è ma non basta