PUBG Mobile pronto per l'arrivo di Vikendi Snow Map, la nuova mappa innevata

18 Dicembre 2018 0

PUBG Mobile - dopo il corposo aggiornamento di Halloween - riceve una nuova e consistente patch che, oltre ad introdurre alcune novità, prepara il popolare Battle Royale per l'arrivo della Vikendi Snow Map, una nuova mappa innevata, di dimensioni 6x6 km, in cui si combatterà con nuove armi, si potrà salire a bordo dell'inedita motoslitta e nell'isola di spawn si prenderà parte ad una divertente battaglia a palle di neve. La mappa sarà disponibile dal 20 dicembre e definitivamente attiva dal giorno successivo.

Tra le principali novità della recente patch, che porta PUBG Mobile alla versione 0.10, segnaliamo l'implementazione del matchmaking cross-server, che offrirà (abilitando la funzione) la possibilità di essere abbinati a giocatori dello stesso livello su altri server, e l'aggiunta di un sistema che penalizzerà gli utenti che ripetutamente abbandonano le partite poco dopo il loro inizio.

Implementati anche nuovi comandi per la chat veloce, aggiunto un display per i vincitori della "Crew Challenge" - presente sull'isola spawn di Erangel - e si segnala la possibilità di raccogliere contemporaneamente tutti i premi delle missioni giornalieri.

L'aggiornamento è già disponibile sui dispositivi iOS e Android, ma, come detto in apertura e come confermato nel changelog ufficiale (link in FONTE), sarà necessario attendere ancora qualche giorno prima di procedere al download della mappa.

Il miglior display sul mercato e un design fantastico? OnePlus 7 Pro è in offerta oggi su a 538 euro oppure da Amazon a 759 euro.

0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Recensione Nintendo Switch Lite: la console che mancava | Pregi e Difetti

Asus Rog Phone 2: tutto su accessori ed esperienza gaming | Video Recensione

Nintendo Switch Lite: le nostre prime impressioni | Video Anteprima

Recensione The Dark Pictures: Man of Medan; l'atmosfera horror c'è ma non basta