Twitch la piattaforma leader per il gaming streaming, Fortnite il gioco più seguito

04 Febbraio 2019 20

Twitch è indubbiamente la piattaforma leader per lo streaming basato sui giochi, basti pensare che nel 2018 gli utenti hanno guardato contenuti per un totale di 9,36 miliardi di ore, cifra nettamente superiore rispetto ai numeri registrati da YouTube Live e Mixer. Inutile sottolineare che il gioco più seguito in assoluto è stato Fortnite.

I dati, riportati da Gameindustry, provengono da un rapporto di Streamelements (link in FONTE) in cui si evidenzia che nonostante il dominio indiscusso di Twitch, sia YouTube Live che Mixer hanno registrato nel 2018 una forte crescita, superiore a quella della piattaforma streaming di Amazon.



Con un totale di 9,36 miliardi di ore di visualizzazioni, Twitch è infatti cresciuto solo del 25% su base annua, mentre YouTube Live ha registrato un incremento del 104% per un totale di 2,31 miliardi di ore di visualizzazione. Mixer - la piattaforma streaming di casa Microsoft - è ancora molto lontana dai risultati ottenuti da Twitch e YouTube, ma è comunque cresciuta del 179% con un ammontare totale di ore pari a 167,96 milioni.

Considerando il successo di Fortnite, non stupisce che il gioco più seguito su Twitch nel 2018 sia stato proprio il battle royale di Epic con oltre un miliardo di ore di visualizzazione. League of Legends si deve invece accontentare del secondo posto, nonostante il canale ufficiale di Riot dedicato al gioco sia stato a giugno il primo nella storia di Twitch a raggiungere 1 miliardo di visualizzazioni.

Sul terzo gradino del podio troviamo IRL/Just Chatting - "sezione" in cui si trasmettono contenuti inerenti a qualsiasi tematica - che rispetto al 2017 ha registrato una forte crescita con un incremento di 302 milioni di visualizzazioni.

Il miglior display sul mercato e un design fantastico? OnePlus 7 Pro è in offerta oggi su a 532 euro oppure da Amazon a 759 euro.

20

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Vespasianix
Vespasianix

Gabbo, ciccio, pow3r, rekins, kroatomist, ninja, tfue, sono passati tutti ad amazon. .

Massimo

nessuno sta dicendo che e un gioco facile...
pero con questa grafica il target e quello :)

Gonzalo Gouveia

È un gioco che parte dai 8 anni e finisce ai
40. Lasciate stare la grafica, quella può sembrare per bambini, ma tutto ciò che c'è dietro è fatto ben altro che per i bambini.
Solo chi lo ha provato, può capire la difficoltà di fortnite, difficoltà che COD, unreal tournament e altri fps si scordano, fidatevi.

BONS

Unreal era molto bello, idem cod, ci ho perso l’anima a Modern Warfare. Non dico che se Fortnite è bello gli altri fanno necessariamente schifo, semplicemente il building e l’editing hanno dato una marcia in più nella serie sparatutto. Lo gioco da quando non era mainstream e scoprire passo passo in questo anno nuove tecniche di gioco è stato sempre molto divertente, poi certo, i gusti sono gusti, ma definirlo aborto è esagerato. Per di più free to play, cosa c’è da lamentarsi non si sa

comatrix

Grazie ^_^

V1TrU

Non incolpo te, ma la società in cui viviamo se non hai potuto provare i veri sparatutto multi che richiedevano ABILITÀ.
Da Quake ad Unreal Tournament, all'ultimo vero cod (il quarto), tutti giochi 100 volte migliori di quell'aborto di Epic a cui si gioca adesso.
Ma si sa: "in guerra e carestia ogni buco è galleria".
Mi dispiace per voi.

Super Chicken

Che meraviglia!

Daniel Ocean

Verissimo, spesso chi non prova con mano non riesce a cogliere il livello di intelligenza che serve per giocare bene a giochi del genere.
Eppure, ma questo è mero gusto personale, a Fortnite preferisco R6S: nonostante siano giochi per molti aspetti diversi, ritengo il primo un po' troppo arcade rispetto al secondo nel complesso.

Mattia Cavallo

Il gioco è effetivamente curato, su quello nulla da dire. Se pensiamo che fino a qualche anno fa tra i giochi più "di tendenza" c'era roba come goat simulator, io direi molto meglio queste battle royal, almeno la gente gioca a roba fatta bene e da società serie (ricordiamoci che alle spalle di fortnite c'è Epic, papà di unreal dell'unreal engine, di gears of war e altri!)

pappacci

Questione di gusti secondo me, mio fratello ci gioca 4 ore al giorno 0_0, ma lui è studente ha tempo, io pure ci ho provato a giocarci un pochino ma non fa per me, preferisco altro.

Pip

Il fatto che un gioco sia pieno bi bimbimkia non significa che sia un gioco brutto.
E, oggettivamente, fortnite è un gioco molto curato e realizzato bene, smettetela di andare contro a tutto solo perchè è di moda

BONS

Io ho 24 anni e nel mio tempo libero se ho voglia qualche ora ce la spendo. È il multiplayer che mi ha preso più di tutti, dai vari Battlefield a GTA V. Richiede un elevata velocità di pensiero ed un pizzico di intelligenza, non è per niente stupido come gioco. È da provare e perderci un po’ di tempo per capirne le potenzialità. Screditarlo vuol dire solo fare l’alternativo ed il finto intelligentone. A me piace giocarci, ovviamente nei limiti, ci sono cose molto più importanti, tipo la fic4

comatrix

Anche non solo, se guardassi cosa faccio come grafica sul mio canale di streaming ti stupiresti ^_^
Esempio

https://uploads.disquscdn.c...

Massimo

e un gioco per ragazzi di 8-16 anni

kkk66

Grazie al pesce

Scemo

Grazie a Comatrix

Odio_Everyeye!

Grazie a CiccioGamer!

makeka94

Secondo me quest'anno lol salirà un pochino

Edoardo Motta

Cosa ci trovi la gente di bello in Fortnite è ancora, per quanto mi riguarda, mistero.

Recensione Nintendo Switch Lite: la console che mancava | Pregi e Difetti

Asus Rog Phone 2: tutto su accessori ed esperienza gaming | Video Recensione

Nintendo Switch Lite: le nostre prime impressioni | Video Anteprima

Recensione The Dark Pictures: Man of Medan; l'atmosfera horror c'è ma non basta