Apex Legends: disponibile gratis il battle royale ambientato nell'universo di Titanfall

05 Febbraio 2019 31

Aggiornamento ore 11:37

Segnaliamo che Apex Legends su PlayStation 4 può essere giocato anche senza PlayStation Plus ma tutti gli utenti con una sottoscrizione attiva al servizio di Sony possono scaricare Apex Legends: PlayStation Plus Play Pack che contiene alcuni oggetti tra cui esclusive skin per armi e personaggi.

​Articolo originale

Electronic Arts e Respawn Entertainment hanno svelato nelle scorse ore Apex Legends definito dal team di sviluppo come "lo sparatutto in stile battle royale più innovativo e divertente di sempre".

Apex Legends, è ambientato nell'universo di Titanfall ma sui campi di battaglia non è prevista la presenza dei Titani, i possenti Mech che hanno caratterizzato i primi due capitoli del popolare franchise. Il nuovo battle royale propone alcune delle caratteristiche che hanno reso famoso il genere, ma introduce anche alcune novità.

I giocatori saranno quindi in grado di scegliere il proprio personaggio da un elenco di criminali, soldati, emarginati e misantropi, ciascuno dei quali dotato di abilità uniche ed equipaggiamenti speciali. Si combatte in una vasta mappa capace di ospitare un massimo di 60 giocatori suddivisi in squadre di tre elementi e l'obiettivo sarà quello di annientare i team rivali e diventare le "Leggende della Frontiera".

Per sopravvivere agli Apex Games, devi pensare rapidamente. Perfeziona le abilità della tua leggenda, fai richieste strategiche e sfrutta i punti di forza della tua squadra quando il gioco si fa duro. Prova la nuova evoluzione della battle royale! Trasmettitori di rientro per resuscitare i tuoi compagni di squadra, smart comm per comunicare, un inventario intelligente per prendere solo ciò che ti serve e un nuovo modo di entrare in azione con lo schieramento del Jumpmaster. Completa tutte le stagioni per sbloccare nuove leggende, armi, bottini a tema e molto altro.


Il titolo è disponibile in versione free to play su PlayStation 4, Xbox One e PC di conseguenza può essere scaricato gratuitamente dagli store online delle rispettive piattaforma. Apex Legends contempla un sistema di microtransazioni, oggetti cosmetici e sono presenti le Stagioni che consentono di sbloccare nuove leggende, armi, bottini a tema e molto altro. Segnaliamo che su Xbox One e PlayStation 4 per giocare ad Apex Legends sono richiesti gli abbonamenti a Xbox Live Gold (non per PlayStation).

APEX LEGENDS - REQUISITI DI SISTEMA PER PC

Requisiti Minimi:

  • SO: Windows 10 a 64 bit
  • CPU: Intel Core i3-6300 3.8GHz / AMD FX-4350 4.2 GHz Processore Quad Core
  • RAM: 6 GB
  • GPU: NVIDIA GeForce GT 640 / Radeon HD 7700
  • RAM GPU: 1 GB
  • DISCO RIGIDO: almeno 30 GB liberi

Requisiti Consigliati (per un gameplay a 60fps):

  • SO: Windows 10 a 64 bit
  • Processore: Intel i5 3570K o equivalente
  • RAM: 8 GB
  • GPU: NVIDIA GeForce GTX 970 / AMD Radeon R9 290
  • RAM GPU: 8 GB
  • DISCO RIGIDO: almeno 30 GB liberi

Il top gamma più piccolo e pontente sul mercato? Samsung Galaxy S10e, in offerta oggi da Gaming Pro a 459 euro oppure da Unieuro a 549 euro.

31

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Fabio Giuliani

Ma su Mac si può giocare?

Fandandi

Eh lo so, ma il mio PC ha 7-8 anni e ha problemi di compatibilità se aggiorno...dovrei rifarlo entro fine anno però ;)

lKinder_Bueno

Ha 10 anni quell'os, credo sia venuto il momento di mandarlo in pensione

Io sono io

Tra i requisiti da aggiungere visto che trattasi di gioco dalle dinamiche frenetiche quella di abitare il più vicino possibile a Francoforte.
Non esiste un server più a sud quindi con una latenza che può superare i 50 ping perderete in partenza.

lello

Clicca con il pulsante destro sull'icona del gioco e clicca "esegui con processore grafico" e nella sottotendina dovrebbe comparire "processore nvidia ad alte prestazioni"

Ansem The Seeker Of Darkness

Per non parlare del fatto che non risponde mai nei suoi articoli

Jezuuz

Killy.

Jezuuz
Ngamer

pero sarà dura decidere tra sanremo e questo gioco :P

Ngamer

visto che aggratis almeno lo provo :)

Emiliano Frangella

Per me era meglio in terza persona.....

Vive

Con quel nome fa concorrenza allo Swiffer duster.

Gupi

Disabilita la scheda integrata da pannello di controllo

Ivan M.

In teoria dovresti aver la possibilità di poter aggiungere qualsiasi exe nel pannello di controllo nvidia, sotto la voce "Gestisci le impostazioni 3d" (Ora son da desktop, ma dovrebbe essere uguale). In alternativa sempre da li dovresti poter impostare come processore grafico il chip dedicato. Altra opzione che hai, è di far click destro sull'icona di gioco e selezionare "avvia con processore grafico > dedicato", ma in tal caso, ogni volta devi avviarlo in quel modo.

Trixter

Riesco giocare bf V e FIFA ecc ma Apex non parte sulla dedicata

IRNBNN

Nulla da dire sulla qualita del gioco ma per me no titans no party

AlphAtomix

Ancora, riciclare asset di un gioco non lo rende automaticamente nel suo universo. Se fosse stato nel suo universo lo avrebbero chiamato Titanfall Apex. Non c'è un riferimento a Titanfall nel gioco perché sono due cose totalmente diverse.

Aizen

Avuto problema simile sul portatile di mio fratello. Ho poi scoperto che pur avendo scheda dedicata mancava completamente gforce experience e di conseguenza i driver per la scheda video.

Aizen

Provate una decina di partite ieri sera, nei movimenti e nelle modalita di loot somiglia a COD Blackout con alcune meccaniche prese da overwatch come gli eroi, ognuno con le sue abilita e ultimate uniche, suddivisibili nelle classiche tipologie ( tank, support, dps ). Ottima a mio parere la scelta del free to play dato che si paga solo per skin e cosmetici vari , ottenibili comunque nelle lootbox ( una ogni avanzamento di livello). Diciamo che il primo impatto è stato positivo.

Trixter

Sul portatile come scheda video predefinito usa integrata invece che dedicata... Come posso risolvere ?... Nelle impostazioni di Nvidia non appare il nome di Apex...

Luigi Melita

se il tuo commento è una critica agli sviluppatori (nel senso: hanno riciclato gli asset di Titanfall 3 ma visto il successo dei battle royale hanno virato in questa direzione) posso capirlo, come posso capire che un "Titanfall senza titani può essere considerato un NON Titanfall". Ma l'ambientazione nell'universo di Titanfall è stata confermata in un'intervista a McCanshlish in cui è stato chiesto "perché lavorate ad un Titanfall senza titani".

AlphAtomix

Non è ambientato nell'universo di Titanfall...hanno solo riciclato gli asset di Titanfall 3 che hanno deciso di rifare da zero.

asd555

Ma infatti mi chiedo perché non passino la sezione videogiochi a qualcun altro.
Le notizie sono sempre piene di inesattezze.

MagoDiOz

Se si vuole cominciare a dare un pelo di serietà a questa sezione, sarebbe ora che cominciaste a firmarvi con nomi e cognomi reali. Come i veri professionisti, non come i bimbiminkia con il nickname.

Killy79 un appellativo affascinante.

Ansem The Seeker Of Darkness

Secondo te killy sa certe cose?! L'ultima volta che ha avuto una play a portata l'ha bruciata su un altare per evocare esclusive per xbox

PORTER

Wow, un altro battle Royale!

Comunque:

"Segnaliamo che su Xbox One e PlayStation 4 per giocare ad Apex Legends
sono richiesti gli abbonamenti a Xbox Live Gold e PlayStation Plus."

Non è vero, e ci cascate sempre su questa cosa, NON serve il Playstation Plus per giocare ai free-to-play su PS.

asd555

Ma dove diavolo sono i Mecha? Senza di quelli non ha senso.

delusione assoluta. vista ieri sera un pò la live di multiplayer ed è una mezza copia di fortnite in più elementi, non ha manco il crossp...

Fandandi

No windows 7 :(

Frederick

Mhhhh.....
Che amarezza!!!!

Recensione Nintendo Switch Lite: la console che mancava | Pregi e Difetti

Asus Rog Phone 2: tutto su accessori ed esperienza gaming | Video Recensione

Nintendo Switch Lite: le nostre prime impressioni | Video Anteprima

Recensione The Dark Pictures: Man of Medan; l'atmosfera horror c'è ma non basta