Apex Legends: in futuro potrebbe consentire il multiplayer cross-play

06 Febbraio 2019 8

Apex Legends è disponibile in versione free to play su PlayStation 4, Xbox One e PC ma, a differenza di Fortnite, al momento non supporta il multiplayer cross-play. In futuro, però, il team di sviluppo potrebbe consentire agli utenti di giocare in tale modalità, a prescindere dunque dalla piattaforma di appartenenza. Nel corso di un'intervista con VG247.com, Mackey McCandlish di Respawn ha dichiarato che il team di sviluppo guarda con molto interesse al cross-play nonostante al momento il titolo non lo supporti, e non è escluso dunque che in futuro non possa essere implementato.

Il cross-play è sicuramente un'opportunità ma al momento non è contemplato. È sicuramente qualcosa a cui siamo molto interessati ma non posso dirvi se se ne abbiamo discusso o meno. In questo momento la priorità era lanciare il gioco.

È possibile quindi che nei prossimi mesi Apex Legends implementi il supporto al multiplayer cross-play unendo di fatto l'intera community che potrà divertirsi e competere nell'online a prescindere dalla piattaforma su cui si sta giocando.

Ricordiamo che Apex Legends - battle royale free to play ambientato nell'universo di Titanfall - è disponibile su PlayStation 4, Xbox One e PC tramite Origin. Segnaliamo inoltre che nelle sue prime otto ore di presenza sul mercato, il nuovo gioco di Respawn ha raggiunto la quota di un milione di giocatori.

Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Clicksmart a 579 euro oppure da Amazon a 632 euro.

8

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
giorgis91

Ma anche a voi il gioco va in caricamento infinito? A me si blocco sulla splash screen col cerchio bianco che gira e non passa oltre

AlphAtomix

E' comunque più lento nel girarsi e nei movimenti hai sempre meno libertà (con la mira, non coi movimenti). Guarda anthem per esempio (dato che ti escono nemici ovunque). Su console sembra un altro gioco.

AlphAtomix

Quindi un mouse è al pari di un pad + aiuti alla mira?
Se parli del crossplay, una rondine non fa primavera.

Marco

Tu invece sai di cosa parli...?

Tanooki Mario

Se sapessi di cosa parli, ma purtroppo non lo sai.

La questione [ stata risolta da Fortnite, informati

ilCristoVolanteNonIdentificato

Dipende dall'aimbot che danno su console di base

Borindil

questo apex comunque non è male, i battle royale mi stanno proprio sul caz** in generale, ma questo è fatto bene ed è particolare nel genere. Le classi se usate bene e questa storia dei team aumenta non poco l'aspetto competitivo dei battle royal davvero troppo randomici, camperosi, ecc alla fortnite pubg. Nelle partite che ho fatto si vede proprio la netta differenza di team che riescono a giocare bene in squadra o male, insomma non vinci ad minchiam come altri battle royale.

AlphAtomix

Solita vecchia questione. Console con console sarebbe ok (anche se Sony non lo permetterà mai). Pc con console ma anche no, uno col pad prenderebbe sberle da tutte le parti.

Recensione Nintendo Switch Lite: la console che mancava | Pregi e Difetti

Asus Rog Phone 2: tutto su accessori ed esperienza gaming | Video Recensione

Nintendo Switch Lite: le nostre prime impressioni | Video Anteprima

Recensione The Dark Pictures: Man of Medan; l'atmosfera horror c'è ma non basta