Fire Emblem Heroes è il titolo mobile Nintendo più redditizio: 500 mln $ di ricavi

14 Febbraio 2019 3

Fire Emblem Heroes continua a riscuotere un successo notevole e si riconferma come il titolo mobile più redditizio pubblicato da Nintendo. Secondo gli ultimi dati di Sensor Tower, il gioco ha realizzato ben 500 milioni di dollari di ricavi dal lancio avvenuto a febbraio 2017.

Sino ad oggi Nintendo ha pubblicato 4 titoli (5, se si include MiiTomo, chiuso lo scorso maggio) su piattaforme mobile, ovvero Fire Emblem Heroes, Dragalia Lost, Animal Crossing Pocket Camp e Super Mario Run. FEH - stando ai dati di Sensor Tower - ha totalizzato ricavi pari a più del doppio della somma degli altri 3 titoli, che si posizionano tutti tra i 68 e i 74 milioni di dollari di ricavi.


Particolarmente interessante il secondo posto di Dragalia Lost, in quanto il gioco è uscito appena 5 mesi fa ed è disponibile in pochissimi Paesi, quindi potremo attenderci una sua impennata non appena verrà pubblicato in tutto il mondo. Un po' più deludente Animal Crossing, che sembra non essere riuscito a sfruttare al meglio la popolarità del brand per imporsi sul mondo mobile.

Discorso diverso per Super Mario Run, dal momento che - a differenza degli altri 3 titoli - si tratta di un gioco a pagamento. Nintendo sembra aver abbandonato subito questo modello di monetizzazione in favore di quelli più tradizionalmente legati al mondo mobile, e i risultati non si sono fatti attendere, a patto di offrire ai giocatori qualcosa per cui valga la pena investire il proprio tempo.

Fire Emblem Heroes mantiene inalterate molte delle caratteristiche della serie e le ripropone in un formato tascabile. Il titolo offre anche una lunga storia originale da giocare in single player, grazie alla quale viene giustificata la presenza contemporanea dei tanti eroi dell'universo Fire Emblem. Il 56% dei ricavi sono stati generati in Giappone, dove il titolo gode di un'immensa popolarità, mentre il 31% proviene dagli Stati Uniti e il restante 13% da altri 57 Paesi.

All'appello manca ovviamente Pokémon GO, in quanto il titolo è stato distribuito da Niantic e non da Nintendo, motivo per cui non è stato incluso nella lista.

Fotocamera Wide per eccellenza? LG G7 ThinQ, in offerta oggi da Techinshop a 286 euro oppure da Media World a 349 euro.

3

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Sirius Bau

Ci gioco da quando è uscito.
È davvero raro che un gioco mobile duri cosí tanto sul mio smartphone.

StriderWhite

Quindi Super Mario Run 2 lo faranno free-to-play... :D

Jil.10

Gallina dalle uova d'oro

I migliori giochi per smartphone di febbraio | Video #MOBILEGAMING

I migliori giochi per smartphone di gennaio | Video #MOBILEGAMING

Recensione Super Smash Bros. Ultimate: è il miglior Smash di sempre | Video

I migliori giochi per smartphone di dicembre | Video #MOBILEGAMING